Netflix cancella la versione del punitore, Jessica Jones

The Punisher Netflix

Un sacco di gente non vedeva l'ora di interpretare Netflix The Punisher dopo la nascente apparizione di Frank Castle in un altro popolare show di Netflix che è stato cancellato, Temerario. L'attore Jon Bernthal ha inserito il suo cuore e la sua anima nel ruolo, diventando ciò che molti pensavano fosse una resa molto primitiva, a bordo, di Castle che era pronta e disposta a punire la punizione in un istante. Tuttavia, quando a Castle è stato dato il suo spettacolo, non è stato così come è stato scritto Temerario, e dopo due stagioni - la seconda delle quali è stata "svegliata" - Netflix sta staccando la spina.

LADbible sta segnalando che Netflix ha rilasciato una dichiarazione che conferma la cancellazione, in cui hanno scritto ...

"The Punisher di Marvel non tornerà per la terza stagione su Netflix. Lo showrunner Steve Lightfoot, la troupe eccezionale e il cast eccezionale incluso Jon Bernthal, hanno realizzato una serie acclamata e avvincente per i fan e siamo orgogliosi di mostrare il loro lavoro su Netflix per gli anni a venire. "

Questo arriva dopo la seconda stagione. Lo ha fatto con un fiasco invece di un pop.

C'era molta eccitazione nella seconda stagione di The Punisher, con alcuni fan leggermente preoccupati su quale direzione sarebbe andata lo spettacolo, ma la maggior parte della gente era eccitata ed entusiasta del fatto che sarebbe arrivata una seconda stagione. La loro più grande speranza era che lo show si sarebbe ulteriormente affondato, così nella cruda tradizione della corsa di Max The Punisher e deviare da qualsiasi agenda politica di sinistra.

The Punisher

Ahimè, non è successo e lo spettacolo è stato prontamente impantanato nella politica del "risveglio" ancor prima che venisse trasmesso, tentando di generare ronzio intorno a un cattivo "alt-destra" che era un "estremista" cristiano. Non ha funzionato. Ciò ha devastato la fiducia dell'osservatore nel prodotto e ogni speranza di potenziali osservatori, con il risultato che gli spettatori si sono allontanati abbastanza rapidamente dal cancello.

Su Instagram, l'attore Jon Bernthal ha preventivamente condiviso i propri addii al personaggio, anche prima che Netflix facesse l'annuncio, scrivendo ...

"A tutti coloro che hanno servito. Tutti quelli che conoscono la perdita. Tutti quelli che amano e capiscono Frank e il suo dolore. È stato un onore camminare nei suoi stivali. Sono infinitamente grato ai fan del fumetto e agli uomini e alle donne dei servizi armati e della comunità di polizia che Frank intende così tanto. Grazie all'USMC e a tutti i meravigliosi soldati che mi hanno addestrato. Dacci dentro. Stai attento."

Lo stesso ha avuto luogo per la versione molto svegliata di Jessica Jones pure, che in realtà riceverà una terza stagione prima di concludere.

Netflix ha anche rilasciato una dichiarazione sul noir, serie emo detective, dicendo ...

"Siamo grati allo showrunner Melissa Rosenberg, alla star Krysten Ritter e all'intero cast e alla troupe, per tre stagioni incredibili di questa serie rivoluzionaria, che è stata riconosciuta dai Peabody Awards tra molti altri. Siamo grati alla Marvel per cinque anni della nostra proficua collaborazione e ringraziamo gli appassionati fan che hanno seguito queste serie sin dall'inizio. "

Alcuni fan pensano che gli spettacoli - insieme ad altre serie cancellate come Daredevil, Luke Cage ed Iron Fist - potrebbe tornare come parte del nuovo servizio di streaming di Disney, ma non ci sono ancora state conferme che Disney li abbia raccolti per la diffusione o per la produzione continua.

Quindi, per quanto riguarda tutti, questi spettacoli si sono svegliati ... e sono andati in rovina.

(Grazie per il consiglio di punta re)

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!
~