Valve Now vieta i giochi a vapore per sfruttamento di bambini, impostazioni scolastiche, secondo Devs

La chiave della casa

Valve non ha ancora fatto annunci ufficiali riguardo a recente ban-spree di giochi, o se hanno cambiato le regole della loro politica originale cambia in settembre dove hanno detto che non sarebbero più "assaggia la polizia", Ma uno sviluppatore indipendente insieme a un artista che lavora in Valve ha confermato che le regole sono cambiate silenziosamente.

Uno sviluppatore ha menzionato il fatto che Valve esaminerà ulteriormente i giochi che si svolgono nelle scuole superiori. Hanno anche accennato al fatto che la politica riguardante i giochi di bivi Valve con impostazioni scolastiche non è stata resa pubblica. Questo spiega perché Valve ha recentemente bandito il gioco La mia Bullied Bride, che aveva alcune scene che si svolgono in un ambiente scolastico, anche se i personaggi del gioco non sono minorenni, né sono studenti delle scuole superiori.

Ciò è stato ulteriormente confermato da Jane Ng, che ha indagato su alcuni dei giochi banditi da Valve negli ultimi tempi.

Sanahtlig, un blogger di romanzi visivi, ha pubblicato messaggi DM tra l'utente di Twitter StarKitsune e Jane Ng, un'artista che lavora a Valve che ha menzionato di recente che avrebbe indagato sulla questione dei giochi di divieto di Valve. Sanahtlig ha condiviso un'immagine che mostra che oltre ai giochi che possono essere segnalati per frode, diffamazione, violazioni legali, file danneggiati, file dannosi contenenti virus o contenuti per adulti non adeguatamente etichettati, esiste una voce per "Sfruttamento figlio".

Come puoi vedere, la voce è per qualsiasi contenuto che "sfrutta i bambini in qualsiasi modo".

Sanahtlig lo ha interpretato come qualsiasi gioco che contenga "contenuti loli".

Jane ha citato in un messaggio diretto a uno degli artisti che chiedevano a Valve dei nuovi cambiamenti di politica che la linea sullo "sfruttamento minorile" era sempre nella politica di Steam Direct, ma questo cambio di applicazione è dovuto a motivi legali. Nelle immagini condivise da Sanahtlig, Jane ha dichiarato ...

"[...] L'aggiornamento delle norme riguardava i contenuti per adulti. Non so cosa siano questi titoli, ma so che tutto ciò che si avvicina a sembrare dei bambini in età scolare verrà probabilmente esaminato molto più a causa di problemi legali.

 

"Presumo che non sia necessario spiegare perché esiste una differenza legale tra contenuti per adulti che coinvolgono personaggi dall'aspetto adulto rispetto a contenuti maturi che coinvolgono personaggi dall'aspetto scolastico".

Naturalmente, questo non ha molto senso quando si confronta questa politica con giochi come Cacciatore di Niplheim, che era la versione per tutte le età del gioco e la versione di Steam non conteneva alcun contenuto H, ma Valve ha richiesto all'editore HappyHand di rimuovere completamente un personaggio dal gioco prima che potessero permetterselo su Steam.

L'artista ha effettivamente sfidato Jane Ng su questo problema, chiedendo perché alcuni giochi che non contenevano contenuti sessuali erano ancora vietati. Jane ha risposto dicendo che era dovuto alle leggi dello stato di Washington.

Se non riesci a leggere la risposta, Jane dice ...

"Grazie per la comprensione e l'elenco. Posso esaminarlo la prossima settimana se non c'è nulla da chiarire. So che le leggi sull'oscenità dello stato di Washington sono più ampie della legge federale (le linee guida per la sottomissione dei giochi specificatamente non prevedono alcuna rappresentazione di sfruttamento infantile di alcun tipo, non solo di contenuto sessuale) ciò che viene considerato "sfruttamento" non è esplicitato e purtroppo diventa molto soggettivo .

 

"Penso che The Key to Home sia il titolo che ha molte schermate di gioco che mostrano le raffigurazioni di ragazze in età scolare nel bagno. A parte il gioco, è difficile immaginare che un giudice sia d'accordo sul fatto che le raffigurazioni di bambini in età scolare che vanno in bagno come prese da un pedofilo non sono considerate sfruttatrici ".

L'artista ha chiesto a Jane se Valve stava prendendo questa decisione in base alla legge RCW 7.48A dal Legislatura dello Stato di Washington, il che spiega che qualsiasi luogo in cui vengono mostrati film osceni per la mostra pubblica sarebbe in violazione della legge.

StarKitsune ha condiviso informazioni aggiuntive dalla conversazione in cui Jane ha spiegato che non era necessariamente un gioco simile La chiave della casa ha violato esplicitamente le regole, ma piuttosto che il gioco si adattava a un'area grigia perché lo sviluppatore non era del tutto chiaro su alcuni dei contenuti del gioco, e che si avvicinava alle leggi "oscenità" anche se non conteneva nudità né contenuto sessuale.

