Nuovi giochi PlayStation, trailer, annunci per la presentazione di First State of Play lunedì

Con Sony che annulla la sua PlayStation Esperienza lo scorso dicembre e la sua consueta conferenza stampa E3 di giugno, sembra che l'editore ora farà affidamento su presentazioni video per aggiornare tutti su ciò che possono aspettarsi dal marchio PlayStation. Stanno chiamando questi video "State of Play", e il primo andrà in onda lunedì 25 marzo.

La prima presentazione video di State of Play verrà trasmessa su 2 pm PST, 5 pm EST. Secondo il PlayStation Blog, sarai in grado di guardare le presentazioni in diretta su Twitch, YouTube, Twitter e Facebook, e quindi le versioni complete della trasmissione saranno rese disponibili per il tuo piacere di visione se ti capita di perdere la proiezione dal vivo.

E sì, questo suona esattamente come la risposta di Sony al Nintendo diretto; vetrine video che si verificano regolarmente e che si sono rivelate dei grandi strumenti di marketing per la casa che Mario ha costruito.

Secondo il regista di PlayStation Social Media Sid Shuman, questi video di State of Play ti "offriranno aggiornamenti e annunci dal mondo di PlayStation". Quando la prima vetrina sarà pubblicata dal vivo lunedì, puoi aspettarti dettagli su entrambi PlayStation 4 e PlayStation VR Software. La struttura del contenuto include nuovi trailer, nuovi filmati di gioco e persino annunci di nuovi giochi. Non si sa su quanti giochi verranno discussi o quanto tempo ci vorrà per la presentazione, ma probabilmente vorranno stupirci con questo evento di debutto.

Lo scorso autunno, Sony ha annunciato che avrebbe annullato la sua Esperienza PlayStation evento che di solito si verifica a dicembre. Il ragionamento era che sarebbe stato troppo difficile mettere tutti in un posto in una volta (la programmazione con i sempre più popolari The Game Awards potrebbe aver avuto qualcosa a che fare con questo) e si è sostenuto che non ne avevano abbastanza per sfoggiare dai giochi che i fan non avevano già visto una dozzina di volte a quel punto. Sembra che un ragionamento simile sia andato anche a Sony annullando la sua vetrina dei giochi E3 per 2019.

Invece, sembra che Sony stia prendendo una pagina dal libro di Nintendo e offrirà questi video sullo stato di gioco su base più regolare. Vedremo come andrà a finire lunedì.

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!
~