Supporto iTunes per MacOS che sta per finire, la versione per Windows è sicura ... Per ora
iTunes

Durante il recente annuncio di nuovi servizi e tecnologia da Apple, la società ha confermato che iTunes sarebbe arrivata alla fine per i dispositivi MacOS e che tre nuove applicazioni software sarebbero state sostituite, in particolare Apple Music, Apple Podcasts e Apple TV.

Ars Technica sta segnalando che l'interruzione di iTunes interesserà solo i dispositivi MacOS ... per ora. Gli utenti Windows non saranno ancora influenzati da questa modifica, e per il momento Apple continuerà a mantenere intatta la funzionalità di iTunes per i sistemi Windows.

Quindi cosa succede a quegli utenti Mac che hanno utilizzato iTunes? Bene, ci sarà la configurazione dei servizi per spostarti senza problemi tra playlist, podcast e librerie musicali in Apple Music e Apple Podcasts.

Questa transizione inizierà nel prossimo aggiornamento principale di MacOS, come illustrato in un video di Consulenza aziendale sulla musica su YouTube.

Tuttavia, come sottolineato da Ars Technica, mentre il piano attuale è quello di eliminare gradualmente il supporto per iTunes su MacOS e mantenere intatta la versione di Windows, tutto questo è solo per il provvisorio. Per ora, la versione di Windows continuerà ad essere supportata ma potrebbe cambiare nel prossimo futuro.

Ad essere onesti, questo è completamente previsto. Dopo la morte di Steve Jobs, Apple ha avuto una direzione creativa come uno squallido senza timone intrappolato in acque infestate da squali, dove gli squali sono un gruppo di coreani e cinesi che cercano di divorare quella quota di mercato che Apple ha lasciato sul mercato mobile. Fino a quando non riceveranno un "ragazzo prodotto" creativo e ingegnoso al timone della compagnia, continueranno a fare passi falsi e diventeranno creativamente in bancarotta mentre le multinazionali propagandistiche uccidono il loro mercato come Electronic Arts or Google.

Spegnere iTunes è solo un altro passo nel processo di creazione di più rumore in un mercato in cui stanno diventando sempre meno rilevanti con ogni nuovo set di spyware introdotto da Huawei o ogni nuova nuova e esplosiva iterazione del telefono messa da Samsung. Per essere onesti, iTunes è andato via come previsto come l'ultima relazione di Halsey implode. Nel "tutto il futuro digitale" nulla dura perché non c'è niente per durare, e alla fine tutti questi servizi basati su cloud falliranno e porteranno con sé tutte le tue librerie digitali.

Basta ricordare che nell'epoca del consumismo digitale controllato da una corporatocrazia, i media fisici sono i tuoi migliori amici.

(Grazie per il suggerimento GoldenFredboi)

Chi Sono

Billy è stato fruscio Jimmies da anni che copre i videogiochi, la tecnologia e le tendenze digitali nello spazio di elettronica di intrattenimento. Il GJP piangeva e le loro lacrime divenne il suo frullato. Hai bisogno di entrare in contatto? Prova il Pagina contatto.

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!