Final Fantasy VII Remake Presentazione speciale al TGS 2019 rivela la modalità classica

Finale Fantasy VII Remake è apparso al Tokyo Game Show 2019, e questa volta Square Enix guida i fan attraverso una presentazione speciale che mostra Cloud, Tifa, Barret e diverse meccaniche come la modalità "Classica" per il PS4 RPG.

YouTuber Il principe del cielo notturno ultime video cover Finale Fantasy VII Remake presentazione al TGS di quest'anno. Gli argomenti trattati nel video consistono nella modalità Classica a turni, evocazioni (come Ifrit) e come funzionano e Squat.

Persone come Dean Takahashi dovrebbero essere felici perché il gioco in arrivo ha solo una modalità Facile e Normale. L'impostazione classica consente ai giocatori di sperimentare le battaglie del gioco in una configurazione a turni.

Le evocazioni ora possono aiutare i giocatori sul campo di battaglia come un altro membro, come mostrato nel seguente video. Mentre era sul campo, Cloud aveva equipaggiato l'Ifrit Summon Materia, il che significa che i suoi attacchi causarono il suo Summon Gauge alla fine col tempo.

Con un indicatore di evocazione pieno, Cloud convocò Ifrit, che rimase sul campo di battaglia. In questo gioco, le evocazioni sono controllate dall'IA, ma puoi spendere cariche di ATB per fare in modo che un'evocazione come Ifrit utilizzi le sue abilità uniche, come Flare Burst e Crimson Dive.

Evocazioni come Ifrit rimarranno sul campo fino all'esaurimento del Calibro di Evocazione del giocatore. Una volta che l'indicatore è vuoto, l'Evocazione utilizzerà un attacco finale come Ifrit usando Hellfire. Ogni personaggio può equipaggiare fino a un Summon Materia.

È possibile guardare il video completo di guasto proprio qui:

Per quanto riguarda la presentazione speciale (grazie a Izuniy), il produttore Yoshinori Kitase ha rivelato che nell'originale Final Fantasy VII, avresti aspettato che il calibro ATB si riempisse, quindi seleziona una mossa per iniziare l'attacco. Con la modalità Classica in Final Fantasy VII Remake, la squadra avrebbe ricreato lo stesso stile di gioco.

Per quanto riguarda la modalità Facile e Normale, il calibro ATB si riempie attaccando ripetutamente i nemici, ma nella modalità Classica, questo aspetto del gameplay viene gestito automaticamente.

Oltre a quanto sopra, il giocatore non deve fare nulla, il che significa che i personaggi combattono automaticamente, a loro volta, caricando il calibro ATB.

Che cosa significa questo? Bene, significa che tutti giocano Finale Fantasy VII Remake in modalità Classica non è necessario preoccuparsi del lato azione del sistema di combattimento e può invece concentrarsi sulla scelta dei comandi - alterando Final Fantasy VII Remake per giocare come se fosse un "classico gioco di ruolo basato su menu".

Infine, diamo uno sguardo più da vicino a uno dei combattimenti contro i boss nel gioco. Questa volta, Cloud, Tifa e Aerith affrontano Aps nelle fogne di Midgar. E più tardi vediamo Cloud e Barret fare squadra:

Finale Fantasy VII Remake è impostato per il rilascio per PS4 a marzo 3rd, 2020.

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!
~