Il trailer di Live-Action di Mulan è fondamentalmente l'interpretazione di Disney in un dramma di Wuxia
Mulan (2020)

Disney ha lanciato il nuovo trailer per la versione live-action di Mulan, un remake basato sul famoso cartone animato 1998. Il nuovo film è un completo dietro-faccia del vecchio cartone animato. Non c'è il generale Li Shang, nessun Mushu e nessun canto e ballo. In effetti, se non vedessi il nome del film nella voce del trailer probabilmente non sapresti nemmeno che lo fosse Mulan.

In effetti, il trailer suona più come un tipico dramma di Wuxia che non ha nulla a che fare con il vecchio film d'animazione Disney. Alcuni dicono che questo rende il remake live-action della Disney più in sintonia con il racconto cinese originale piuttosto che il loro adattamento animato dal compianto 1990. Altri, tuttavia, non erano così entusiasti della versione del film, più amichevole dal punto di vista femminista, che sembrava togliersi tutta la vita, il carattere e la scintillazione che il fumetto conteneva vent'anni fa.

Puoi controllare il trailer qui sotto, per gentile concessione di movieclips Trailere giudica te stesso.

Penso che la cosa più ovvia sia che Mulan non è nero.

Mentre alcuni di voi potrebbero essere derisi per l'assurdità della richiesta, tenetelo a mente Ariel è stato recentemente sottoposto al lavaggio del nero per il prossimo adattamento live-action di La Sirenetta, dal momento che Disney apparentemente odia i bianchi.

Ad ogni modo, la trama principale di questo adattamento live-action sembra essere cambiata parecchio dal cartone animato. Il punto focale non è tanto su Mulan che cerca di fingere di essere un ragazzo per imparare a diventare un soldato tanto quanto lo sta sfidando il desiderio dei genitori di farla sposare.

Mulan - Wuxia

Inoltre, invece di concentrarsi sulle sue lotte per diventare un soldato fingendo di essere un uomo, e sulle difficoltà che attraversa tutta la tensione fisica e fatica a fare del bene, il trailer si concentra su Mulan che picchia uomini e vola in giro usando fili Fu per mostrare quanto è forte come una donna soldato.

Le femministe erano probabilmente bloccate sui sedili per via di tutta quell'umidità indotta dalla felicità che ne derivava vedendo Mulan assumere un esercito di uomini tutto dal suo io solitario.

Ci sono già alcune reazioni imbarazzanti a questo patetico trailer come se i guerrieri filo-fu e asiatici fossero qualcosa di nuovo.

La parte più patetica di tutto ciò è che questa è fondamentalmente una donna povera La tigre e il dragone solo senza una delle fantastiche cinematografie o attori cinesi di grande notabilità.

Aspettatevi che i media continuino a cancellare tutti i precedenti wushu (o wuxia se volete essere pedanti al riguardo) i film che ritraggono l'ispirazione non ispirata della Disney Mulan come qualcosa di speciale, anche se abbiamo avuto tonnellate di film simili da secoli fa fino al recente passato, da Dragon Inn a Flying Swords at Dragon Gate, e da Trio eroico a Un'imperatrice e i guerrierie circa due dozzine di altri film in mezzo.

Ciò che è sorprendente per me è che qualcuno potrebbe pensare che sia anche lontanamente originale in un'epoca in cui è possibile trovare un film simile in un lungo catalogo di film di arti marziali cinesi per riempire il vuoto. Forse un sacco di persone che non guardano i film si interesseranno solo perché è prodotto da Disney? Mi chiedo anche come questo sarà ricevuto in Cina? Loro ottengono questo tipo di film e mostrano una dozzina di dollari là, quindi mi chiedo se lo mangeranno o se lo ignoreranno perché è solo un derivato americano che prende su un genere già saturo nella loro regione? Immagino che scopriremo quando Mulan colpisce i teatri nella primavera di 2020.

Chi Siamo

Billy è stato fruscio Jimmies da anni che copre i videogiochi, la tecnologia e le tendenze digitali nello spazio di elettronica di intrattenimento. Il GJP piangeva e le loro lacrime divenne il suo frullato. Hai bisogno di entrare in contatto? Prova il Pagina contatto.

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!