Corea del Sud: Regole esplicite per gli anime, Manga con "Teenagers" è pornografia infantile
Corea del Sud Ban

Non sembra buono per gli appassionati di manga e anime. Un tribunale della Corea del Sud ha recentemente annullato una decisione del tribunale inferiore affermando che la rappresentazione di "adolescenti" in anime o manga espliciti è considerata pornografia infantile e quindi è un abuso di minori.

Secondo Telegrafo, il punto vendita riferisce che in origine un proprietario di un sito Web in Corea del Sud, che si chiamava Lim, riuscì a sfuggire a qualsiasi tipo di azione giudiziaria da parte dei tribunali inferiori per la gestione di un sito contenente pornografia fittizia quando stabilirono che i disegni e i cartoni animati erano animati e che era irragionevole di perseguirlo per pedopornografia.

Tuttavia, le cose sono andate male per Lim quando la Corte Suprema ha annullato la decisione. Il Telegraph ha spiegato ...

“I tribunali inferiori hanno affermato che sarebbero necessarie ulteriori prove del fatto che i personaggi fossero sotto l'età legale del consenso per procedere con un procedimento giudiziario.

"La Corte Suprema ha annullato quelle decisioni, dichiarando:" Nella prospettiva di un individuo comune nella nostra società, i contenuti dei video dimostrano ciò che può essere visto come un adolescente "."

Secondo l'articolo, l'identificatore utilizzato dal tribunale per determinare se i personaggi fossero "adolescenti" erano le loro uniformi scolastiche, simile a come Valve ha deciso di vietare determinati giochi da Steam. Infatti, Taimanin Asagi è stato bannato da Steam perché Valve ha visto che uno dei personaggi più formosi indossava quella che hanno deciso di essere un'uniforme scolastica, e quindi ha classificato il personaggio come "giovane dall'aspetto", il che ha comportato il divieto, come riportato da nicchia Gamer.

Per molti sudcoreani questa notizia probabilmente non è troppo scioccante per quanto riguarda l'entrata in vigore della Corte suprema per ribaltare la decisione della corte inferiore data a febbraio di 2019, Korea Bizwire ha riferito che il governo sudcoreano aveva bloccato tutti i siti pornografici, il che ha provocato una protesta silenziosa da parte del popolo.

Non hanno specificato quale sarebbe la punizione di Lim, ma questo costituisce un pericoloso precedente per il mondo degli anime e dei manga, specialmente da quando le Nazioni Unite hanno già preso di mira anime e manga e vogliono convincere i membri dello Stato a mettere in atto politiche di censura contro disegni e cartoni animati . Ciò nonostante le Nazioni Unite, gli operatori umanitari, gli operatori di pace e i funzionari lo abbiano fatto stuprato decine di migliaia di bambini nel corso di diversi decenni.

Tuttavia, se la guerra con anime e manga continua a intensificarsi, alla fine potrebbe colpire paesi in cui il porno non è vietato.

(Grazie per il suggerimento Jigsy)

Chi Sono

Billy è stato fruscio Jimmies da anni che copre i videogiochi, la tecnologia e le tendenze digitali nello spazio di elettronica di intrattenimento. Il GJP piangeva e le loro lacrime divenne il suo frullato. Hai bisogno di entrare in contatto? Prova il Pagina contatto.

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!