La bomba sporca diventa completamente gratis; I server si chiudono alla fine di 2019

bomba sporca

Splash Damage lo ha annunciato bomba sporca sarà completamente gratuito come parte degli sviluppatori che dicono "grazie" alla community. Ciò include la rimozione di tutte le microtransazioni del gioco e il fatto che i giocatori possano giocarlo gratuitamente a partire da gennaio 15th.

A gennaio 8th, 2019 gli sviluppatori hanno reso l'annuncio originale tramite un tweet.

Splash Damage ha fatto anche un post su bomba sporca portale dedicato, spiegando ...

"Alla fine dello scorso anno abbiamo annunciato che stavamo terminando lo sviluppo attivo su Dirty Bomb. In quel post, abbiamo detto che dopo un ulteriore aggiornamento lo sviluppo sarebbe cessato ma, mentre ci sedevamo per discutere quali soluzioni avremmo apportato, il contenuto di quella build è cambiato.

 

"Invece, volevamo trasformare questo aggiornamento in una celebrazione di Dirty Bomb, permettendo ai giocatori vecchi e nuovi di sperimentare tutto, senza un costo. Abbiamo lavorato per rimuovere tutta la monetizzazione da Dirty Bomb, e abbiamo anche lanciato qualche sorpresa in più come ringraziamento a tutti i nostri giocatori per aver sostenuto il titolo nel corso degli anni. "

Tutti i RADS che i giocatori hanno acquistato dal negozio di cassa vengono convertiti in crediti di gioco, consentendo ai giocatori di acquistare ciò che vogliono dai negozi in-game.

Hanno anche abilitato il trading di Steam per ancora più oggetti e hanno aumentato i tassi di guadagno del credito.

Non dicono esattamente cosa accadrà al gioco dopo che i server si saranno chiusi alla fine di 2019 alla fine di quest'anno. Notano che l'hosting del server della community Multiplay si chiuderà a febbraio 28th, 2019. Nel post spiegano ...

“I server dedicati saranno in esecuzione in aree attive fino alla fine di 2019. Oltre a ciò, finora non è stata presa alcuna decisione. "

Oltre a ciò, sembra che tu voglia passare un po 'di tempo con il gioco bomba sporca mentre tutto è libero prima della sua chiusura.

Originariamente era uscito in 2015, e sembrava fosse solo un altro sparatutto in prima persona generico, ma dopo che alcuni YouTuber di alto profilo come TotalBiscuit cominciarono a giocarlo, il gioco guadagnò una base di giocatori considerevolmente decente. Tuttavia, come la maggior parte dei giochi MOFPS, la folla alla fine si è dissipata e ora il gioco conta in media solo un paio di centinaia di giocatori al giorno, secondo Grafici a vapore.

Se vuoi dare un'occhiata al gioco, puoi farlo visitando il pagina del negozio Steam dove è attualmente gratuito.