Rambo: Last Blood Trailer mette in mostra coltelli, pistole, sangue e coraggio

Rambo Last Blood

In vista dell'uscita 20th di settembre per uno dei film più tosti in uscita quest'anno, Lionsgate ha lanciato un nuovo trailer di un minuto per Rambo: Last Blood, la voce finale della lunga serie di azioni iniziata nei primi 1980.

Il nuovo trailer in realtà richiama i tempi di Rambo come soldato, la sua furia sfrenata su una piccola città, e alla fine lui fa pace con la violenza che gli scorre nelle vene. Il trailer quindi spiega perché questo è l'ultimo sangue che viene estratto e per cosa Rambo sta estraendo quel sangue.

Si scopre che sua nipote è stata catturata da un cartello di droga messicano, e ha intenzione di riaverla. Si avventura in Messico per farlo solo per imbattersi in una banda pesantemente armata.

Alla fine li attira di nuovo nel suo ranch vicino al confine e apre un negozio con trappole esplosive e ogni sorta di armi di alto livello per eliminare i criminali malvagi. Puoi dare un'occhiata al trailer qui sotto per vedere tutto il caos e la carneficina che Rambo eroga lungo la strada.

Questo è ciò che potresti considerare un trailer dei libri. Stabilisce chi è l'eroe e il personaggio principale; stabilisce chi sono i cattivi e stabilisce qual è la motivazione sia per l'eroe che per i cattivi. Nel mezzo abbiamo sequenze d'azione con Rambo che smembra i ragazzi con il suo enorme coltello da bowie, oltre a sbirciare i cattivi con una mitragliatrice e indossa il suo iconico arco e frecce.

Non posso lamentarmi di ciò che è stato mostrato nel trailer. Sembra un thriller d'azione davvero bello, sodo.

Inoltre, enormi oggetti di scena per Stallone per aver preso questo franchise e il concetto di John Rambo e averlo evoluto nel tempo per espandersi in diversi sottogeneri d'azione. Il primo film era più simile a un thriller per piccoli personaggi, dove - poiché il secondo film era un vero e proprio film di guerra nella giungla, il terzo film seguiva le orme del secondo, ma era molto più grande e il più bombardamento dell'antologia, mentre il quarto ha provato a radicarsi attorno al tema dei crimini di guerra dei giorni nostri, e il quinto approfondisce il traffico di droga / traffico di esseri umani.

È un'interessante evoluzione di una serie che mantiene almeno una certa coerenza mentre prova anche nuove cose. Non posso dire lo stesso per molti altri franchising che vanno avanti da anni, come Terminator or Aliens, che sono caduti entrambi fuori strada.

In ogni caso, si può cercare Rambo: Last Blood per il lancio nelle sale il 20th di settembre. Sembra un ottimo espatrio per un classico eroe d'azione di un'epoca passata. È un peccato vederlo finire dato che siamo attualmente in un'epoca in cui Hollywood è stata ficcata oltre ogni aspettativa, ma allo stesso tempo è meglio lasciare che i vecchi cani trovino riposo piuttosto che continuare a trotterellarli per una lotta che sanno di poter fare non vincere.