Stig Asmussen dice Jedi: L'ordine caduto prende le tracce di Metroid Prime e Dark Souls

All'inizio di questo mese su EA Play, Electronic Arts e Respawn Entertainment hanno presentato 13 minuti di Jedi Star Wars: Fallen Order gameplay - che sembra possa essere facilmente spuntato fuori dall'ultimo decennio. A partire da ora, il direttore per Ordine Caduto dice che il gioco 2019 di novembre prende spunti Metroid Prime e Anime scure' struttura.

In definitiva, il gioco in questione assomiglia a qualcosa che è uscito dai giorni 2008-2009 pubblicati da EA Play. Anche se questa è la mia opinione personale sul trailer di gameplay "alpha". Ciononostante, Stig Asmussen, il regista, offre la sua visione su come i meccanismi del gioco andranno in scena al momento del lancio.

Secondo il sito web Game Informer (archive.is), apprendiamo che Asmussen ha esaminato la struttura di Metroid Prime da vicino e in giochi come bloodborne e Dark Souls in modo che la sensazione di Ordine Caduto è "fresco". Vale la pena notare che ottenere gli aggiornamenti nel gioco non è come Metroide anche se non è un gioco Souls, ha una metodologia simile:

"Abbiamo esaminato attentamente la struttura di Metroid Prime. All'inizio, ho osservato la cadenza degli aggiornamenti in Metorid e l'abbiamo mappato. Il nostro in Jedi: l'Ordine Caduto non è niente del genere, ma è stato un buon esercizio da percorrere. Penso che [Jedi: l'approccio di Fallen Order] si sentirà fresco; non è esattamente come Metroidvania. Abbiamo anche guardato giochi come Bloodborne e Dark Souls che hanno lo stesso tipo di metodologia. Abbiamo studiato questi giochi e ci hanno ispirato a trovare un'esperienza che funzioni bene per il nostro gioco ".

Inoltre, Jason de Heras, progettista di combattimento, ha seguito la spiegazione di Asmussen per elaborare il Dark Souls lato delle cose in quel "what-you-see-is-what-you-get" riguardo al sistema di combattimento.

Heras ritiene che il personaggio principale abbia un semplice kit di attrezzi, ma i nemici e il mondo intorno al personaggio rendono le cose pericolose:

"Guardiamo tutti i generi, e tutti i giochi d'azione, Dark Souls, ovviamente, perché è un tipo di sistema di combattimento molto" vedete-è-che-fai-ottieni ". Il personaggio principale ha un semplice kit di attrezzi, ma sono i nemici e il mondo che li circonda a renderlo pericoloso. Tutto sta nel giocatore che cerca di leggere ogni nemico, capire quale sia la sfida, quali sono i diversi tempi, reagire e avere qualche strategia ".

Se l'IA rimane uguale al trailer di gioco di EA Play, non vedo come Ordine Caduto spingerà o spingerà il giocatore a cercare di leggere ogni nemico, capire le sfide o tirare una nuova strategia se non ci sono sfide in primo luogo. Ciononostante, le cose potrebbero cambiare nel reparto AI in seguito, ma se il track record di EA (ad es. Battlefield 1 e Battlefield V'AIs') ha qualche indicazione, quindi questo gioco è in acqua calda quando si tratta di "sfide".

Ad ogni modo, se il gioco ti sembra interessante, puoi aspettarlo il 15 novembre su PC, PS4 e Xbox One come mostrato di seguito: