Rick Fox parte da Echo Fox a seguito di commenti razzisti da parte di un azionista, ma League of Legends Sub-Reddit sta censurando le notizie
Rick Fox Echo Fox

Il giornalista Richard Lewis ha scritto un rapporto per Dexerto su Rick Fox che si è separato dall'organizzazione di e-sport Echo Fox dopo che uno degli azionisti ha inviato più messaggi di posta elettronica usando epiteti razziali su Rick Fox e l'ex CEO di Echo Fox, Jace Hall. Echo Fox ha squadre in un ampio numero di giochi, tra cui Counter-Strike: Global Offensive, Tekken, Dragon Ball e League of Legends. Tuttavia, la notizia è stata censurata sul League of Legends sub-reddit per sopprimere qualsiasi menzione di Richard Lewis o Dexerto.

Cominciò con un tweet di Lewis, che informò la comunità degli e-sports in generale del suo rapporto su Dexerto, che descriveva in che modo Rick Fox vendeva le sue azioni e si allontanava dal marchio Echo Fox a causa di un altro azionista che utilizzava epiteti razziali.

Presso il Dexerto hanno condiviso l'e-mail di Fox da April 19th, 2019, dove ha scritto ...

"Questa è una notifica ufficiale della mia intenzione di lasciare l'organizzazione Echo Fox come azionista e partecipante non appena sono in grado di facilitare una transazione per farlo. Il recente oltraggioso e orribile sfoggio di puro razzismo fatto da un importante azionista di Echo Fox e minacce alla mia famiglia mi hanno reso impossibile continuare a rimanere associato alla compagnia.

"Non appoggerò o sarò associato a comportamenti e atteggiamenti mostrati a livello di azionista. Il razzismo è un anatema per ciò che il mio marchio personale cerca e tollerare qualsiasi forma di discriminazione come questa non è accettabile.

"Questa notifica serve come il processo iniziale di uscita dalla società. Contatterò tutte le persone rilevanti e interessate. La mia posizione nel GP e l'entità proprietaria delle mie azioni sono disponibili. A seconda della proposta ci sono diversi modi per strutturare un accordo, acquisire la mia entità, scambiare le posizioni, ecc. Le parti interessate possono contattarmi. Sto passando al primo accordo che si trova bene. "

Gli epiteti razziali erano diretti sia a Rick Fox che a Jace Hall, e così Fox ha deciso di fare le valigie da Echo Fox.

L'articolo è stato successivamente aggiornato con una dichiarazione della direzione di Echo Fox, che ha riconosciuto che l'azionista aveva utilizzato un linguaggio razziale contro Rick Fox e Jace Hall, con la dichiarazione che legge ...

"Ci sono stati incidenti nelle ultime settimane in cui un socio limitato dell'organizzazione Echo Fox, che non è un dipendente, ufficiale o direttore di Echo Fox, ha usato un epiteto razziale nei confronti degli individui sia verbalmente che via e-mail. Uno di questi incidenti è stato dettagliato nei resoconti dei media di oggi. E sebbene quell'incidente non fosse diretto verso un impiegato, un ufficiale, un membro o azionista di Echo Fox, l'intolleranza razziale connessa a Echo Fox è del tutto inaccettabile. Ci sono stati altri episodi segnalati in cui l'azionista in questione ha usato personalmente lo stesso linguaggio vile nei confronti di Rick Fox. Questi incidenti sono particolarmente significativi per noi in quanto Echo Fox vanta un livello senza precedenti di diversità nel suo gruppo principale di proprietà, management, leadership e base di giocatori. Dopo essere stata informata degli incidenti, la Società ha rivolto diverse richieste all'investitore incriminato, tra cui la dissociazione dell'investitore dalla società e stiamo continuando a lavorare diligentemente a tal fine. "

Le notizie inizialmente sono state pubblicate su League of Legends sub-reddit in quanto vi è un League of Legends parte del team dell'organizzazione Echo Fox. Tuttavia, i moderatori hanno rimosso tutti i collegamenti. Quindi l'unico modo per pubblicare le notizie era di dire in breve che Rick Fox stava lasciando un azionista razzista.

Richard Lewis sottolinea che a causa della corruzione del moderatore dal League of Legends sub-reddit, stanno rimuovendo e cancellando qualsiasi menzione del suo nome in associazione con la storia. Questo risale a una lunga storia di inimicizia tra Lewis ei moderatori che sono in disaccordo tra loro, che è stato dettagliato in un video di ritorno in Nell'aprile del 2015.

È vero. Tutte le discussioni sull'articolo di Dexerto o su Richard Lewis sono state censurate e rimosse dal sotto-reddit.

Se si visita il Link Removeddit scoprirai che nel post iniziale 44% dei commenti è stato rimosso, vale a dire qualsiasi cosa menzionasse il rapporto Dexerto, il nome di Richard Lewis o la censura condotta dai moderatori.

Tuttavia, hanno consentito agli utenti di pubblicare link ai tweet di League of Legends Il commissario della LCS, Chris Greeley, che ha riconosciuto la relazione di Lewis su Dexerto e ha dichiarato che avrebbe avviato un'indagine completa sulle accuse.

Tuttavia, ancora una volta se ci vai Removeddit.comvedrai che hanno rimosso 33.3% dei commenti dalla discussione, assicurando che chiunque menzioni Richard Lewis, il link al sito web o la censura effettuata dai moderatori.

Le persone sinceramente confuse riguardo ai tweet fuori contesto che chiedono maggiori informazioni o link vengono anch'essi censurati.

Tutto questo fa parte degli sforzi continui da parte dei Guerrieri della giustizia sociale per soffocare e rimodellare le notizie utilizzando il controllo delle informazioni per impedire a determinate persone o fonti di diffondersi attraverso determinati portali dei social media.

(Grazie per la segnalazione di punta Blaugast)

Chi Sono

Billy è stato fruscio Jimmies da anni che copre i videogiochi, la tecnologia e le tendenze digitali nello spazio di elettronica di intrattenimento. Il GJP piangeva e le loro lacrime divenne il suo frullato. Hai bisogno di entrare in contatto? Prova il Pagina contatto.

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!