Le microtransazioni di Battlefield V non andranno in diretta fino a quando non verranno risolti i problemi retroattivi

Electronic Arts e DICE hanno preso il sopravvento, giustamente, tornando in 2017 quando sono usciti Star Wars: Battlefront 2 quando l'intero debutto di microtransaction loot-box è crollato. Sembra che ora la coppia stia cercando di evitare di essere fatale Battlefield V polemica "aggiustando" i problemi attuali e più vecchi prima di aggiungere il sistema di servizio dal vivo molto malvisto noto come microtransazioni.

La comunità che ha osato acquistare Battlefield V sembra essere diviso per quanto riguarda lo stato attuale del gioco. Troverai alcune persone che difendono il gioco come se fosse un organo vitale che le tiene in vita, e poi ne hai qualcuno che lo disprezza anche se hanno pagato per il gioco pesantemente politicizzato e glaciale.

A proposito di pagare qualcosa, alcuni giochi sfoggiano un modello "free-to-play" che vanta acquisti in-game che consentono ai giocatori di acquistare armi e cosmetici con denaro reale. D'altra parte, i giochi AAA a prezzo pieno provano anche questo modello, ma non tutti riescono a farla franca, come Star: Wars Battlefront 2.

Il tutto Star Wars: Battlefront 2 la cosa riguardante le scatole del loot e le microtransazioni hanno causato così tante critiche che il team ha dovuto rifare l'intero sistema di progressione e poi alcuni. Questo pasticcio incombe ancora sulla testa della coppia ed è stato quasi un chiodo fatale Star Wars: Battlefront 2's bara nella misura in cui il live-service in 2018 ha sfornato il contenuto a un ritmo di lumaca.

Adesso è Battlefield V 's turno, e sembra che la valuta del gioco per comprare cose come armi, allegati, aggiornamenti e così via, le monete aziendali, non funzioni per tutti. Questo è un problema perché se le Monete Aziendali non funzionano proprio mentre le microtransazioni sono attive, l'unico modo per progredire in modo efficiente sarebbe pagare soldi reali per gli oggetti di gioco - causando di nuovo una situazione simile al problema di microtransazione di 2017 .

Battlefield V contiene una lista di altri bug che riguardano una porzione della base del giocatore in peggio, ma secondo North American Community Manager per Campo di battaglia, Jeff BraddockSi dice che le correzioni "stanno arrivando" prima dell'implementazione della microtransazione.

Continuando a parlare dei problemi che avrebbero dovuto essere risolti il ​​giorno del lancio (che non avrebbe dovuto esserci fin dall'inizio), Braddock ha ricevuto una risposta da un utente una volta chiamato Dr.Zaius che ha cambiato il suo nome in Will M - grazie a un utente chiamato BrendonKT, puoi leggere il post originale da Will M tramite il link indicato.

Subito dopo lo scambio di parole, apprendiamo da Braddock che le microtransazioni sono state ritardate in modo che il team potesse risolvere vari problemi.

La vera domanda dietro tutto questo è, Electronic Arts e DICE colpiscono ancora una volta polemiche sul gioco che è stato nelle notizie per tutte le ragioni sbagliate? Perché sono sicuro quando il Campo di battaglia La valuta (microtransazioni) va in diretta, tutti gli occhi saranno puntati sul gioco che aveva un CFO che chiamava i giocatori "ignorante".

Chi Sono

Ethan è nato a difetti, e persegue per trovare il maggior numero di difetti gioco di rottura nei giochi. Se avete bisogno di entrare in contatto utilizzare il Pagina contatto.

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!