Microsoft Deal consente a Double Fine di rimanere sperimentale, afferma Tim Schafer

È stato annunciato durante l'E3 2019 Xbox games showcase Double Fine (Psychonauts, Rad, Brutal Legend) era stato acquistato da Microsoft. Secondo il responsabile dello studio Tim Schafer, uno dei motivi principali per cui il team era impaziente di cogliere questa opportunità è che Microsoft intende lasciarli praticamente da soli.

In una recente intervista con Gamasutra, Schafer ha notato che Microsoft sta facendo qualcosa di diverso quando si tratta di acquistare studi in questi giorni. Come dice Schafer, "vogliono che conserviamo la nostra identità, il nostro spirito".

Questa relazione è stata effettivamente presa in giro un po 'sul palco durante E3, quando Schafer è uscito sul palco e ha detto che Double Fine era un "giocatore di squadra" e sarebbe felice di creare giochi per Gears, Forza alone universo. Quando gli fu assicurato che non sarebbe stato necessario e che Microsoft voleva solo che continuassero a fare quello che stavano già facendo, Schafer finse di essere sollevato, dicendo che era davvero nervoso all'idea di lavorare su quelle altre proprietà.

Tuttavia, quando fu fatto questo annuncio, molti lo ricevettero con molta meno eccitazione. Nel mondo del gioco, è diventato molto comune per un grande editore divorare piccoli studi e, per una serie di ragioni, scioglierli un paio di anni dopo. Ciò accade frequentemente a seguito del fatto che l'editore ha avuto una mano troppo pesante nei progetti dello studio e ha rovinato tutto.

Ad ogni modo, il punto è, Schafer ha detto che Microsoft non funziona in questo modo, che in realtà è un tema comune che stiamo ascoltando oggigiorno. Negli ultimi due anni hanno preso molti studi e quelli che stanno prendendo interviste sembrano concordare che Microsoft li ha acquistati a causa dei giochi che fanno, così Microsoft sta permettendo loro di continuare a fare quei giochi.

Per uno studio come Double Fine, è ovvio perché questa è un'offerta così attraente. Come osserva nell'intervista, essere stato scelto da Microsoft in questo tipo di accordo permetterà al team di continuare a fare giochi bizzarri e sperimentali senza doversi preoccupare di tenere lo studio fuori dall'acqua. Nota inoltre che i tipi di giochi Double Fine sono perfetti per un servizio come GamePass, che ha detto essere un altro grande decisore nell'entrare in Microsoft. Vede i giochi di Double Fine come offerte perfette opposte alla fine di titoli come Gears or Forza, che consentirebbe al servizio di attrarre ancora più giocatori.

La storia mi ha fatto diffidare di un editore che prende in mano un piccolo studio, quindi le dita incrociate di Microsoft in realtà stanno facendo cose diverse in questi giorni.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.