Sviluppatori di giochi, è ora di smettere di ascoltare VG247
VG 247

Ieri è uscito VG247 un editoriale intitolato "Sviluppatori di giochi, è ora di smettere di ascoltare i fan." Ho trovato il pezzo così scandalosamente orribile che ho deciso di uscire dalla pensione parlando di videogiochi e di rispondere ad esso. GamerGate era quasi cinque anni fa e ancora alcune persone non hanno imparato nulla. È strano imbattersi in una narrativa "I giocatori non devono essere il tuo pubblico" riconfezionati dopo tutto questo tempo.

"Non arrabbiarti, c'è un po 'di iperbole in questo titolo - tra tutti i detriti di internet, esiste un po' di feedback utilizzabile occasionalmente. È solo che la merda galleggia verso l'alto fino a quando non è tutto quello che puoi vedere. "

Almeno l'autore del pezzo è onesto riguardo al loro clickbait. Considero un notevole miglioramento nonostante le circostanze.

Ma poi entriamo nel vero e proprio articolo qui e immediatamente Kirk McKeand cerca di minimizzare ciò che è accaduto con Bioware e Mass Effect 3. Sostiene la protesta pubblica per il finale del gioco, e l'eventuale revisione di questo, come "piegare la visione creativa". Ma questo è contraddittorio, come l'originale Mass Effect la trilogia, fino a quel momento, ha stabilito uno standard incredibilmente alto. Avevano vari filoni di trama e trame che meritavano un giusto senso di chiusura. Qualcosa che il finale originale non è stato consegnato.

Kirk parla di una frase usa e getta alla fine del primo paragrafo principale Game of Thrones la scorsa stagione è stata terribile. Si concentra sull'opinione che le persone hanno chiesto che fosse rifatto, senza esaminare adeguatamente le circostanze che circondano quella situazione. Per buona misura, possiamo introdurre Star Wars oltraggio che circonda L'ultimo Jedi. Come non solo si adatta allo schema in gioco qui in questa discussione, ma gli scrittori su Game of Thrones anche riuscito a intrappolare un Star Wars concerto di qualche tipo.

Materiale di partenza di George RR Martin per Game of Thrones solo andato così lontano. Dalla fine della quinta stagione in poi, gli sceneggiatori del programma televisivo hanno fatto decollare le loro ruote di addestramento e non hanno più avuto papà George per ricominciare. Le classifiche di IMDb riflettono questo, come in media il più tardi Game of Thrones episodi segnati più in basso rispetto ai loro predecessori. È perfettamente naturale che qualcuno sia deluso in base a questo scenario. Gli episodi precedenti costruivano le aspettative della gente sulla qualità dello storytelling e l'euforia del marketing hype poteva solo deludere le persone molto prima che la realtà entrasse in gioco.

Questo descrive perfettamente il Star Wars situazione pure. È rilevante per questa discussione generale su ciò che costituisce un fandom anche più di recente grazie a The Rise of Skywalker svelare. Un fan troppo eccitato si è filmato mentre reagiva all'iniziale Trailer di Episodio IX. I suoi strilli di eccitazione e le lacrime di gioia lo hanno reso una sensazione virale per cinque minuti brevi di fama. Il suo generale cieco entusiasmo per il film in uscita fu una svolta di 180 quando si arrivò allo scetticismo prevalente sul futuro del Star Wars franchising altrimenti. Prima del film unico di Han Solo era un flop al botteghino, c'era L'ultimo Jedi. Se dovessimo discutere dei pregi / difetti dell'Episodio VIII saremmo qui tutto il giorno. Tutto ciò che conta nel nostro caso è la divisione tra critica e udienze. The Rotten Tomatoes dice tutto.

Sì. Backlash per Gli ultimi Jedi è andato troppo lontano in alcuni casi. Non c'è modo di vomitare $ 200 MILLION per una sorta di remake avrebbe avuto mai ha funzionato, anche con tutti quei soldi. Inoltre, Kelly Marie Tran dover lasciare i social media a causa di tutte le schifezze che la gente le stava dando online Gli ultimi Jedi non è in alcun modo accettabile Ha reso l'episodio IX rivelatore a Celebrazione di Star Wars visione imbarazzante.

