Warner Bros è andato su un video Spree bloccando i video di Mortal Kombat 11
Mortal Kombat 11 Censura

La maggior parte delle aziende ha embargo in atto per grandi rilasci di AAA. Questa è una pratica comune nel settore dell'intrattenimento. Se interrompi l'embargo, ti preghiamo di pubblicare una notifica di rimozione sui tuoi contenuti o di applicare una sorta di penalità in cui non apparirai più nelle loro liste PR. Bene, nel caso della Warner Bros., non stanno solo perseguendo le persone che pubblicano importanti fughe di notizie Mortal Kombat 11, stanno anche cercando persone che stanno semplicemente parlando delle perdite Mortal Kombat 11.

Un sacco di persone hanno notato che uno dei video più popolari sul gioco è stato colpito con una bandiera di copyright. Il video stava guadagnando molta trazione dopo che Jeremy Hambly di TheQuartering l'aveva pubblicato online.

Il video parlava della fine di Jackson Briggs Mortal Kombat 11 dove ha acquisito la capacità di riscrivere la storia, e ha deciso di impedire la schiavitù americana perché non aveva il tempo di "aspettare che la gente si svegliasse". Fondamentalmente crea Wakanda da Pantera nera, che molte persone sentivano era completamente fuori dal personaggio, dal momento che Jax era un soldato tutto americano; un padre di famiglia; e un costante difensore di Earthrealm.

La maggior parte della gente pensava che un finale più ragionevole avrebbe salvato la sua famiglia, salvando il suo paese o, cosa più importante, salvando il suo regno. Diamine, dopo aver perso le sue braccia in modo così macabro, si sarebbe pensato che sarebbe stato molto più desideroso di aiutare i veterani disabili e creare una sorta di utopia per loro. Ciò avrebbe avuto più senso. Ma invece NetherRealms ha deciso di svegliarsi, e un gruppo di persone li ha criticati per questo. In risposta, Warner Bros., ha colpito i loro video e ha bloccato manualmente i video in tutto il mondo.

Più tardi TheQuartering ha fatto un video sui blocchi, spiegando quale fosse il processo per fare appello, e in che modo la domenica di Pasqua Warner Bros., aveva come scopo principale quello di buttare giù video che parlavano delle finali o di mostrare qualsiasi clip dai finali.

TheQuartering non è stato l'unico successo con il martello del copyright di Warner Bros.

Ci sono stati anche dozzine di altri YouTubers, indipendentemente dal fatto che stessero discutendo i finali, mostrando i finali o rivedendo i finali.

YouTuber Nerdette's Newstand discusso l'argomento, oltre a far notare che il finale "svegliato" di Jax non è stato l'unico a dilettarsi in politica, ma anche Shao Kahn è entrato in azione. Una delle sue introduzioni lo vede entrare e dire "Rendiamo l'Outworld di nuovo fantastico!".

Ora c'è un po 'di spoiler qui, Shao Kahn morde la polvere a sua figlia Kitana. È ritratto come uno di un tiranno in avanti Mortal Kombat 11. È abbastanza ovvio che averlo sconfitto da una donna mentre sputa una delle battute di Trump è qualcosa che qualcuno a NetherRealm pensava sarebbe stato un buon modo per ottenere punti con la folla della giustizia sociale.

Ad alcune persone sono piaciuti i suoi commenti, altri sentivano che stava mordendo troppo nella politica del giorno corrente (ed è vero che l'uso di meme di adesso renderà Mortal Kombat 11 sento davvero datato negli anni a venire), e ad alcune persone non importava. Puoi controllare la clip con Shao Kahn che fa il commento di Trump nel tweet qui sotto di KSIK.

Ma non finisce qui.

Warner Bros., ha anche partecipato a un festival di sciopero dei diritti d'autore video contro una serie di YouTubers la domenica di Pasqua, anche quando non aveva nulla a che fare con Mortal Kombat 11.

Vito Gesualdi fu colpito da quasi una dozzina di rivendicazioni di proprietà della Warner Bros e sostanzialmente rifiutò tutti i suoi appelli.

Sembra che qualcuno alla Warner Bros., domenica sia stato vittima di un furto di copyright. Forse stavano avendo una brutta giornata e hanno deciso di portarlo su YouTuber?

Mentre è comprensibile che vorrebbero rimuovere i video completi di vari contenuti correlati alla storia Mortal Kombat 11 prima della data di uscita di 23rd di aprile, i video di commento e video di trasformazione che parlano della politica del gioco sono certamente un passo troppo avanti.

Per fortuna, dopo Warner Bros., piccola avventura, un gruppo di altri YouTubers ha iniziato a criticare la fine di Jax in Mortal Kombat 11, Compreso Liana Kerzner, che ha pubblicato un video minuto 10 sull'argomento.

C'era anche un video da Smudboy che ha anche preso di mira gli scrittori di NetherRealm per aver scelto di svegliarsi con la fine di Jax in Mortal Kombat 11.

Smudboy ha fatto un rapido video di cinque minuti parlando di come la correttezza politica di NetherRealm sia andata troppo oltre, specialmente considerando Mortal Kombat era un marchio costruito sulla scorrettezza politica.

Tutta questa censura, correttezza politica, de-sessualizzazione delle donne e il perseguimento degli YouTubers sicuramente non aiuteranno l'immagine complessiva del gioco.

La Warner Bros., inoltre, non ha favorito NetherRealm tentando di mettere a tacere le critiche sugli elementi del gioco, perché tutto ciò che sta per fare è mettere più occhi sul prodotto in un modo meno che di buon auspicio.

(Grazie per il suggerimento NoriyukiWorks)

Chi Sono

Billy è stato fruscio Jimmies da anni che copre i videogiochi, la tecnologia e le tendenze digitali nello spazio di elettronica di intrattenimento. Il GJP piangeva e le loro lacrime divenne il suo frullato. Hai bisogno di entrare in contatto? Prova il Pagina contatto.

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!