Ubisoft ritarda la legione dei cani, la quarantena arcobaleno sei e gli dei e i mostri

I ritardi non sono una novità nel settore dei giochi, ma in questa stagione un trio di titoli Ubisoft si trova ad affrontare ritardi in quanto il programma dell'anno fiscale 2020-21 dell'azienda è molto diverso. Secondo un nuovo rapporto, la Watch Dogs Legion sveglia, Rainbow Six Quarantine e Gods and Monsters hanno affrontato un ritardo e potrebbero non essere rilasciati fino ad aprile 2020.

Sito Web GameSpot (archive.org) ha scritto un pezzo in cui si dice che la gente che cerca di giocare al gioco di prossima uscita conosciuto come Watch Dogs Legion devi aspettare. Lo stesso concetto si applica a coloro che cercano di mettere le mani su "Gamer Goo" Rainbow Six Quarantinee lo sguardo vapido Dei e Mostri.

Di questo passo, non sono sicuro di quanti ritardi vedremo spostarsi in 2020 e oltre, ma così com'è ora, le date di uscita per il trio di giochi sono riportate per l'anno fiscale 2020-21 dell'azienda. Ciò significa che il più presto che vedremo i tre giochi è aprile 2020 con una scadenza di marzo 31st, 2021.

Essendo onesto qui, non mi può fregare di meno di questi tre giochi. Tuttavia, se uno o tutti hanno suscitato il tuo interesse, si dice che i giochi Ubisoft che vanno avanti abbiano più tempo e lucido.

GameSpot cita Yves Guillemot, CEO di Ubisoft, affermando che le recenti versioni a tripla A della società sono state accolte con una delusione deludente Ghost Recon: Breakpoint.

Guillemot afferma che ciò è dovuto al fatto che i giochi live-service si avvicinano troppo, mettendo in difficoltà la squadra poiché non possono aggiornare correttamente tutte le partite. È qui che entrano in gioco i ritardi:

“Stiamo affrontando questi problemi frontalmente e stiamo già implementando modifiche significative ai nostri processi di produzione. Siamo fiduciosi nella nostra capacità di adattarci ed evolverci, come abbiamo fatto molte volte con successo in passato. In questo contesto generale, abbiamo deciso di posticipare l'uscita di Gods & Monsters, Rainbow Six Quarantine e Watch Dogs Legion fino al 2020-21. Sebbene ciascuno di questi giochi abbia già una forte identità e un alto potenziale, vogliamo che i nostri team abbiano più tempo di sviluppo per garantire che le rispettive innovazioni siano perfettamente implementate in modo da offrire esperienze ottimali per i giocatori ".

Non trattengo il respiro su Ubisoft usando questa tattica per andare avanti, ma nel frattempo, cosa ne pensi di tutto questo?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.