Tuttavia questa è una strada a doppio senso. Mark Hamill, l'attore di Luke Skywalker, era da tempo al centro dell'attenzione quando si trattava Gli ultimi Jedi discussione. Il suo ruolo di spicco nel film e Star Wars la serie generale ha dato più peso alle sue opinioni. Non abbiamo bisogno di speculare sul numerosi commenti Mark H. ha fatto anche interviste e alla stampa. Le osservazioni che suggeriscono a molti che, per lo meno, Hamill è stato deluso da come si è rivelato l'episodio VIII.

Solo questo "#MissedOpportunities" Tweet da aprile 26th di quest'anno dovrebbe coprirlo. Hamill ha twittato una foto che mostra il cast originale, ora come gente anziana, ha intrapreso una nuova avventura.

Anche nella prima risposta in basso, Hamill lo è ammoniti dal pubblico.

Non è più appropriato fare questo a Mark come a Kelly Marie Tran. La lezione qui è che è perfettamente normale desiderare qualcosa dalla cultura media / pop che si consuma. Il feedback va bene

Feedback significa che il pubblico si preoccupa del soggetto. È anche una necessità quando si tratta del retaggio duraturo di qualsiasi mezzo il lavoro risieda. L'elogio pubblico o la furia è ciò che lascia il segno indelebile nella memoria collettiva della società. Sviluppare un prodotto e il processo di feedback verso il prodotto potrebbe sembrare brutto. Ma questo è solo un fatto della vita e della natura umana. Non possiamo cambiare quello immediato. Invece, possiamo riorientare le nostre priorità.

Il prodotto finale è ciò che conta di più.

VG247 presuppone che sia impossibile per uno studio di sviluppo avere una guida fluida dall'inizio alla fine della creazione di un gioco, solo per rilasciarlo e farlo floppare sui propri meriti. "Gli sviluppatori di solito sono consapevoli dei principali problemi con cui si lanciano", dice il pezzo, fermando alcune cellule cerebrali nel pensiero. Gli sviluppatori sono consapevoli grazie ai fan e al loro feedback.

L'autore confonde le distinzioni per la critica. Hanno seriamente chiamato i gamer un sacco di idioti, solo per continuare a denigrare la negatività che i blogger glorificati ricevono ogni volta che cercano di diventare apertamente politici. È un sistema di controlli ed equilibri che tutti e tre i gruppi hanno bisogno di ascoltarsi l'un l'altro per poter prosperare. In che modo i videogiochi sapranno cosa scrivere, se non hanno la comunità dei videogiochi a leggere la stanza per loro? La verità è tutti stanno ascoltando i fan, tutto il tempo. Nel caso di questo articolo VG247, ad esempio, stanno andando intenzionalmente contro il grano.

Ma stanno ancora ascoltando. esso definisce l'esistenza di questi sbocchi. La loro relazione con la comunità nel complesso è un elemento chiave, indipendentemente da quanto i luoghi difficili come VG247 potrebbero provare a creare una relazione del genere. Extra Credits è stato nel complesso un canale YouTube di grande successo per la critica dei videogiochi per anni. Quello che l'articolo di VG247 dimentica è che il pubblico lo è più che benvenuto criticare i critici, ed è esattamente quello che è successo con un recente episodio di Extra Credits. Il "Smettila di normalizzare i nazisti" video in background su 185,000 non piace e sul canale sanguinato quasi gli abbonati 30,000 nei giorni successivi al caricamento.

Non c'è niente di sbagliato in questo, nonostante ciò che VG247 sta cercando di discutere. Tutto nell'ecosistema di Internet funziona come previsto.

Presto in 2019, Assassin's Creed Odyssey avuto polemiche con uno dei loro episodi di DLC. Il kerfuffle è il risultato delle scelte di trama più aperte disponibili per il giocatore durante il gioco. Questo non si limitava solo ai risultati delle missioni, ma si estendeva alle relazioni e ai romanzi che il giocatore poteva esplorare. Con questo episodio DLC "Legacy of the First Blade", tuttavia, tutti, indipendentemente dalle loro scelte, sono stati incanalati in procreare con un particolare personaggio della storia. L'intento dietro questo era quello di stabilire la linea di sangue del personaggio all'interno del Assassin 's Creed universo. Ma questo non ha impedito un contraccolpo dalla formazione.

Lascerò a citare da uno degli sviluppatori parlano da soli di come fan importanza quando si tratta di videogiochi come prodotto finale.

