Blizzard rimuove il video clip di Blitzchung che sostiene la liberazione di Hong Kong
pietra del focolare

Ci sono polemiche sulla rimozione di Blizzard di un video clip sul canale Twitch di Blizzard Taiwan, dove l'intervista post-partita VOD con Hong Kong pietra del focolare il giocatore Ng "blitzchung" Wai Chung è stato rimosso perché ha urlato "Liberate Hong Kong".

Tutto è iniziato con un'intervista post-partita che Blitzchung ha avuto con la squadra di commenti di Blizzard Taiwan. Come riportato da Inven Global, blitzchung si tolse la maschera e urlò quanto segue mentre la coppia di commentatori ridacchiava e si nascondeva sotto la scrivania ...

"Liberate Hong Kong, rivoluzione della nostra epoca!"

Un video clip del momento è stato pubblicato sull'account Twitter globale di Iven in ottobre 6th, 2019. Puoi vedere la clip qui sotto.

Dopo la pubblicazione dell'articolo, blitzchung ha fornito un chiarimento per i suoi commenti a Inven Global, dicendo ...

“Come sai, ci sono serie proteste nel mio paese adesso. La mia chiamata in streaming era solo un'altra forma di partecipazione alla protesta che desidero attirare più attenzione. Ho fatto così tanti sforzi in quel movimento sociale negli ultimi mesi, che a volte non riuscivo a concentrarmi sulla preparazione della mia partita Grandmaster. So cosa significa la mia azione in streaming. Potrebbe causarmi molti problemi, persino la mia sicurezza personale nella vita reale. Ma penso che sia mio dovere dire qualcosa sulla questione. "

Bene, sicuramente ha causato qualche problema.

In ottobre 7th, 2019, consulente e addetto agli sport elettronici, Rod Breslau, ha riferito che Blizzard aveva rimosso la clip VOD di blitzchung che urlava per la liberazione di Hong Kong dall'arbitro Canale Blizzard Taiwan su Twitch.tv.

Questa è stata la tipica risposta aziendale da molte aziende in cui i giocatori di Hong Kong hanno espresso le loro opinioni e il loro sostegno per le proteste che si svolgono a Hong Kong.

VRChat bandito un giocatore per aver promosso la liberazione di Hong Kong all'interno del gioco, definendolo "comportamento dirompente".

Seconda galassia ha anche secondo quanto riferito i giocatori banditi per aver apertamente sostenuto le proteste anche a Hong Kong.

Anche alcune app lo sono rimosso da iTunes App Store come HKmap Live, perché Apple ha affermato che i manifestanti di Hong Kong lo stavano usando per eludere le forze dell'ordine.

C'è sicuramente uno sforzo concertato per censurare la promozione positiva o mostrare solidarietà nei confronti dei manifestanti di Hong Kong, come evidente con Blizzard Taiwan che rimuove la clip di blitzchung dalla collezione VOD.

(Grazie per il suggerimento dk max)

Chi Sono

Billy è stato fruscio Jimmies da anni che copre i videogiochi, la tecnologia e le tendenze digitali nello spazio di elettronica di intrattenimento. Il GJP piangeva e le loro lacrime divenne il suo frullato. Hai bisogno di entrare in contatto? Prova il Pagina contatto.

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!