YouTube termina il canale di VDARE TV senza preavviso
VDARE

Che si tratti di un account grande, piccolo o medio, se professate punti di discussione di destra sul tuo canale YouTube, sei un gioco equo per la potenziale chiusura da YouTube. Una delle ultime vittime è VDARE TV, un canale piuttosto piccolo collegato a un sito Web di notizie con lo stesso nome.

Kotaku In Action 2 raccolse le notizie dai morti Canale YouTube per VDARE TV, dove se provi a visitare il canale o a riprodurre uno qualsiasi dei video verrai colpito con il seguente messaggio.

Se visiti il ​​videogioco di sito ufficiale VDARE, noterai che l'ultimo video è stato caricato in agosto 23rd, 2019.

Non sappiamo esattamente cosa abbia portato alla chiusura se non che il canale ha in qualche modo violato i termini di servizio di YouTube. Un incidente simile si è verificato con Paypal ad agosto di 2017, dove la società ha tagliato bruscamente i fondi per le donazioni a VDARE senza alcuna spiegazione. Ciò ha portato VDARE a organizzare una causa contro il responsabile del pagamento di nuovo a giugno di 2019.

Politica della grande lega ha fornito più contesto sulla situazione, facendo riferimento a un tweet ora cancellato da VDARE scherzando sul fatto che il loro canale fosse vivo e sul muro di Donald Trump. Avevano un secondo tweet molto più tranquillo, ringraziando i fan per il supporto e riconoscendo la chiusura del loro canale.

La Big League Politics ha anche fatto riferimento a un tweet su un post sul blog che la Anti-Defamation League ha realizzato in agosto 15th, 2019 dove hanno chiesto a YouTube di rimuovere un numero di canali.

L'elenco era composto da nomi notevoli - alcuni dei quali avevano già terminato i loro canali - e alcuni che probabilmente sono ora sul ceppo di YouTube.

Potresti notare che James Allsup è nella lista, ed è stato uno dei YouTuber recentemente il suo canale è stato chiuso di punto in bianco, anche se non ha avuto violazioni della comunità né avvertimenti sul copyright sul suo canale prima che si verificasse la risoluzione.

Probabilmente prenderanno di mira il Rinascimento americano e Faith Goldy se non lo hanno già fatto.

YouTube è in procinto di esplodere, cercando di decodificare qualsiasi tipo di voce che possa rappresentare una minaccia significativa o sollevare l'attenzione delle masse in opposizione all'agenda di Google per guidare le elezioni di 2020 a modo loro.

La gente media dovrebbe essere preoccupata per l'escalation della censura in atto, ma tutto sembra non essere udito, o la persona media non può raggiungere i luoghi che riferiscono delle notizie perché è vietata l'ombra.

Viviamo in tempi spaventosi, eppure le persone non sembrano vedere il pericolo irreversibile che incombe proprio davanti a loro.

Chi Sono

Billy è stato fruscio Jimmies da anni che copre i videogiochi, la tecnologia e le tendenze digitali nello spazio di elettronica di intrattenimento. Il GJP piangeva e le loro lacrime divenne il suo frullato. Hai bisogno di entrare in contatto? Prova il Pagina contatto.

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!