Blizzard annulla l'evento di Nintendo Switch Overwatch a New York
Evento Overwatch annullato

Il negozio Nintendo di New York City avrebbe dovuto ospitare un evento di lancio per Blizzard Entertainment Overwatch sul Nintendo Interruttore. Tuttavia, all'ultimo minuto, Blizzard ha annullato l'evento.

Eurogamer ha raccolto le notizie da un tweet creato dall'account Nintendo Nintendo ufficiale, che originariamente ha iniziato una discussione su ottobre 8th promuovendo l'evento di lancio per Overwatch che era previsto per ottobre 15th, 2019. Tuttavia, in ottobre 14th, 2019, Nintendo ha fatto un tweet di follow-up nel thread indicando che l'evento era stato cancellato.

Il punto culminante del tweet è come l'account Nintendo ufficiale lancia Blizzard sotto l'autobus nel tweet, facendo sapere che l'evento è stato cancellato da Blizzard e non da loro.

Quasi tutti e la loro madre vedono la scritta sul muro Perché Blizzard ha annullato l'evento.

I manifestanti hanno reso nota la loro presenza in tutti gli eventi sociali legati alla Cina / Hong Kong, anche in America per sensibilizzare l'opinione pubblica sulla sofferenza che i residenti di Hong Kong soffrono sotto il braccio totalitario della Cina continentale, arrivando persino a picchettare fuori dalla NBA Giochi.

Dato che i manifestanti di Hong Kong hanno adottato l'armamentario e i personaggi di Blizzard come simboli di libertà - come Mei cooptato per rappresentare i manifestanti oppressi di Hong Kong, e Blizzard rimuove una statua di Mei dal punto vendita - non è difficile capire perché la società stia cercando di evitare grandi folle di persone in cui sarebbe presente molta copertura mediatica.

Potresti immaginare telecamere tra la folla fuori dal negozio di Nintendo New York dove centinaia di persone si presentano per esprimere il loro sostegno a Hong Kong indossando equipaggiamento Mei e figurine attrezzate per rappresentare i manifestanti di Hong Kong?

Blizzard continua a fare gli straordinari minimizzare e spremere la notizia delle proteste il più possibile, ma sembra solo rendere le persone che difendono la libertà molto più spinte.

(Grazie per il suggerimento dk max)

Chi Sono

Billy è stato fruscio Jimmies da anni che copre i videogiochi, la tecnologia e le tendenze digitali nello spazio di elettronica di intrattenimento. Il GJP piangeva e le loro lacrime divenne il suo frullato. Hai bisogno di entrare in contatto? Prova il Pagina contatto.

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!