Burger King Ad ottiene Grilled per cercare di svegliarsi

Burger King ha svegliato

Apparentemente fare soldi è qualcosa che le grandi aziende non vogliono più fare. Non deve essere alla moda o alla moda per convincere i clienti a comprare il tuo prodotto. Abbiamo visto una recente ondata di marketing anti-demografico da parte di aziende come Volkswagen, Johnni Walker e Gillettee ora Burger King si unisce al divertimento promuovendo la cultura della depressione per un pubblico di sinistra che in realtà non esiste.

A maggio 1st, 2019 Burger King ha caricato un video con l'hashtag #FeelYourWay, che sostanzialmente celebra il suo essere suicida, depresso, degenerato e abbandonato. Gli orologi corti arrivano a poco meno di due minuti e puoi verificarlo qui sotto.

Il corto presenta un ragazzino nero che si sente depresso, una ragazza bianca al liceo che è stata definita una "skank", una ragazza asiatica che deduce che il suo capo è sessista, un altro ragazzo nero che è stato scaricato, una madre adolescente ispanica e un mediorientale ragazzo che è bloccato a vivere con la sua famiglia a causa del debito del prestito studentesco. Ognuno di loro lamenta le loro situazioni nella vita, ed è fondamentalmente come le loro storie iniziano e finiscono.

Lo spot si conclude con il messaggio ...

"Nessuno è felice tutto il tempo. E va bene. "

Si snocciola poi i tipici pasti hipster a base di gergo, come "Pasto Yaaas", "Pasto salato", "Pasto DGAF", "Pasto blu" e "Pasto incazzato".

Le persone normali non sono state impressionate.

La sezione dei commenti ha anche grigliato Burger King per aver cercato di essere svegliato come Gillette, criticandoli per un annuncio che ha fatto davvero poco per far desiderare a chiunque di acquistare il prodotto.






La sezione dei commenti arresta Burger King più che i bambini del terzo trimestre di una clinica per aborti vengono arrostiti in uno spirito culinario.

L'intero messaggio dell'annuncio è che va bene essere depressi, degenerati e indebitati, e che hanno pasti che supportano queste decisioni e scelte di stile di vita, che sembrano essere contrarie a ciò che vorresti dai tuoi clienti. Come hanno sottolineato alcuni commentatori, dovrebbero incoraggiare le persone a voler acquistare il loro prodotto, non a virare.

Mentre le linee politiche non sono così definite come quello che ha fatto Gillette, che aveva un ovvio orientamento femminista al suo messaggio anti-maschile, Burger King sta ancora facendo propaganda lungo le linee di sinistra. Il fatto che non ci fosse un maschio bianco nella pubblicità era piuttosto indicativo, e molto meno un maschio bianco. Ciò era particolarmente evidente per un annuncio che si supponeva avesse a che fare con la depressione dato che i maschi bianchi compensavano il 69.67% delle morti suicidi in America in 2017, secondo il Fondazione americana per la prevenzione del suicidio. Ciò significa che c'è una vasta sottorappresentazione nella pubblicità per il nucleo demografico che costituisce la maggioranza dei suicidi e della depressione in America.

Questa messaggistica anti-white dalle corporazioni dei media è un'altra ovvia tattica della sinistra regressiva che abbiamo visto impiegata dai media e dalla grande tecnologia allo stesso modo. I titoli sono evidenti e dilaganti in tutto il web denigrando e denigrando i maschi bianchi, e qualsiasi parvenza di struttura tradizionale all'interno della cultura occidentale.







Burger King che si unisce allo spintone degli uomini bianchi e diritti è un suicidio aziendale.

Mentre gli effetti potrebbero non essere immediati, le persone ricorderanno.

Ad esempio, Gillette pensava che fossero chiari, attaccando il loro nucleo demografico dei consumatori. Ma è fallito, come riportato da Applicazione della legge oggi.

L'articolo rileva che Proctor & Gamble ha dovuto apportare alcune modifiche nel reparto prodotti per la rasatura riducendo i prezzi per essere più competitivi. L'articolo rileva che la loro quota di mercato ha subito un duro colpo da allora in onda la pubblicità a gennaio...

"In Nord America, Gillette ha rivendicato una quota di mercato pari a 71 ... ma è sotto il numero di 59%, secondo Fortune. Startup come Harry's e Dollar Shave Club stanno scavalcando Gillette nel mercato del rasoio online. "

Come notato nella sezione dei commenti dell'annuncio Burger King, molte persone hanno già iniziato a dare un supporto attivo a Wendy's e McDonald's. Diamine, questo tipo di annuncio che trasmette ogni sorta di sentimenti negativi da parte dei potenziali clienti è l'esatto contrario di come le persone reagivano Annunci di Waifu di Arby, che in realtà è riuscito a coinvolgere la comunità e a produrre alcune opere d'arte interessanti fuori dalla campagna. Tendo a dubitare che ci sarà molta produttività in uscita dalla community per la deprimente pubblicità di Burger King.

Ora, se la condanna dell'annuncio diventa virale - proprio come ha fatto con Gillette - si aspetta una diminuzione della quota di mercato nel corso dei prossimi mesi.

(Grazie per il suggerimento KillerKap)

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!
~