SJWs tenta di ottenere il Virgin Visual Novel bandito da YouTube, social media
La Vergine

Social Warriors ha preso di mira gli Arcane City Game Studios dopo che lo sviluppatore indipendente è venuto in difesa della libertà di espressione creativa successiva Divieto di vapore di Rape Day. Molto simile a come Gli SJW hanno iniziato a molestare YouTuber SidAlpha oltre le sue opinioni sulla difesa del diritto all'esistenza di giochi che sfidano il tessuto dei nostri standard morali, Arcane City Game Studios è caduto sotto una analoga serie di controlli da parte di Social Justice Warriors che, invece di optare per molestarli, ha cercato di bandire il gioco dai servizi di social media.

È iniziato con un tweet di Arcane City che ha risposto ad alcune SJW che hanno detto di sentirsi male e di voler vietare giochi come Rape Day.

On Marzo 12th, 2019 un ex blogger con un discreto seguito, diretto da Spencer, ha risposto al tweet di Arcane dicendo che chiunque vende il gioco merita una cattiva stampa e che giochi come Rape Day non dovrebbe essere venduto Ciò spinse Arcane a rispondere dicendo questo Rape Day non era il loro gioco. Tuttavia, Spencer decise di setacciare il catalogo di giochi di Arcane e individuò il loro titolo La Vergine.

Altri sono intervenuti per congratularsi con Spencer per la sua moralità e per aver resistito a giochi come Rape Day e La Vergine, affermando di aver compreso il problema della libertà di parola, ma solo perché è possibile non significa che dovresti.

Arcane ha risposto dicendo che il tweet in merito La Vergine è stato preso fuori dal contesto e c'era molto di più nella storia rispetto a ciò che era presente nel suo tweet. Spencer ha risposto dicendo che il gioco è stato segnalato a YouTube nella speranza di ottenere il gioco estratto dal sito di hosting video dopo aver incontrato una partita di YouTuber Zach TheAvenger che è stato pubblicato a febbraio 24th, 2019.

Il video a cui Spencer fa riferimento può essere visualizzato di seguito.

Ciò ha comportato un maggior numero di persone che entravano nel filo per difendere Spencer e sostengono che la violenza fittizia contro le donne di finzione era ancora cattiva.

Arcane ha risposto chiedendo dove è stata ferita una donna reale o dove qualcuno è stato effettivamente vittimizzato dai media fittizi.

Dopo aver scherzato sul fatto che forse "hanno dimenticato le loro medicine", Spencer ha risposto dicendo che anche Arcane è stato segnalato, nella speranza di farli uscire dai social media.

Altri hanno anche interpellato per segnalare gli Arcane City Game Studios e il loro titolo La Vergine nella speranza di ottenere il gioco e lo sviluppatore rimosso dai social media. Spencer ha anche inviato una chiamata di rally, chiedendo se fosse in realtà in errore nel chiamare ad agire un gruppo per segnalare che il gioco era offensivo, ricadendo sugli insulti chiamando Arcane come uno "sviluppatore di giochi incel".

Arcane ha tentato di difendere il gioco, dicendo che se non gli piace non devono comprarlo o giocare o guardarlo, e che se non vogliono incontrare il gioco dovrebbero tornare alla loro cassaforte spazi. Tuttavia, ci sono state diverse femministe che hanno suonato per castigare Arcane persino per aver fatto il gioco, sostenendo che lo studio aveva la possibilità di fare il gioco, ed era una scelta che non avrebbero dovuto fare.

Altri si sono uniti al dibattito, sostenendo che i videogiochi causano violenza nella vita reale e contribuiscono alla cultura dello stupro, ed è per questo che giochi come Rape Day e La Vergine deve essere vietato Arcane ha risposto dicendo che ci sono molti studi che smascherano l'idea che i videogiochi contribuiscano alla cultura dello stupro o che la violenza dei videogiochi conduca alla violenza nella vita reale.

Questo è vero.

C'era un studio condotto all'inizio di 2018 quello ha mostrato che i personaggi femminili sessualizzati nei giochi hanno effettivamente abbassato l'accettazione del mito dello stupro. E il recente studio di Oxford ha dimostrato che la violenza nei videogiochi non aumenta l'aggressività o le tendenze violente negli adolescenti. C'erano anche più studi danesi condotto durante l'ultimo decennio che indicava che la visione di loli, anime e pornografia di fumetti minorenni non aumentava il contatto sessuale con minori.

Nonostante i fatti, gli studi, le proteste secondo cui i media fittizi non aumentano la condotta criminale nella vita reale, Spencer ha tenuto fermamente convinto che il materiale offensivo debba essere bandito.

