Il trailer di Harley Quinn Red Band è materiale da sogno femminista

Rimorchio di Harley Quinn

DC Universe ha rilasciato il trailer completo della band rossa per l'imminente Harley Quinn la serie sarà presentata in anteprima il 29 novembre 2019 sul servizio di streaming DC Universe, che sarà anche sindacato su FireTV, Roku, Google Play, iTunes App Store e su Xbox.

Quindi cosa ottieni quando il tuo personaggio principale è una donna emancipata che non ha bisogno di nessun uomo, picchia i teppisti due volte la sua taglia e riceve aiuto da un albero che abbraccia il liberale mentre la "Libertà" di Aretha Franklin appare sullo sfondo?

Ottieni un trailer che è 100% combustibile femminista per il fuoco.

È incentrato su Harley Quinn che diventa una "donna forte e indipendente" che si stacca dal Joker dopo averla scartata durante un combattimento con Batman. Quinn si unisce a quello che sembra sarà il suo futuro interesse amoroso per Poison Ivy, e i due tentano di unirsi alla grande lega dei ragazzi chiamata League of Doom, che presenta tutti i migliori cattivi DC. Quinn, tuttavia, non è in grado di eseguire da sola i crimini di alto livello, recluta alcuni cattivi dell'elenco D nella sua causa mentre tentano di devastare Gotham City.

Puoi dare un'occhiata al trailer della band rossa qui sotto, che è pieno zeppo di sangue, bombe F e il tema ricorrente di "empowerment femminista".

L'unica cosa che mi ha fatto davvero ridere è stata la voce di Bane, che è una specie di riff sulla rappresentazione del personaggio di Tom Hardy in quella di Christopher Nolan The Dark Knight Rises.

Il resto del trailer ha provato a prendere un Piscina morta-approccio originale al modo in cui Harley è stata ritratta, mettendola in situazioni ridicole e in qualche modo uscendo (presumibilmente dalla pelle dei suoi denti e un piccolo aiuto da Ivy).

La serie ovviamente si diletterà nel territorio di TV-MA (come avvertito all'inizio del trailer) con sangue, rotture ossee e un sacco di bombe a "F" inutili per mostrare quanto siano nervose per le persone che piratano la merda che va in onda su HBO.

Harley Quinn - Donna indipendente

In definitiva, sembra la serie più dura della stagione.

Come diversi commentatori hanno anche sottolineato sulla pagina di YouTube, sembra una sovrasaturazione di Harley e Joker ... specialmente Harley.

È un personaggio sidekick che è meglio usato con moderazione, e i produttori e i dirigenti della DC hanno recentemente cercato di trasformare una psicopatica in una sorta di eroina lesbica e icona di empowerment femminista.

È come provare a fare Scarface lo standard aureo che gli immigrati dovrebbero seguire quando arrivano in America.

Il problema qui, tuttavia, è che l'intera trama per ciò che viene promosso e ciò che non lo fa è completamente sparita. Non sembra che la serie tenti di dissuadere Harley dall'essere una psicopatica dopo aver lasciato il Joker, sembra che rimanga una psicopatica ma si allea con e (se i fumetti sono qualcosa da seguire) si collega a Poison Ivy In una relazione.

Harley Quinn - Poison Ivy

Questo non vuol dire che le recenti incarnazioni di Ivy l'hanno costretta a rinunciare ai suoi etero legami a favore di essere principalmente lesbica, canon essere dannato.

Sono sopra tutta questa spazzatura dell'emancipazione femminile svegliata, ma a quanto pare i dirigenti della DC non lo sono.

Se non sei stato abbastanza confuso con un diluvio della propaganda pro-femminista di Harley Quinn, beh ne otterrai un po 'di più a partire da novembre 29th e ancora di più quando Birds of Prey, interpretato anche da Harley Quinn, uscirà nei cinema il febbraio 7th, 2020.

(Grazie per il suggerimento Encelado)

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!
~