"Abbiamo letto le tue risposte online e le abbiamo prese a cuore. Questa è stata un'esperienza di apprendimento per noi. Capire quanto ti senti attaccato al tuo Kassandra e al tuo Alexios è umiliante e sapere che ti deludiamo non è qualcosa che prendiamo alla leggera. Lavoreremo per fare meglio e assicurarci che l'elemento di scelta del giocatore in Assassin's Creed Odyssey porti attraverso il nostro contenuto DLC in modo da poter rimanere fedele al personaggio che hai incarnato per tutto il tempo. "

Qualche mese dopo, Ubisoft fatto una patch per il DLC che ha permesso la rimozione delle connotazioni romantiche il più possibile nelle scelte dei giocatori. Da "voler avere una famiglia" cambia in "voler assicurare la linea di sangue". L'autore del pezzo VG247 difenderebbe sicuramente quella particolare situazione, indubbiamente.

Il gioco da Mass Effect: Andromeda e Inno ha prodotto alcuni dei migliori lavori di Jason Schreier quando si tratta di indagini Kotaku. Non avremmo saputo nulla delle terribili circostanze nel processo di sviluppo di ciascuno di questi giochi, altrimenti. Là necessario essere una base di fan arrabbiata schiumante alla bocca dei giochi messi di fronte a loro. Quella fame di risposte è ciò che è chiamato interesse pubblico, ed è servito come base necessaria per spronare Kotaku e Schreier ad approfondire la questione. Anche questa è una cosa meravigliosa. È qualcosa di bello che nasce da disastri, essendo in grado di imparare dagli errori commessi lungo il percorso. La base di fan serve come motivazione per fare il miglior lavoro possibile. Dà agli sviluppatori di giochi un senso oggettivo di realizzazione e valore per quello che fanno.

Il pezzo VG247 menziona Metal Gear Solid 4 apparentemente dal nulla. Secondo la mia personale opinione, il confronto è troppo datato per essere di grande utilità. Un esempio molto migliore sarebbe il contrasto tra Metal Gear Solid V e Metal Gear Survive. Ricordiamo tutti i fischi della folla dei Video Game Awards di Geoff Keighley in 2015.

Dopo Metal Gear Solid V ha vinto riconoscimenti, Metal Gear Solid l'assenza di Hideo Kojima del game designer doveva essere spiegata. Konami gli ha impedito di viaggiare a causa del contratto di lavoro con cui Kojima era sotto contratto. Ricordo ancora personalmente lo spettacolo pirotecnico che i social media sono stati quella notte. Serve però come metafora, dato che Kojima è riuscita a rendere magistralmente la sua identità di persona come un riflesso del suo prodotto di lavoro. Hideo Kojima è finito partenza Konami poche settimane dopo. Anche se ci sarebbero voluti alcuni anni, il flop di febbraio 2018 è stato Metal Gear Survive funge da antitesi perfetta al pezzo VG247 in quanto possiamo vedere le evidenti differenze nel prodotto finale dal punto di vista dello sviluppo del gioco.

Il punto è che la sordità del tono di Konami su ciò che realmente interessa ai fan, ha avuto conseguenze durature per il modello di business complessivo dell'azienda. Il inverso sta succedendo per Blizzard Entertainment quando si tratta di Overwatch. Ironia della sorte il pezzo VG247 allude al gioco con la loro inclusione di una foto di squadra dei vari Overwatch personaggi. Tuttavia, se guardato più da vicino come esempio in questa discussione, abbiamo più prove del contrario di ciò che VG247 sta cercando di discutere. Da un lato è possibile esaminare semplicemente gli aggiornamenti di routine del gioco quando si tratta di eseguire il buffing e il nerfing delle statistiche di tipo grintoso (prenderò namerop Mercy e tutte le modifiche che ha apportato come esempio).