Arcane ricadde sull'argomento "non mi piace, non comprarlo", ma non stavano facendo nulla, affermando che alcune persone non possono dire la finzione dalla realtà e che per proteggere queste persone materiale offensivo deve essere bannato.

Questo alla fine costrinse Spencer a dichiarare che voleva scrivere un articolo su Arcane City Game Studios, e che stava cercando alcune piattaforme per ospitare il contenuto o qualcuno disposto a scrivere il pezzo su La Vergine.

Vari tipi di Giustizia Sociale provenienti dalla sfera di Twitter sono entrati nel thread per annunciare che avrebbero scritto qualcosa a riguardo.

Arcane ha provato il supporto per il rally, il che ha portato Spencer a rispondere con un messaggio lungo sulla questione, spiegando perché giochi come Rape Day e La Vergine deve essere vietato

Se non riesci a visualizzare il tweet o il messaggio, si legge ...

"Hai reclamato la proprietà di The Virgin (ho uno screenshot del tuo tweet dove lo hai chiamato" nostro ") che contiene una trama in cui un personaggio vuole fare sesso con un personaggio femminile, ma finisce con la violenza grafica e il suo brutale omicidio, mentre il personaggio collega questa violenza omicida al suo desiderio sessuale. Mi sono opposto e l'ho riferito a YouTube. Come ho il diritto di fare. Ho chiesto ai follower che si sentivano allo stesso modo di me per fare lo stesso. Di nuovo, sono liberi di farlo. O no. La descrizione di una storia "romantica" è fuorviante e deliberatamente così. È una rappresentazione di violenza brutale.

"I personaggi dei videogiochi non sono reali, ma un gioco in cui è divertente uccidere brutalmente personaggi femminili è, a mio avviso, sbagliato. Gli sviluppatori di giochi sono persone intelligenti e creative, e questo tipo di cagata è uno spreco di talenti.

"La persona che lo ha giocato online lo ha chiamato" Il gioco di Most F ** kedUp che ho giocato ancora ". Questo non sembra un girone di approvazione. Fucked Up non è un elogio. In realtà sembra suggerire che è sbagliato.

"La rete di vita in cui sono fatti per i film TV va a morire? Le reti televisive hanno una propria struttura di reclami in modo che quando gli spettatori non amano i contenuti possono lamentarsi. Inoltre, la rete della vita non è guardata solo da vecchie nonne?

"Abbiamo tutti il ​​diritto di segnalare ciò che vediamo come contenuto inappropriato. YouTube, Twitter e tutte le altre piattaforme multimediali accolgono le segnalazioni di contenuti che i loro utenti trovano offensivi e spetta a loro decidere se violare le loro linee guida e quindi rimuoverle. Sì, l'ho segnalato come ho il diritto di fare. YouTube deciderà se è inappropriato.

"Come di solito? Non mi hai incontrato prima di oggi così non hai alcuna conoscenza di me, né mi segui. Quindi chiamarmi un tipico comunista traditore è un po 'umido ".

Lo scambio continuerebbe a raccogliere un acceso dibattito sull'argomento della libertà di parola rispetto al materiale offensivo.

Molti temono che con il Regno Unito, i politici guardano a regolare la distribuzione dei videogiochi, ridurrà molte libertà creative nello spazio di sviluppo dei videogiochi. Ma al livello più basso, i guerrieri della giustizia sociale che trovano contenuti simili La Vergine le offensive stanno semplicemente cercando di scaricare il gioco perché offende la loro sensibilità.

Ironia della sorte, gli SJW non ne erano a conoscenza La Vergine prima che lo sviluppatore intervenisse sul filo per difendere il diritto alla libertà creativa, dimostrando che erano solo offesi perché cercavano un modo per denigrare lo sviluppatore.

Arcane City Game Studios ha spiegato che questo tipo di giustizia sociale reazionaria fa male alla libertà di parola, dicendo ...

"Queste persone gentili sono così virtuose finché qualcosa non ferisce i loro sentimenti o dà loro la possibilità di dare un segnale di virtù. Quindi tutto deve essere vietato, la libertà di parola è dannata ".

Finora La Vergine è ancora disponibile per la visualizzazione su YouTube, ed è ancora possibile scaricare il gioco da oltre il itch.io pagina del negozio… per adesso.

Su Di Noi

Billy è stato fruscio Jimmies da anni che copre i videogiochi, la tecnologia e le tendenze digitali nello spazio di elettronica di intrattenimento. Il GJP piangeva e le loro lacrime divenne il suo frullato. Hai bisogno di entrare in contatto? Prova il Pagina contatto.

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!