Rapporto afferma Microsoft Lays Off Staff da Xbox Inside e Mixer

Un nuovo rapporto è emerso e tocca come alcune posizioni nella sezione giochi di Microsoft non siano più occupate. Prima e dopo l'E3 2019 sembra che alcune persone non avranno più un lavoro in Microsoft dalle divisioni Inside Xbox e Mixer.

sito di pubblicazione gamedaily.biz riferisce che i licenziamenti di Inside Xbox sono accaduti tranquillamente prima di E3 e dopo che anche l'evento commerciale di Mixer è stato colpito. Non è chiaro quanto grande sia la sessione di licenziamento di Microsoft, ma è chiaro che sta accadendo proprio davanti a noi.

Dopo il primo paragrafo del rapporto, un tweet rivela una Kate delusa che ora è disoccupata, dimostrando ulteriormente il titolo del report che il posto vacante è presente in Microsoft Mixer:

Inoltre, il rapporto continua ad evidenziare altre persone interessate dall'ondata di licenziamento, e sembra che la posizione di produttore in Mixer sia aperta o sia una cosa del passato. Comunque vada, un particolare Joshua non è più il Senior Producer a detto servizio:

Più avanti nel rapporto, si dice che Microsoft stia seguendo una lunga serie di aziende che tagliano la loro forza lavoro nel settore dei giochi. L'ondata di licenziamenti ha colpito gli sviluppatori, il personale di supporto, i "videogiochi" e molte aziende AAA nel settore dei giochi in cui la grande M non è diversa. Inoltre, un certo Austin ha la stessa fattura dei casi sopra citati:

Non è chiaro per quanto tempo questa ondata di disoccupazione si diffonderà attraverso la sfera dei giochi, ma ci sono persone in rete che dicono che questa non è la fine dello tsunami di licenziamento. Tuttavia, alcuni di questo sentimento è vero, dato che l'elenco completo delle persone colpite dalla "#funemployment" di Microsoft non è emerso.

Infine, il rapporto termina con lo scrittore che si rivolge a Microsoft per ulteriori informazioni sulla situazione, ma Microsoft non ha emesso una risposta al sito di pubblicazione (anche dopo 48 ore).