Alice: l'asilo Patreon viene utilizzato per finanziare la pre-produzione

Alice asilo

American McGee ha annunciato che i primi lavori di pre-produzione sono iniziati il ​​prossimo Alice: asilo. Oltre alla Blog americano McGee è stato rivelato che esiste attualmente una pagina di Patreon che viene utilizzata per aiutare a iniziare la strada del carico verso lo sviluppo effettivo del gioco. McGee ha in programma di finanziare la concept art e alcune risorse di pre-produzione per ottenere le impostazioni del gioco e iniziare a gettare le basi per l'eventuale rilascio del gioco.

Al momento McGee sta cercando di accumulare follower, supporto e interesse per il progetto, che sarà un prequel degli eventi dell'originale American McGee's Alice.

La storia si svolgerà all'interno di un manicomio in cui Alice cercherà di combattere e trovare un meccanismo di coping per affrontare la morte dei suoi genitori.

Oltre a iscriversi alla newsletter, McGee sta anche cercando di raccogliere una presenza sui social media su Instagram, YouTube, Facebook e Twitter.

E infine, ci sono piani per produrre concept art, immagini di design e altri beni tramite Patreon.

Puoi diventare parte della conversazione riguardante la fase di progettazione iniziale di Alice: asilo visitando il pagina Patreon.

Secondo il blog giapponese 4Gamer, notano che se le cose vanno abbastanza bene e possono fare in modo tempestivo la fase di pianificazione e l'effettiva produzione in corso, vorrebbero ottenere Alice: asilo su e giù da 2021.

Tuttavia, secondo la pagina Patreon di McGee, stanno ancora lavorando ai dettagli su quando dovrebbe iniziare il crowdfunding, con McGee che scrive ...

"Il mio obiettivo è quello di costruire un piano di produzione / progettazione, far approvare quel piano da EA e quindi raccogliere fondi per sviluppare un nuovo gioco.

 

"Sto puntando ad una data ancora non specificata per il lancio della campagna di crowdfunding e trascorrerò il tempo fino a questa data preparando arte, scrivendo storia / design e condividendo tutto questo con la comunità di Alice".

Speriamo che ci siano abbastanza fondi raccolti attraverso Patreon per realizzare il concept art e speriamo di vedere una solida data fissata per la fase di crowdfunding.

Per ora se vuoi maggiori informazioni su Alice: asilo puoi unirti come mecenate o tenere d'occhio il Blog americano McGee.

(Grazie per il suggerimento zac za)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.