Bethesda raddoppia contro i tester Fallout 76

In un precedente articolo ho postulato che i problemi fondamentali di Bethesda sembrano provenire da alti dirigenti piuttosto che a livello di dipendenti. Dopo l'ultimo sviluppo con i tester che sono stati banditi, va oltre ogni ragionevole dubbio che sono all'origine dei problemi che affliggono l'azienda.

Precedentemente il creatore di Fallout 76 mappa e tre degli altri membri dell'equipaggio di datamining ha lavorato alla ricerca di exploit da segnalare ai gestori della comunità vietato. A seguito di come la società lo ha trattato in merito a tali problemi e al suo rimborso Fallout First appartenenza al creatore della mappa undefined7196 ha rimosso il suo strumento gratuito per la comunità e ha annunciato che aveva finito il gioco.

La storia è stata recentemente descritta da YouTuber YongYea.

Dopo l'esplosione dell'assistenza clienti è finalmente tornato allo sviluppatore della mappa dicendo che stavano facendo un'eccezione alla loro politica di nessun rimborso. Ora, questo non si adattava bene al creatore della mappa come nelle sue stesse parole: il problema non è che non ho ricevuto un rimborso quando richiesto, è che nessun altro lo è.

Mentre Australia è stato più proattivo nel ricordare ad aziende come Bethesda che le leggi sulla protezione dei consumatori si applicano sia ai beni digitali che a quelli fisici, gli Stati Uniti sono stati meno proattivi nel settore.

Non commettere errori giuridicamente negli Stati Uniti ci sono leggi che possono essere applicate per proteggere i consumatori nel regno dei beni digitali, una completa mancanza di applicazione del governo insieme alla necessaria delega di responsabilità e il controllo ha creato una zona grigia legale per queste aziende agire in. Non aspettatevi che il governo risolva il problema in qualsiasi momento non appena sono più interessati a regolare la tassazione di beni digitali piuttosto che fornire protezione ai consumatori.

Accantonando la questione dei rimborsi, Bethesda ha rilasciato ufficialmente un commento sulla questione. Un commento che dimostra ampiamente la testa di Bethesda non ha assolutamente idea di cosa stanno facendo la sua mano e i suoi piedi.

Naturalmente non definito 7196 ha preso atto della dichiarazione e ha continuato a confutare ogni parte di essa in un lungo rispondere su Reddit. In sostanza, ciò che dice è che Bethesda sta travisando le sue parole e che non ha utilizzato un software per imbrogliare nel gioco. Usa il cheat engine in quanto è uno strumento efficiente per il data mining dei miei file. Tieni a mente quando decidi chi credere che i gestori della community di Bethesda li abbiano cancellati e abbiano cercato di spiegare al servizio clienti cosa stava succedendo.

Nel corso del test l'exploit ha scoperto che ha trascorso 8 ore a regolare i file per produrre il risultato di cui aveva bisogno. Questi sono alcuni tester dedicati che stavano facendo questo livello di lavoro gratuitamente. Non ha mai tenuto nessuno degli oggetti acquisiti durante i test sul suo conto, ma ammette di aver dimenticato di lasciarli cadere prima di andare a letto e quando si è alzato è stato bandito per tre giorni, quindi non è stato in grado di accertare se ha gli oggetti o no.

Indipendentemente da ciò, altri utenti hanno anche chiamato Bethesda a non fermare veri e propri hacker e sfruttatori.

Come notazione finale, l'exploit non definito7196 è stato bandito per non essere mai rimosso dal gioco. I truffatori fino ad oggi stanno ancora utilizzando lo stesso exploit e, nel peggiore dei casi, stanno solo ricevendo un divieto di tre giorni o addirittura avvisi. Nel frattempo, il loro gruppo dedicato ha ricevuto divieti su diversi problemi di test e solo due di loro hanno persino ricevuto una risposta.

Siamo al punto in cui la pura incompetenza della direzione di Bethesda non può più essere ignorata. Chiunque abbia anche il senso degli affari più elementare capisce se hai persone che fanno qualcosa gratuitamente e il tuo personale li autorizza a non punirli. Quando è iniziato tutto questo calvario, la direzione avrebbe dovuto intervenire immediatamente, scusandosi per non aver capito presto il problema e aver ripristinato i conti con scuse pubbliche ai loro giocatori dedicati che sono stati colpiti ingiustamente con divieti di account.

Per evitare che il problema si ripresenti, avrebbero potuto fornire loro account di tester dedicati e dire "è consentito testare exploit solo su questi account". Per i loro problemi gratuiti Fallout First o alcuni atomi, perché entrambi sono inutili, ma fanno sembrare che ti interessi. Gestione delle immagini pubbliche 101.

Invece i loro giocatori più fedeli vengono messi al bando e lasciati indietro, rendendosi conto che la corporazione di Bethesda non si è preoccupata minimamente dei loro sforzi o strumenti che hanno fatto. Il loro pubblico che si è bloccato con il gioco è rimasto a guardare come la società non si preoccupa di migliorare la loro esperienza e si rifiuta di vietare effettivamente gli hacker! Finalmente l'osservatore esterno lo osserva e capisce che non vogliono avere nulla a che fare con la società che va avanti.

Un fatto che verrà a tormentare Bethesda mentre si prepara al lancio starfield che suona come un furto di fantascienza di Sim Settlements.

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!
~