Spiegazione del controllo finale

Spiegazione del controllo finale

Remedy Entertainment Controllo è arrivato per Xbox One, PS4 e PC al crepuscolo dell'estate. Il gioco è uno sparatutto in terza persona, ricco di trama e incentrato su stravolgimenti mentali e argomenti di attualità paranormali. Per i giocatori curiosi di sapere come finisce il gioco, questo articolo offre una panoramica della storia.

Inizia con la protagonista Jesse Faden che entra nell'Ufficio federale di controllo solo per scoprire che qualcosa non va. È guidata all'ufficio del direttore Zachariah Trench, che apparentemente si suicida con l'arma di servizio OOP. Jesse viene istruita psichicamente a prendere l'arma, dove viene quindi guidata attraverso la struttura e apprende che una forza paranormale nota come Il sibilo ha preso il controllo.

Controllo - Marshall Black Prism

La maggior parte degli agenti all'interno dell'FBC sono stati controllati dalla mente di The Hiss. Tuttavia, Jesse riesce a salvare alcuni sopravvissuti che indossano un dispositivo creato dal Dr. Casper Darling chiamato Hedron Resonance Amplifier, noto come dispositivi HRA.

Il dottor Casper Darling ha realizzato l'amplificatore di risonanza Hedron per impedire al sibilo di colpire quelli della casa più antica che indossano uno.

Una delle sopravvissute è Emily Pope, con cui Jesse si confida, rivelando anche come è stata in grado di trovare l'Ufficio federale di controllo usando l'aiuto di un paranormale proveniente da una dimensione alternativa chiamata Polaris.

Controllo: filmati di riserva

La Polaris attraversò un portale e si unì a Jesse Faden quando era bambina, dopo che Jesse e suo fratello Dylan avevano erroneamente usato un progetto di diapositiva per aprire un portale in un'altra dimensione. Si è scoperto che il proiettore per diapositive era un oggetto di potere. L'Ufficio federale di controllo venne e prese il fratello di Jesse mentre Jesse si nascondeva con Polaris.

Anni dopo Jesse - con l'aiuto di Polaris - riuscì a trovare l'Ufficio federale di controllo ed entrare nell'edificio, anche se tutti gli ingressi e le uscite sono invisibili alle persone normali. Polaris dirige Jesse a The Oldest House per affrontare il sibilo, poiché sono stati portati attraverso il portale dopo che l'Ufficio di presidenza ha iniziato a sperimentare il proiettore per diapositive e il portale nella dimensione che ospitava il sibilo li ha portati attraverso il regno della Terra.

Controllo - Panopticon di Langston

Nel corso del gioco è emerso che The Oldest House è in realtà un oggetto mondo alterato e quindi un oggetto di potere. L'edificio si sposta costantemente e cambia forma dall'interno mantenendo un aspetto brutale esterno, simile a un gigantesco edificio rettangolare in cemento. L'Ufficio finì per rendere The Oldest House il loro quartier generale sia per osservare il suo stato paranormale che per ospitare altri oggetti del mondo alterati all'interno di The Oldest House per la custodia.

Per aggirare alcune parti di The Oldest House, gli agenti devono attraversare un'altra misteriosa posizione situata a migliaia di miglia di distanza ma facilmente accessibile attraverso le porte che alterano la realtà chiamate Ocean View Motel and Casino.

La manipolazione di alcuni oggetti di potere all'interno del motel aprirà le porte che consentiranno agli agenti di accedere a diverse parti di The Oldest House, fungendo così da gateway remoto verso nuove posizioni sia all'interno che all'esterno del regno della realtà nota.

Dylan avrebbe dovuto essere il nuovo direttore, ma i suoi poteri sono diventati incontrollabili e ha iniziato a uccidere persone. Lo hanno etichettato come pericoloso, tenendolo contenuto nel Panopticon, che è dove le entità di livello Armageddon sono immagazzinate dal multiverso.

Controllo - Dylan

Jesse recupera Dylan dal Panopticon, ma viene preso dal sibilo. Dylan le racconta della potenza del proiettore per diapositive e di scoprire cosa è realmente successo nella loro vecchia città natale di Ordinary.

