Sony offre la finestra di ritorno 14-Day su giochi digitali per PlayStation, DLC, add-on
Sony PS4

La mossa di Sony per portare alla cessazione le chiavi del rivenditore globale per i prodotti digitali è diventata molto più chiara ora che hanno introdotto una finestra di restituzione dei resi 14-day per i beni digitali. Inizialmente i giocatori erano preoccupati che la Sony stesse tentando di affondare il marchio PlayStation rimuovendo la possibilità di acquistare chiavi digitali da vari rivenditori, ma sembra che la decisione fosse consolidare la distribuzione delle chiavi digitali in modo che potessero mantenere il controllo sulla nuova politica di rimborso.

Le notizie sul rimborso sono state pubblicate sul sito ufficiale PlayStation, dove hanno annunciato che i rimborsi per tutti i beni digitali sono disponibili per gli utenti di PlayStation Network.

Ci sono dei caveat ai rimborsi, tuttavia. Non è possibile richiedere rimborsi sul contenuto scaricato o scaricato. Quindi i rimborsi sono disponibili solo per prodotti a cui non hai effettuato l'accesso, come descritto nella pagina delle FAQ ...

"Dopo aver acquistato questo tipo di contenuto tramite il PlayStation ™ Store, hai 14 giorni dall'acquisto per richiedere un rimborso al tuo portafoglio su PlayStation ™ Network. Se hai iniziato a scaricare o eseguire lo streaming dei contenuti acquistati non hai diritto a un rimborso a meno che il contenuto non sia difettoso. "

I rimborsi sono resi disponibili anche per gli acquisti pre-ordine, e i rimborsi saranno idonei per qualsiasi acquisto effettuato meno di 14 giorni prima del rilascio, così come fino a 14 giorni dopo la data di acquisto.

Sony ha anche i rimborsi per i temi DLC, PlayStation Plus, PlayStation Now, Spotify, PlayStation Music e PlayStation, avatar e altri componenti aggiuntivi.

Spiegano come funziona il rimborso dell'abbonamento, affermando ...

"Per i servizi di abbonamento, l'importo del rimborso dipende da quanto hai utilizzato il servizio. Ad esempio, se acquisti un abbonamento a PlayStation ™ Plus 12-Month e richiedi un rimborso sette giorni dopo la data di acquisto, l'importo del rimborso può essere ridotto per riflettere qualsiasi utilizzo dell'abbonamento, come giocare online, scaricare giochi mensili, usare cloud archiviazione, ecc. Se acquisti un servizio in abbonamento dal PlayStation Store, stai acquistando un abbonamento in corso con commissioni ricorrenti che continuerà fino a quando non lo annulli. Mentre è possibile annullare un servizio di abbonamento in qualsiasi momento, il servizio continua fino alla fine del periodo di fatturazione. Annullando o disattivando il rinnovo automatico, si interromperanno i pagamenti futuri delle tariffe di abbonamento ma, oltre al periodo di cancellazione iniziale di 14-day, non si riceverà alcun rimborso per i pagamenti già effettuati. "

Infine, non potrai rimborsare gli abbonamenti PlayStation Vue, ma puoi annullare in qualsiasi momento.

Tutto sommato, sembra che una porta abbia chiuso un'altra aperta ... in grande stile. Non essere in grado di acquistare le chiavi del gioco digitale dai rivenditori è un vero peccato, ma essere in grado di ottenere rimborsi per i prodotti digitali è un buon recupero.

Sony sembra aver preso alcuni suggerimenti da Valve per quanto riguarda le politiche di rimborso, e non c'è assolutamente nulla di sbagliato in questo. Ora, se solo qualcuno di Sony può affrontare il Politiche di censura di PS4.

(Grazie per il suggerimento zac za)

Chi Sono

Billy è stato fruscio Jimmies da anni che copre i videogiochi, la tecnologia e le tendenze digitali nello spazio di elettronica di intrattenimento. Il GJP piangeva e le loro lacrime divenne il suo frullato. Hai bisogno di entrare in contatto? Prova il Pagina contatto.

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!