Harley Quinn: Breaking Glass Comic trasforma Poison Ivy Black, promuove il femminismo
Harley Quinn Breaking Glass

Più scambio di gare, questa volta è DC Comics. Mariko Tamaki e Steve Pugh's Harley Quinn: Breaking Glass, che uscirà a settembre, ha scambiato la razza Poison Ivy, trasformando la seducente rossa in una persona di colore con un afro. Sì, il genocidio dei redhead nella finzione continua.

La notizia originariamente è arrivata per gentile concessione di un trailer pubblicato da DC per il nuovo fumetto di Tamaki, che dura solo 30 secondi ma rivela che una Harley Quinn di 15, che vive con una drag queen chiamata "Mamma", fa amicizia con un Veleno nero Edera per combattere contro le mega corporazioni che stanno terrorizzando Gotham.

Vorrei che lo stavo inventando, ma mi manca la mentalità drogata per arrivare a tale degenerazione.

Se hai bisogno di leggere la descrizione ufficiale per te, si trova sotto ...

“Harleen è un ragazzo duro, schietto e ribelle che vive in un appartamento sgangherato sopra un cabaret di karaoke di proprietà di una drag queen di nome MAMA. Da quando i genitori di Harleen si sono separati, MAMA è stata la sua unica famiglia. Quando il cabaret diventa la prossima vittima nell'ondata di gentrificazione che sta conquistando il quartiere, Harleen si arrabbia.

“Quando Harleen decide di trasformare la sua rabbia in azione, si trova di fronte a due scelte: unirsi a Ivy, che sta facendo una campagna per rendere il quartiere un posto migliore in cui vivere, o unirsi a The Joker, che ha intenzione di abbattere Gotham una corporazione alla volta. ”

Se suona male, in realtà peggiora. Lo so, lo so ... probabilmente stai pensando: "Come può peggiorare ?!" Bene, lo fa!

YouTuber Edicola di Nerdette ha fatto un video che trattava il fumetto e alcuni dei dialoghi, e oh ragazzo è un doozy.

In una pagina vediamo che Quinn e Ivy dialogano promuovendo la diversità, il femminismo e una lotta contro il patriarcato.

Non è uno scherzo. Una pagina una Quinn ha una bolla di pensiero che legge ...

“[…] Ivy ha detto che era tempo di diventare femminista. Non l'ha detto esattamente così, ma hai avuto l'idea. ”

Nel pannello Ivy racconta una ragazza che passa nella hall ...

"Difenditi dalla discriminazione! Difendi le donne nel cinema! Difendi la diversità! "

La parte più eclatante della pagina, tuttavia, è il sostituto di Antifa, in cui Ivy tenta di reclutare persone in un gruppo simile per combattere il patriarcato, sostenendo che indossano "maschere di gorilla" e cercano di aumentare la consapevolezza della disuguaglianza che le donne soffrono.

Quindi in pratica il fumetto spinge tutti i tropi di sinistra standard che usano nel loro agitprop per lavare il cervello alle persone.

E dato che sappiamo tutti che tipo di storie DC sta attualmente raccontando con Harley, è abbastanza ovvio che lo sviluppo previsto sarebbe che Harley e Ivy alla fine si unissero romanticamente, coprendo così non solo l'angolatura maschile, pro-femminista ma anche l'angolo lesbico interrazziale.

Sono sicuro che ci saranno molti Centristi ™ là fuori che difenderanno il fumetto, sostenendo che lo scambio di personaggi affermati va bene e che il femminismo è buono, e che non c'è niente di sbagliato nel colpire il patriarcato - tutti i tipici simboli sofisti che li rendono insopportabili da coinvolgere.

L'unico punto che potrebbero avere è che questa è una continuità separata dal resto dell'universo DC Comics. Quindi, in un certo senso, è bello che sia bloccato nella sua stessa bolla; un vuoto sigillato dall'infezione degli altri artisti e opere sotto l'etichetta DC. Sfortunatamente, DC sta ancora spingendo fuori la propaganda. Non è nemmeno nascosto qui.

Stanno attivamente spingendo l'assurdità femminista e della diversità che era nascosta negli angoli più degenerati di Tumblr.

Sfortunatamente molte persone probabilmente finiranno per ritirare questo fumetto su settembre 3rd, non sapendo che è agitprop. Ma questo sembra essere un fallimento comune della società odierna quando si tratta di grandi marchi mediatici usurpati da attivisti di sinistra.

(Grazie per il suggerimento FightSJW / CJWCensorship)

Chi Sono

Billy è stato fruscio Jimmies da anni che copre i videogiochi, la tecnologia e le tendenze digitali nello spazio di elettronica di intrattenimento. Il GJP piangeva e le loro lacrime divenne il suo frullato. Hai bisogno di entrare in contatto? Prova il Pagina contatto.

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!