Kill La Kill - IF non verrà censurato su PS4 o Nintendo Switch, dice PQube
Kill la Kill - IF non censurata

Uno degli ultimi editori rimasti con integrità è PQube Games. Dovrebbe essere ovvio, ma sono uno dei pochi editori disposti a discutere perché i giochi vengono censurati, così come la loro dedizione a pubblicare giochi non censurati il ​​più spesso e autenticamente possibile dalla vera visione del creatore. Lo stesso vale per Kill la Kill - IF, che sarà pubblicato su PS4 e Nintendo Interruttore in occidente, identico all'uscita giapponese di Arc System Works.

Inizialmente PQube ha pubblicato un tweet su March 1st, 2019 indicando che avrebbero collaborato con Arc System Works per il rilascio Kill la Kill - IF in Europa per Nintendo Switch e PS4.

Più avanti nel thread qualcuno ha chiesto se il gioco fosse stato censurato su PS4 a causa di Le politiche di censura di Sony.

Alcune persone hanno risposto affermando che era improbabile che venissero censurate. PQube è intervenuto per ribadire quel punto, menzionandolo Kill la Kill - IF non sarebbe censurato (almeno non da loro) e sarebbe un porto diretto e localizzato della versione giapponese, che trasporterà tutto il contenuto intatto.

La chiave delle notizie è questa IF qualsiasi contenuto deve essere modificato o modificato per il rilascio, PQube comunicherà tali modifiche al pubblico in generale, come hanno fatto in passato.

La società è stata decisamente molto in anticipo su ciò che stava succedendo con i loro giochi e ciò che doveva essere cambiato, ciò che doveva essere modificato, o quali misure e misure hanno adottato per mantenere la visione originale delle opere creative dell'autore quando localizzava titolo.

PQube ha avuto anche un grande successo quando Sony ha cancellato con la forza il rilascio di Omega Labyrinth Z in Occidente per PS4 come parte della loro nuova politica di regolamentazione della censura, che ha portato a credere che PQube rilascerà il gioco come esclusiva di Switch.

Per ora, puoi guardare avanti Kill la Kill - IF per fare il suo debutto in Occidente più tardi in 2019 per Nintendo Switch e PS4.

(Grazie per il suggerimento CZ)

Su Di Noi

Billy è stato fruscio Jimmies da anni che copre i videogiochi, la tecnologia e le tendenze digitali nello spazio di elettronica di intrattenimento. Il GJP piangeva e le loro lacrime divenne il suo frullato. Hai bisogno di entrare in contatto? Prova il Pagina contatto.

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!