Bungie potrebbe essersi separato da Activision, ma la società è ancora partner di NetEase

Vedo che molte persone sono eccitate dal fatto che Bungie si sia divisa da Activision e ora ne possieda Destino Proprietà intellettuale (IP). Tuttavia, prima che la gente faccia il tifo per gli altri, è meglio mettere alcune cose in prospettiva riguardo all'avanzamento di Bungie e NetEase.

In primo luogo, ricordi quando Bungie ha stretto una partnership con NetEase a giugno 1st, 2018? In caso contrario, un segmento da bungie.net sta a voi leggere Comunque, per favore, tieni le parole in Grassetto radicato nella parte posteriore della testa durante la lettura per mantenere le cose in prospettiva:

"Oggi siamo lieti di annunciarlo abbiamo avviato una nuova partnership con NetEase per aiutarci ad esplorare nuove direzioni. Con la loro esperienza nel settore, ci aiuteranno a costruire nuovi mondi e inviteranno giocatori, vecchi e nuovi, a unirsi a noi lì. Ci aiuteranno a supportare team separati all'interno di Bungie per dare vita alle nostre nuove ambizioni ".

Lo stesso giorno, giugno 1st, 2018, CEO dello studio Bungie, Pete Parsons ha preso un'intervista con il sito di pubblicazione gamesindustry.biz per trasmettere quanto segue sulla partnership con NetEase:

"Per ora, siamo grati per l'opportunità di dare il benvenuto a NetEase per la famiglia. Abbiamo una visione audace da esplorare con loroma questa è tutta una conversazione per un'altra volta. "

È stato menzionato in passato che Bungie ha raggiunto questo accordo con NetEase per $ 100 milioni, ma sito Web Polygon (archive.is) ha recentemente ribadito che l'accordo è ancora per lo stesso importo di gennaio 10th, 2019:

"In 2018, Bungie ha siglato un accordo con NetEase, società internet cinese, per stabilire il game maker come"società di intrattenimento globale e multi-franchising"Bungie ha ricevuto un investimento di $ 100 da NetEase per aiutare lo studio a creare nuovi team e nuovi mondi, ha dichiarato all'epoca il CEO di Bungie, Pete Parsons."

Parsons ha anche spiegato in 2018 a gamesindustry.biz perché la partnership è nata:

"Davvero cosa questa partnership significa portare l'esperienza di NetEase, condividere idee e permetterci di incubare nuove idee. Non esiste un accordo esplicito per pubblicare i nostri giochi in Cina. È più che condividono la nostra passione per i giochi, la nostra passione per la costruzione di mondi che ispirano l'amicizia e la costruzione di comunità, e questo è l'intero focus di esso. "

Quindi, in altre parole, Bungie vuole costruire un progetto / gioco che rimandi all'esperienza di NetEase? E intendi dirmi che non esiste un accordo esplicito per pubblicare i loro giochi in Cina? Tuttavia, il "focus" di Bungie è costruire "mondi" che "ispirano amicizie e costruiscono comunità"? Non sembra che stiano cercando di attaccarci a qualcuno di nascosto, eh?

Beh, non salterò la pistola e suppongo che Bungie stia segretamente incubando un gioco mobile con NetEase. Invece, cosa ha da dire l'amministratore delegato Parsons sul perché sia ​​così eccitato di imparare da NetEase quando ha parlato gamesindustry.biz l'anno scorso:

"Abbiamo sicuramente molto da imparare da loro [NetEase] nella Cina continentale. Hanno anche una notevole quantità di esperienza nel mobile che non abbiamo. E una delle cose di cui eravamo davvero entusiasti quando li abbiamo incontrati è che il loro team ha una notevole quantità di esperienza nello sviluppo e pratiche e processi che penso che possiamo anche imparare da una società che sta cercando di creare giochi. Questa è una delle cose che ci piacciono di loro. Sono nel business per fare giochi, e sono molto entusiasti del futuro in cui stiamo iniziando a incubare ed esplorare nuove idee. "

Ora, non gli voglio bene, ma secondo Jason Schreier, ha scritto l'anno scorso le seguenti informazioni:

"Bungie ha lavorato tranquillamente a un nuovo gioco non-Destiny per un po 'di tempoe oggi lo studio lo ha riconosciuto per la prima volta, annunciando una partnership con la casa editrice cinese NetEase che li farà aumentare di $ 100 milioni ".

Lui, Schreier, ha anche scritto a un commentatore su Kotaku le seguenti informazioni come di recente affermando un lato oscuro di Bungie:

"La maggior parte se non tutti gli errori di Destiny venivano da Bungie, non l'editore, e pubblicare un gioco è davvero fottutamente duro. Oltre al rischio, Bungie ora deve gestire molti degli aspetti di business dello sviluppo del gioco che Activision stava gestendo in precedenza - PR, marketing, biz-dev, distribuzione, ecc. Bungie ne ha già parlato in passato - ricorda quando si è separato da Microsoft in 2007? Le cose non erano così rosee negli anni successivi.

 

Quindi direi di essere cautamente ottimista. "

Per legare tutto questo, se non lo sai, NetEase è quello dietro i famigerati giochi come Crociati di Luce e il prossimo titolo controverso Diablo Immortal. E se non hai idea di ciò che il primo ha suscitato, vomiterò ciò che quest'ultimo ha evocato:

Nel complesso, questo nuovo progetto o le future mosse da Bungie con NetEase dovrebbero essere gestiti con cautela e non con hype fino a quando le due società non dimostreranno il contrario ... anche se Bungie è lontano da Activision.