Eppure prendendo l'approccio di guardare il Overwatch roster nel suo insieme possiamo vedere l'immagine più grande. Il gioco è stato lanciato con eroi giocabili 21 e ha aggiunto 9 in più dopo il lancio. Il Overwatch team alla Blizzard sono più o meno scienziati missilistici o chirurghi del cervello, date le incredibili responsabilità per l'equilibrio del gioco che qui si applicano. Gli sviluppatori di giochi che ascoltano i fan sono l'unica ragione Overwatch è sopravvissuto finché ha Affatto. Ciò che il pezzo VG247 cerca di fare è separare "l'ascolto dei fan" dal punto di vista tecnico. Ma è proprio questa prospettiva in questa relazione push-and-pull tra sviluppatori e fan, che consente al prodotto di funzionare correttamente. Negli ultimi due giorni, da Blizzard è uscita la notizia che Hero 31 impiegherà più tempo del solito prima di poterlo distribuire. Il bilanciamento del gioco è esattamente il motivo per cui questo è il caso.

Ma un buon seguito è quello Overwatch ha bottino Un concetto che EA ama chiamare "Meccanica a sorpresa".

La totalità del pezzo VG247 è confutata quando si prendono in considerazione le bottino. Ciò si qualifica sotto la definizione di "innovazione" guidata dalla società, non è così? E cosa è successo lì? Se guardiamo al Star Wars Battlefront II disastro, il sistema di bottino è stato implementato così male, e ha raccolto abbastanza attenzione negativa, che EA ha dovuto staccare la spina.

È stato condannato dall'inizio.

In una vena, Star Wars Battlefront II era accoppiato con Gli ultimi Jedi quando si trattava di delusione, così come le date di rilascio. Ma ciò che DICE aveva deciso di fare, agli occhi del pubblico, è infine consegnare un prodotto che valeva la pena aspettare. Questa volta. Il primo Battlefront il gioco di DICE era scarno quando si trattava di contenuti (non in modalità storia) e di un valore di replay duraturo. Quando si entra nell'era moderna delle esperienze multiplayer online che tende ad accadere quando si hanno cose del genere Call of Duty e Campo di battaglia con cui combattere. Il componente multiplayer in entrambi Battlefront i giochi avevano il sistema Star Card, ma nel secondo gioco è stato notevolmente ampliato per riflettere lo sforzo di DICE di offrire qualcosa di più carnoso ai giocatori questa volta. Al momento del lancio, il sistema Star Card era ora uno strumento di progressione obbligatorio. Ha infranto la barriera di ciò che è considerato solo cosmetico e ha attraversato la linea in statistiche, armi, abilità e così via.

Farla breve. Il sistema Star Card era legato al denaro. Quando fai qualcosa del genere, è più probabile che la comunità dei giocatori scruti profondamente i dettagli di ciò che sta accadendo. Le microtransazioni mettono davvero una chiave nel sistema di progressione ulteriormente avendo più di una valuta, Cristalli e Crediti. Se questo suona confuso, è perché è. Che ha portato ad un giorno fatale a novembre 2017 quando qualcuno si è indignato hanno pagato $ 80 in Battlefront cristalli, solo a ancora avere Darth Vader bloccato da essere disponibile per giocare.

Quel giorno era giusto prima del giorno del lancio. Il team della comunità di EA ho cercato di spiegare le loro scelte progettuali, ma senza successo. Così tanto inutilmente, che è diventato uno dei commenti di Reddit più downvoted di tutti i tempi.

EA ha provato a BackTrack dai loro errori nel corso del prossimo anno. Ma troppo poco o troppo tardi, poiché l'eredità di quella situazione colpiva l'industria dei giochi in generale quando si trattava della pratica di bottigliette. Al punto in cui i governi del mondo hanno dovuto intervenire.

Tutto sommato non compro l'argomentazione di Kirk McKeand sugli sviluppatori che non ascoltano la comunità dei giochi come un mezzo per l'innovazione.

Ad ogni sviluppatore di giochi che incontra questo pezzo, presta attenzione al mio avvertimento. Seguendo il consiglio di VG247 ti troverai rapidamente in un luogo di bancarotta finanziaria. Il tipo di retorica e di mentalità che si espongono è una reliquia vecchio stile del decennio 2010s. Un'era in cui arrivarono opportunisti come Anita Sarkeesian, incendiando le cose e osservando l'industria dei giochi bruciare. Il fatto che Sarkeesiano sia si avvicina alla bancarotta finanziaria non è un incidente È il risultato finale di quel modo di pensare.

Non ascoltarli.

Chi Sono

Nick Monroe offre spunti di riflessione e di approfondimento esamina vari aspetti del settore dei giochi. È possibile contattare questo autore attraverso la Pagina contatto.

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!