Il lancio di scavi chiama a New York I cambiamenti pagano la discriminazione contro i bianchi dopo le critiche
giustizia

Un gioco di New York City chiamato Scavo Stavo cercando il talento per recitare nel progetto, ma le descrizioni erano discriminatorie contro i bianchi, con la compagnia teatrale dichiarando apertamente che avrebbero pagato i bianchi meno dei "POC" (o persone di colore) e che chiunque fosse bianco che si era iscritto a essere parte del progetto dovrebbe passare attraverso la formazione sulla diversità obbligatoria. Tuttavia, dopo un ampio contraccolpo e una lezione adeguata sulle leggi contro la discriminazione, la società ha ritrattato la propria retribuzione e la discriminazione contro i bianchi.

La chiamata di casting iniziale è stata fatta su on Backstage.com, con lo scrittore che descrive il gioco come segue ...

"Sono un artista teatrale di 29, bianco, trans, e neuro-divergente proveniente dall'East Tennessee. Sono cresciuto con un super-granma che mi ha raccontato storie e storie sui miei antenati degli Appalachi. In EXCAVATION, mi rivolgo alle storie di Gigi per cercare di capire di più sul trauma intergenerazionale e per cercare il potenziale di guarigione di addolorare adeguatamente ciò che è stato sepolto, tramandato e ripetuto nella mia famiglia. Tuttavia, quando comincio a scavare, finisco in un confronto molto più grande con i miei antenati coloni-coloni.

"Questo progetto guarda come le storie che raccontiamo (e le storie che non raccontiamo) modellano la nostra comprensione di noi stessi e del mondo in cui viviamo. Lavorando in forme appalachiane di racconto, guardo a come la mia famiglia prevalentemente bianca ha usato storie che oscurano i nostri ruoli nella storia e la persistenza della colonizzazione e negano la colpevolezza. Ma vado anche a queste stesse forme, queste stesse storie, queste stesse pratiche, per chiedere come queste tradizioni potrebbero essere trasformate e utilizzate al servizio della decolonizzazione e dello smantellamento della supremazia bianca. “

Se la descrizione non rivelasse il razzismo dei creatori contro i bianchi, sicuramente il pagamento e la formazione sulla diversità lo hanno fatto.

Mentre la pagina corrente su Backstage non presenta i blurb, l'elenco originale lo ha fatto. Infatti, in un archivio da Marzo 30th, 2019 ha dichiarato ...

"Si prega di notare che stiamo lavorando per organizzare un addestramento antirazzista breve (3 - 4 ore) per il team creativo e l'ensemble in aprile - per aiutarci ad affrontare le dinamiche di potere e ridurre i danni all'interno del processo creativo. Questa formazione sarà aperta a tutti i membri dell'ensemble e ai membri del team creativo, ma sarà obbligatoria solo per ensemble / creativi bianchi. "

Se provi a cercare gli archivi che contengono quel blurb, sono stati rimossi da Google o si reindirizzerà automaticamente da quella pagina durante il tentativo di visualizzarlo. Fortunatamente è stato possibile catturare il collegamento e archiviare la fonte per dimostrare che la pagina ha effettivamente affermato che il personale bianco avrebbe dovuto seguire un addestramento obbligatorio per agitprop di sinistra su "dinamiche di potere" e "anti-razzismo".

Un blurb separato affermava che i non bianchi avrebbero ricevuto una paga maggiore rispetto ai bianchi ...

"Paga un piccolo stipendio (minimo $ 150) per il periodo del seminario di primavera. A causa del contenuto di questo particolare progetto, le risorse vengono assegnate a favore dei collaboratori POC. Ciò significa che gli artisti POC riceveranno uno stipendio più ampio rispetto agli artisti bianchi che lavorano su questo progetto. "

The Daily Caller proceduto a raggiungere lo staff per il Scavo gioca per chiedere dello stipendio, specialmente dopo che è stata rimossa la parte relativa alla paga più alta per i non bianchi. Secondo il sito, il commediografo ha risposto affermando ...

"Ho appena controllato - penso che Backstage debba aver preso la parte sul pagamento delle persone di colore a uno stipendio più alto. Ma non è cambiato! "

Facendo due diligence, Daily Caller ha contattato studiosi di legge per scoprire se la retribuzione basata sulla razza era illegale, e la Professoressa Elizabeth Bartholet di Harvard Law ha risposto, dicendo ...

"[...] se i livelli di pagamento sono basati solo sulla razza, non sarebbe legale.

"[...] sarebbe illegale richiedere una gara e non un'altra per seguire l'allenamento contro il razzismo se basata solo sulla razza".

Ciò è stato ribadito dal professor John Donohue di Stanford Law, che il Daily Caller ha anche contattato per scoprire se questa forma di discrepanza salariale e l'allenamento anti-razzismo basato sulla razza fosse legale. Il professor Donohue ha semplicemente affermato ...

"Non consentito dalla legge federale sulla discriminazione del lavoro (e presumibilmente anche sulla legge contro la discriminazione)."

Il Daily Caller poi ha contattato i drammaturghi, chiedendo loro se avrebbero mantenuto la paga e l'allenamento basati sulla gara, ma secondo l'articolo i creatori del gioco non sono tornati con loro.

Come sottolineato dall'articolo, dopo lo scambio, in aprile 5th, 2019, la lista di Backstage ha rimosso il workshop antirazzista e la sezione di addestramento. I dettagli del compenso e del contratto includono anche $ 150 per il periodo del seminario di primavera, ma non si fa menzione delle preferenze retributive basate sulla razza.

Le prove si terranno tra aprile e maggio, con una proiezione programmata per giugno.

Chi Sono

Billy è stato fruscio Jimmies da anni che copre i videogiochi, la tecnologia e le tendenze digitali nello spazio di elettronica di intrattenimento. Il GJP piangeva e le loro lacrime divenne il suo frullato. Hai bisogno di entrare in contatto? Prova il Pagina contatto.

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!