Jane ha notato che potrebbero esserci problemi per i giochi che non indicano chiaramente che tutti i personaggi del gioco sono finiti su 18 +.

Il fatto è che i filtri per adulti di Valve in realtà rispettano la legge dello stato di Washington per quanto riguarda 7.48a, dal momento che il pubblico non è in grado di visualizzare alcun contenuto per adulti su Steam senza passare attraverso un lungo processo per accedere a quel contenuto. Quindi, anche se Valve ha ospitato contenuti "osceni" su Steam, non è accessibile al grande pubblico. Inoltre, non c'è nulla in quella parte della legge che abbia qualcosa a che fare con lolis, minori o impostazioni scolastiche. In effetti, l'unico modificatore che si applicherebbe ai videogiochi, come i romanzi visivi, è definito nella sezione 7.48A.010, dove i giochi rientrerebbero nella categoria di "Pubblicazione", che afferma ...

La "Pubblicazione" deve includere qualsiasi libro, rivista, articolo, opuscolo, scrittura, stampa, illustrazione, immagine, registrazione del suono o macchina a gettoni.

Tuttavia, StarKitsune ha indicato le sezioni 9.68.140 come una statura di colpevolezza per eventuali violazioni commesse in relazione agli atti definiti in 7.48A.010, così come 9.68 dal capitolo 9.68 relativo all'oscenità.

La legge non delinea i mandati di criminalità relativi a media fittizi, videogiochi, immagini disegnate o rendering di 3D che raffigurano personaggi che appaiono minorenni in situazioni sessualmente allusive. Tuttavia, nella sezione 9.68.060, sottolineano che il tribunale può determinare ciò che è classificato come "materiale erotico" relativo a materiale "scritto" o "stampato" e, se viene rilevato come tale, l'etichetta "Solo adulti" deve essere applicata a detto materiale. In un certo senso, Valve sta già facendo questo con giochi bloccati dietro i filtri per adulti.

The Key to Home - Dark Alley

Inoltre, come molte persone hanno sottolineato, ci sono molti giochi su Steam in questo momento con contenuti lolis e osceni, così come giochi osceni con impostazioni scolastiche che non sono stati vietati. I divieti sono stati altamente incoerenti e variano da una fetta di giochi di vita come La chiave della casa, a giochi di spionaggio come romance Ciao, Arrivederci, ai giochi di ruolo come Maomao Discovery Team, ai giochi fantasy che non presentano nemmeno lolis, personaggi minorenni o impostazioni scolastiche, come Cacciatore di Niplheim

Alcuni divieti, secondo alcuni sviluppatori, sono avvenuti per mano del responsabile della distribuzione dei prodotti di Valve, Jason Ruymen, e del socio dello sviluppo commerciale di Valve, Arisa Sudangnoi. Ho cercato di raggiungere Ruymen più volte, ma non ha risposto a nessuna delle domande.

Questo ancora non risolve il problema, ma mette in evidenza solo uno dei sintomi che gli sviluppatori devono affrontare quando inviano i giochi su Steam.

Anche Jane Ng ha riconosciuto che Valve deve essere più chiaro riguardo a quali giochi vengono banditi e perché, dicendo ...

"Sicuramente ci sono stati molti passi falsi sul contenuto sessuale, [specialmente] nella mancanza di comunicazione chiara di Valve con gli sviluppatori. Una parte di questo era dovuta alla mancanza di una politica chiara, in parte a una confusione interna su come gestire certe cose e quindi non si litigherebbe su come a volte Valve abbia fatto solo un brutto lavoro. Si spera che con il settaggio le cose miglioreranno, non tentando di scusare le incongruenze, ma di capire dove si verificheranno le interruzioni successive per risolvere i problemi nel lato dell'implementazione delle cose. Ognuno vince se non c'è confusione. Comunque grazie per il feedback vedrò cosa posso imparare. "

Alcuni sviluppatori come Top Hat Studios hanno deciso di farlo aprire i propri storefront digitali ed evitare di inviare giochi non censurati su Steam. Tuttavia, come evidente con giochi come Ciao, Arrivederci e Cacciatore di Niplheim, anche i giochi che sono già stati censurati o inviati come versione per tutte le età, vengono ancora messi al bando da Valve. Quindi, si spera che venga presto annunciato un annuncio ufficiale su questo problema.

Anche se Valve si rivolge alle nuove norme sui contenuti, vietare i giochi che si svolgono nelle impostazioni delle scuole superiori con contenuti "sessualmente allusivi" significa che giochi come Senran Kagura, i Hyperdimension Neptunia giochi, il Danganronpa serie, Prepotentee anche il molto popolare La vita è strana la serie sarebbe stata oggetto di espulsione dal negozio di Steam.

(Grazie per il suggerimento Kaos)

[Aggiornare: Aggiunte altre immagini dalla discussione di StarKitsune, maggiori informazioni sulle leggi dello stato di Washington]