The Legend Of Heroes: Tracce di Cold Steel 3 sarà localizzato da NIS America
Legends of Cold Steel III

Impostato per il rilascio nella caduta di 2019, The Legend of Heroes: Trails of Cold Steel 3 sarà reso disponibile su PS4 in Europa e Nord America, entrambe con opzioni audio per voiceover in inglese e giapponese e opzioni di sottotitoli in inglese e francese. Il vero ostacolo per alcuni giocatori è che NIS America gestirà la localizzazione del gioco.

Gematsu ha raccolto le notizie da un annuncio ufficiale di NIS America, che ha fatto l'annuncio tramite un tweet che conteneva un trailer di accompagnamento per l'imminente uscita occidentale del gioco, che puoi consultare qui di seguito.

Il trailer copre alcuni dei filmati, oltre a un breve sguardo ai mech che possono essere utilizzati in battaglia. Ci sono molti personaggi che saranno a disposizione del giocatore, e anche il combattimento a turni dei precedenti giochi farà un ritorno.

Visivamente, non è cambiato molto con il gioco, ma non è così La leggenda degli eroi serie è stata mai conosciuta per avere una grafica rivoluzionaria.

Il thread di Twitter sembra essere indicativo di come la maggior parte dei giocatori - specialmente i fan della serie - hanno preso la notizia quando hanno scoperto che NISA avrebbe gestito la localizzazione e non XSeed Games.

I commenti di YouTube non sono altrettanto negativi, ma riconoscono comunque che NISA ha bisogno di dimostrare che non ripeteranno ciò che è accaduto con varie altre rappresentazioni localizzate di giochi in cui l'outfit si è rivelato breve, specialmente con la versione pasticciata di Ys VIII, che ha richiesto più ritardi e scuse.


Ci sono anche alcune persone nella sezione dei commenti che difendono NISA, sostenendo che non sono così male perché The Legend of Heroes: Trails of Cold Steel 2 è stato un buon gioco ed è stato localizzato correttamente. Tuttavia, in realtà non era la NIS America a fare la localizzazione Sentieri di Cold Steel 2, era XSeed Games.

Un sacco di fan dei giochi di ruolo giapponesi sono diffidenti riguardo la localizzazione della NISA perché la versione PC di Ys VIII è stato ritardato di mezzo anno e quando è stato lanciato il gioco è stato rotto al rilascio. E questo per non parlare del fatto che hanno dovuto rivedere la localizzazione, rifare alcune delle voci e accrescere il gioco dopo aver ricevuto i reclami iniziali, il che ha portato a risolvere la localizzazione con una patch che è stata pubblicata all'inizio di 2018 per PS Vita e PS4.

È possibile cercare The Legend of Heroes: Trails of Cold Steel 3 per il lancio su PS4 alla fine di quest'anno durante l'autunno. Spero che NIS America abbia imparato dagli errori del passato e svolga un giusto lavoro con la localizzazione questa volta per evitare eventuali controversie.

(Grazie per il suggerimento zac za)

Chi sono

Billy è stato fruscio Jimmies da anni che copre i videogiochi, la tecnologia e le tendenze digitali nello spazio di elettronica di intrattenimento. Il GJP piangeva e le loro lacrime divenne il suo frullato. Hai bisogno di entrare in contatto? Prova il Pagina contatto.

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!