Star Wars Jedi: l'ordine caduto non avrà lo smembramento umano

Gente che cerca smembramento umano in Jedi Star Wars: Fallen Order non lo troverà quando brandisce l'iconica spada laser. È giusto che l'abilità di fare ciò che Darth Vader ha fatto a Luke Skywalker nell'episodio V o che Obi-Wan abbia fatto ad Aniken Skywalker verso la fine dell'Episodio III non sarà possibile nelle Electronic Arts e Respawn Entertainment. Jedi: Ordine Caduto.

Secondo un nuovo rapporto, il prossimo Star Wars gioco che vede i giocatori assumere il ruolo di un Jedi un po 'dopo l'ordine. 66 non avrà smembramenti umani o figure umane che perdono parti del corpo.

Invece, la robotica e le creature animali come gli aracnidi possono essere tagliate (fino a un certo punto), ma le FOE come Stormtroopers, guardie o altri individui che assomigliano a figure umane è un rapporto non-no GameRant.

Il sito web comunica che la casa del topo non regge per lo smembramento in una lista di regole che l'artista della storia (per Star Wars: The Clone Wars stagione 7) Tatyana Drewry Carvin snocciola al sito di pubblicazione IGN:

"Per coloro che si chiedono perché Star Wars Jedi: Fallen Order sta attenuando la violenza, è apparentemente a causa delle regole della Disney su ciò che può essere mostrato in una versione di Star Wars. IGN ha parlato con un artista di storie per Star Wars: la stagione di Clone Wars 7 ha nominato Drewry Carvin che ha spiegato alcune delle regole della Disney. "Una delle regole che ci hanno dato era nascondere sempre il taglio in caso di decapitazione. E non mostrare mai il sangue. La bruciatura della spada laser dovrebbe cauterizzarla all'istante. "

In altre parole, se stavi sperando in un'opzione di smembramento, cheat code o in qualche altro modo per lanciare un arto o due (o più) che non sta accadendo in questo gioco.

Se, per qualche motivo, sei ancora interessato Jedi Star Wars: Fallen Order il lancio del gioco è previsto per novembre 15th, 2019, across PC, PS4 e Xbox One.

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!