Com'era l'articolo?

1472820cookie-checkBandai Namco annuncia Code Vein PS4 e test di rete Xbox One, nuova superficie di gioco
Media
8 maggio 2019

Bandai Namco annuncia Code Vein PS4 e test di rete Xbox One, nuova superficie di gioco

Come abbiamo riportato prima, Codice Vein non è morto. Mentre il gioco è ancora vivo e vegeto sotto Bandai Namco, sono emersi nuovi video che mostrano il creatore del personaggio, il combattimento e altro ancora. Inoltre, presto sarà disponibile un test di rete per PS4 e Xbox One, mentre il gioco stesso verrà rilasciato per PC tramite Steam, PS4 e Xbox One entro la fine dell'anno.

Nelle prime ore del giorno, Bandai Namco ha pubblicato un tweet che ti consente di iscriverti per avere la possibilità di unirti al processo di sviluppo e partecipare al Codice Vein test della console di rete. Tuttavia, vale la pena notare che lo spazio è limitato ed è necessario unirsi a PS Plus o Xbox Live Gold.

Oltre al suddetto tweet, saprai se sei entrato perché Bandai Namco invierà un'e-mail in cui si afferma di averlo fatto nel test di rete. Puoi saperne di più o tentare di iscriverti Codice Vein's test di rete della console andando su a bandainamcoent.com.

Inoltre, G-Fuel e Bandai Namco sono associati per portare Codice Vein fuori più tardi quest'anno, che dimostra che Hiroshi Yoshimura è corretto quando ha annunciato ad 30th, 2019, che "per rendere Codevain il primo e migliore lavoro dell'era Reiwa, faremo del nostro meglio con il team God Eater." Se non lo sai, abbiamo appena lasciato il Era di Heisei (da gennaio 8th, 1989, ad aprile 30th, 2019) e ora sono nell'era di Reiwa (iniziata ad aprile 30th, 2019) solidificando il rilascio di Code Vein in 2019:

Con tutti i suddetti fuori mano, puoi controllare Codice Vein's creatore di personaggi (in inglese) e cosa è modificabile nell'ultima build grazie a YouTuber Gaming Arekkz:

Il prossimo video è una pseudo-intervista di YouTuber FightinCowboy. Il video mostra il gameplay mentre dà le sue impressioni su Code Vein:

Codice Vein è impostato per il rilascio per PC tramite Steam, PS4 e Xbox One entro la fine dell'anno.

altri media