Jesse, con l'aiuto del walkman che le è stato dato dal bidello Ashti, riesce a attraversare uno dei segreti più stretti della Casa più antica, il Posacenere.

Attraverso il labirinto, Jesse scopre che l'FBC ha attraversato Slidescape-36 e ha recuperato Hedron, un dispositivo che ha aiutato ad alimentare la connessione di Jesse con Polaris. È stato anche scoperto che attraverso Slidescape-36, il regista Trench è stato il primo a infettarsi con il sibilo, che è ciò che ha portato il dottor Darling a iniziare a lavorare sui dispositivi HRA per proteggersi dall'influenza del sibilo.

L'Ufficio di presidenza catturò Hedron e lo tenne contenuto all'interno della camera di ricerca. All'insaputa dell'Ufficio di presidenza o di Jesse, il dispositivo Hedron ha funzionato come un condotto che ha contribuito a rafforzare il potere di Polaris all'interno di Jesse.

Controllo - Edro

Dopo che Jesse raggiunge la camera e libera Hedron dai sifoni, su impulso di Dylan, l'intera cosa crolla e Jesse viene presa dal sibilo.

I titoli di coda.

Nella scena post-crediti, viene rivelato che Jesse e Polaris sono collegati e che il potere di Polaris attraverso Jesse veniva incanalato attraverso il dispositivo Hedron nel dipartimento di ricerca. Quando il dispositivo Hedron fu distrutto, l'Hiss provò a prendere il controllo di Jesse. Tuttavia, Jesse riuscì a superare il controllo di Hiss e ad usare l'Oceanview Motel per riconnettersi con Polaris nel profondo del suo subconscio.

Da lì, si reca nel dipartimento della Nostalgia per affrontare Dylan e alla fine spegne il proiettore per diapositive.

Controllo - Il direttore
____________________________________________________________

TL; DR: Jesse e Dylan hanno incontrato un proiettore per diapositive paranormale che poteva essere utilizzato per aprire portali in modo alternato, esterno ed extra-dimensioni. Durante il breve periodo in cui il portale era aperto, vennero fuori vari esseri estradimensionali, uno dei quali si chiamava Polaris. Si collegava con Jesse e Dylan. Gli altri esseri, tuttavia, erano ostili e spazzarono via la cittadina chiamata Ordinary, compresi i genitori di Jesse e Dylan. Un'agenzia governativa segreta nota come Ufficio federale di controllo venne e coprì l'incidente ordinario e catturò anche Dylan, nella speranza di trasformarlo nel loro prossimo direttore. Tuttavia, le abilità paranormali di Dylan si dimostrarono pericolose e fu rinchiuso dopo aver ucciso inavvertitamente più persone.

L'Ufficio di presidenza ha utilizzato il proiettore per diapositive per aprire nuovamente il cancello dimensionale, ma ha avuto accesso a una sola diapositiva, poiché Jesse ha distrutto il resto. Durante la loro spedizione nel regno alternativo, riportarono in vita un organismo che chiamavano Hedron, che era un condotto di potere per esseri soprannaturali come Polaris, aumentando il suo potere all'interno di Jesse. Hanno anche riportato un'entità ostile chiamata il sibilo. Alla fine prese il controllo del direttore Trench, e alla fine finì per usare il proiettore per diapositive per portare il sibilo nel quartier generale dell'Ufficio di presidenza noto come la casa più antica prima che si suicidasse. L'uso del proiettore per diapositive da parte dell'Ufficio di presidenza ha risvegliato Polaris all'interno di Jesse, conducendola alla Casa più antica dove si confronta e sconfigge il sibilo, che ha superato la maggior parte degli agenti dell'Ufficio di presidenza, insieme a suo fratello Dylan. Jesse riesce a spegnere il proiettore per diapositive e libera suo fratello dal controllo del sibilo, ma finisce in coma. Il vero finale del gioco vede Jesse come la nuova direttrice, dove riunisce gli agenti sopravvissuti per combattere i resti del sibilo nella casa più antica.