Hasan Piker dei giovani turchi si rivolge a YouTuber femminile per non piacergli Jax's Woke Ending In Mortal Kombat 11

I Giovani Turchi

Sembra che ci sia questo codice all'interno dei circoli della giustizia sociale per attaccare le donne e le minoranze se escono dalla linea, fuggono dalla piantagione del pensiero o sfidano l'egemonia ideologica della sinistra regressiva. Questa non è solo una parola all'insegna degli idiomi di Culture War, questa è una pratica comune tra coloro che si identificano a sinistra come guerrieri della giustizia sociale. È diventato un tratto indicativo tra i loro ranghi per rastrellare neutrali, moderati e centristi sui carboni quando commettono ingiusti, ed è esattamente ciò che ha fatto Hasan Piker del giovane turco a YouTuber Liana Kerzner per non aver gradito il finale di Jax in Mortal Kombat 11.

Piker è stato avvisato di un video che Liana Kerzner ha pubblicato la settimana Mortal Kombat 11 lanciato, dove ha criticato la modalità Tower di Jax che termina nel gioco, perché gli Studios NetherRealm hanno deciso di usare il patriottico soldato americano per proselitismo politico di sinistraPuoi vedere la sua conclusione qui sotto per vedere di cosa si tratta.

Per il contesto, Jax è stato tipicamente interpretato come un personaggio di destra; sostenendo le armi, la libertà, la famiglia, l'esercito e il modo americano nella sua ricerca per proteggere i suoi amici e il Terrorismo. Jax è stato fondamentalmente così da allora Mortal Kombat 2, e la giustizia sociale o il razzismo non sono mai stati un aspetto del suo ritratto nei suoi ultimi anni 26. Tuttavia, nell'ultimo gioco NetherRealm ha deciso di riscrivere il suo personaggio per difendere i punti di discussione della sinistra regressiva nel suo finale in modalità Torre, portando a ogni vero fan di Jax indietreggiare con disgusto.

Hasan Piker ha selezionato per la prima volta il video di Kerzner in un flusso minuto 21 pubblicato in aprile 28th, 2019. Il video è fondamentalmente lui che ride e schernisce una donna che non si china a succhiare il fallo ideologico della propaganda dell'Inquisizione dell'Intersezione.

Il commento di Hasan era troppo leggero per citare qualsiasi punto significativo dell'intelletto, poiché non ne era a conoscenza Mortal Kombat e non è un giocatore. Inoltre era completamente disinformato su Kerzner, quindi non aveva argomenti reali per montare contro tutto ciò che ha detto, tranne il sarcasmo scherzoso e le risate spiritose. Le sue uniche confidenze verbali a Kerzner erano fondamentalmente solo per prenderla in giro inventando il termine "Femcel" per diminuire la sua opinione.

Non c'è molta sostanza nel video di Hasan, che ha portato Kerzner a rispondere su Twitter, pensando che avrebbe dovuto essere una sorta di giornalismo. Hasan ha risposto dicendo che era un giocatore non un giornalista.

Questo non è corretto Hasan Piker ha un profilo su The Huffington Post, che legge ...

"Hasan Piker è un giornalista di intrattenimento e politico noto per i suoi video esplicativi su The Young Turks che forniscono analisi dettagliate sulle principali notizie del giorno."

Quindi o stava facendo il faceto o stava cercando di evitare il suo ruolo di giornalista.

Per essere onesti, non era in realtà un pezzo giornalistico, erano solo i mormorii e le parolacce di un commentatore disinformato che criticava un altro esperto.

Ma non è finito qui.

I fan di Hasan hanno iniziato a perseguitare Kerzner su Twitter, discutendo e accusandola di razzismo, che è ciò che Hasan ha inferito nel suo video.

C'è un'intera trama drammatica che si è sviluppata anche su L'account Twitter di Kerzner così come un thread di attacco sul Hasan Piker sub-reddit, che ha portato Kerzner a fare un video di confutazione minuto 15 su April 29th, 2019.

Il nocciolo della sua argomentazione era che incorniciava il video in un modo per usarlo come propaganda per diminuire i suoi punti, dicendo ...

"[...] C'è qualcosa di strano in un ragazzo che definisce il femminismo per una donna. Non ha idea di quale forma di femminismo pratico. Non ha idea di me. Non sapeva chi fossi per sua stessa ammissione nel video. Ha saltato alle conclusioni sfrenate in base alla mia razza. E lui non sa nulla di me o del genere di cose che faccio. Questo è tipico della sinistra. [...]

"Tutte le supposizioni che ha fatto su di me sono sbagliate".

Kerzner corregge anche Hasan che non è una "Femmina" da quando è sposata.

Nota anche che a lui non sembra importare di rompere i propri principi di femminista maschio per attaccare una donna per non condividere la stessa opinione di lui. In effetti, nella sua biografia in poi Politicon, che legge ...

"Hasan ha lavorato con organizzazioni come Muslims For Progressive Values, March For Our Lives, Black Lives Matter. Il suo attivismo è radicato nella giustizia sociale ed economica, i diritti LGBTQ +, i diritti musulmani, il femminismo intersezionale, il controllo delle armi, le iniziative a favore della pace e le iniziative di energia sostenibile ".

In modo abbastanza strano, Hasan non sembra particolarmente preoccupato di andare all'attacco contro le donne se criticano la "wokeness" di sinistra.

Il video è stato poi raccolto da Azione Kotaku Ine quando il sottomarino ne ha preso il sopravvento, anche i sottotitoli Reddit ospitano i fan di Hasan e di un altro YouTuber che si chiamano Destiny.

Hanno fatto un post su di esso sul Hasan Piker sub, che fondamentalmente radunò le truppe tramite beta bell.

Kotaku in Action è stato quindi invaso da briganti che tentavano di continuare l'attacco contro Kerzner per conto di Hasan.

Carta

Ciò ha portato anche a Kerzner a fare un video di follow-up per sondare tutto il dramma.

L'intero fiasco si dispiegò con tutta la delicatezza che ci si aspetterebbe da una scatola di fiammiferi che prende fuoco dalle pagine essiccate di un romanzo di Tolstoj sulla polverosa libreria di una vecchia biblioteca.

Tuttavia, la morale della storia è che l'integrità della segnalazione della virtù e la tendenziosità femminista della sinistra regressiva sono spesse quanto un ritaglio di cartone in una foto di carnevale.

La realtà è che le femministe maschili e i Guerrieri della giustizia sociale sono in genere le persone più razziste, sessiste e bigotte che tu abbia mai incontrato. In effetti, Hasan non ha avuto alcuna discussione sul risveglio di Jax Mortal Kombat 11 a parte questo "la schiavitù è cattiva". Nella sua mente le minoranze sono buone solo per essere piantagioni di carriole per la propaganda di sinistra. L'ampiezza del personaggio, la profondità del personaggio, gli archi narrativi e la continuità narrativa non significano nulla per queste persone perché per loro i personaggi della finzione sono ridotti a essere definiti dal loro colore della pelle.

Per gli SJW, qualcuno come Jax non ha profondità al di fuori di essere schiavo dell'ortodossia liberale, quindi non vedono problemi a gettare via più di 26 anni di sviluppo del personaggio per dare un segnale virtuoso. Questo è il motivo per cui è così facile per gli SJW crogiolarsi nell'inconsciamente razzista, e in questo caso particolare, inconsciamente sessista.

(Grazie per il suggerimento Margil)

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!
~