Vic Mignogna conferma che la causa sta andando avanti, GoFundMe sarà utilizzato per le spese legali

Vic Mignogna

Vic Mignogna, attore di anime e videogiochi, ha annunciato di essere grato per il sostegno ricevuto dai fan e ha conservato uno studio legale per aiutare a salvare la sua carriera nell'anno 20 nel settore dell'intrattenimento dopo una serie di accuse formulate contro di lui nel pubblico spazio e sui siti web dei media che alla fine lo hanno portato ad essere licenziato dalle società di produzione.

On 20 febbraio 2019, Mignogna ha postato un tweet spiegando che ha mantenuto gli avvocati e andrà avanti per reclamare la sua carriera.

Se non riesci a leggere il tweet, il messaggio indica ...

"Le parole non possono esprimere la profondità della mia gratitudine per tutta la gentilezza e il sostegno che mi sono state dimostrate nelle ultime settimane. Speravo che le mie scuse e riconoscimenti, sia pubblici che privati, sarebbero stati ricevuti. Ma ora ho conservato molto a malincuore uno studio legale come mio ultimo e unico ricorso al tentativo di salvare la mia reputazione e la mia carriera in 20 in questo settore.

 

"Un amico ha espresso il desiderio di creare un GoFundMe per le spese legali. Ho approvato la sua gentile offerta e sono molto grato, ma non lo sto gestendo e non lo riceverò personalmente. Qualsiasi eccedenza andrà ai Rifugi della Violenza Domestica e dell'Abuso dell'Esercito della Salvezza.

 

"Non nutro cattiveria verso nessuno. Adoro il mio lavoro e i fan e sinceramente desidero continuare. "

Inizialmente ci sono stati alcuni dibattiti e domande su una campagna GoFundMe aperta dall'avvocato Nick Rekieta per conto del doppiatore anime, Vic Mignogna. Rekieta ha fatto sapere che non rappresentava Mignogna come avvocato, ma che stava gestendo il GoFundMe come un ponte tra i fan e le spese legali per il doppiatore popolare. Ciò ha attirato critiche da alcuni angoli di Internet, spingendo avanti e indietro sull'argomento attraverso i social media. Bene, Mignogna finalmente intervenne per concludere i dibattiti confermando ciò che Rekieta aveva menzionato.

La campagna di donazioni di Rekieta è ancora in diretta su Pagina GoFundMe.com.

Al momento ha raccolto più di $ 29,700 al momento della stesura di questo articolo.

I fondi saranno interamente utilizzati per pagare le spese legali di Mignogna, mentre eventuali avanzi andranno in beneficenza, come menzionato nel tweet. Gli aggiornamenti relativi al GoFundMe sono anche coperti dagli aggiornamenti che Rekieta ha pubblicato sul suo Canale YouTube.

Non sappiamo esattamente chi sarà preso di mira nella causa, ma molti dei fan di Vic sperano che porti Anime Network in tribunale insieme a Funimation e Rooster Teeth. La ragione per cui i fan sono arrabbiati con Anime News Network è perché sentono che la presa trasmette un sacco di informazioni spurie che alla fine hanno portato a Mignogna viene licenziato, inoltre, non ha aiutato che Anime News Network uscisse con veemenza contro i sostenitori di Mignogna, chiamandoli "nazisti".

Anche vari fan e sostenitori di anime di Mignogna sono usciti contro Funimation quando hanno scoperto che l'indagine interna che la compagnia aveva tenuto per determinare se licenziare o meno Mignogna conteneva il coinvolgimento della doppiatrice Samantha Inoue-Harte. Il motivo per cui i fan erano incensati a questa rivelazione era perché era Harte recentemente coinvolto in uno scherzo SWATting, dove ha incolpato esplicitamente i sostenitori di Vic Mignogna per l'incidente. Tuttavia, si è scoperto che lo SWATting non è accaduto e le foto utilizzate nel post di Facebook provenivano da 2016.

Ovviamente questo ha messo in discussione il coinvolgimento di Harte con le indagini di Funimation, e se tutto ciò che ha contribuito ha contenuto verity, dato che l'incidente SWATting era falso, e non c'era alcuna prova che i fan di Vic Mignogna avessero alcun coinvolgimento.

Finora Funimation non ha risposto a nessuna domanda sul coinvolgimento di Harte nelle indagini o sul fatto che avrebbero condotto una seconda indagine.

Per ora, i fan possono contribuire al GoFundMe per aiutare con le spese legali di Vic Mignogna mentre tenta di esigere una misura di ricorso per la sua carriera.

(Grazie per il suggerimento di notizie Frankie Wuz Here)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.