Paypal Deplatforms Pornhub

Prima sono venuti per Alex Jones e non ho detto nulla perché non volevo sembrare un crackpot.

Poi vennero per la Alt Alt e non dissi nulla perché non volevo sembrare intollerante.

Ora sono venuti per il porno e non è rimasto nessuno al mio fianco.

Non c'è nessuno da incolpare se non PayPal stesso per la sua reputazione disgustosa. Quando questa storia prima rotto tutti presumevano naturalmente, incluso Parlantina nel loro tweet ora cancellato - che questa azione è stata intrapresa per motivi politici.

Non ha aiutato le cose che la cessazione del servizio è arrivata senza preavviso o addirittura un annuncio pubblico prima di cadere nel silenzio. Naturalmente con la loro reputazione e il modo in cui questo è andato giù sembrava ovvio il motivo per cui ciò è accaduto e tutto ciò che è stato lasciato era che i dettagli si facessero avanti.

Solo ora sembra ciò che tutti pensavano fosse il caso potenzialmente non è quello che è successo. Rispondendo alla scheda madre, aka Vice, PayPal ha chiarito che Pornhub è stato rimosso per aver utilizzato il proprio servizio per transazioni per le quali non era autorizzato a utilizzare il proprio servizio.

"A seguito di una recensione, abbiamo scoperto che Pornhub ha effettuato determinati pagamenti aziendali tramite PayPal senza richiedere la nostra autorizzazione. Abbiamo preso provvedimenti per impedire che queste transazioni si verifichino. "

Estrapolarlo sembrerebbe basato sulle informazioni limitate disponibili che Pornhub stava utilizzando il servizio in modi che non erano stati precedentemente approvati. È importante ricordare che il porno ha il più alto tasso di rimborso di qualsiasi servizio, quindi i tipi di transazioni che Pornhub è stato autorizzato a elaborare avevano una portata limitata per gestire il rischio da parte di PayPal.

Ciò che probabilmente ha scatenato la conclusione di un'indagine è stato l'elevato tasso di storni di addebito che si verificano a seguito di frode, rimorso dell'acquirente e incapacità di acquistare materiale sculacciato e la necessità di dichiararlo frode. Naturalmente molti sospetteranno che questo sia solo un comodo utilizzo di una delle loro regole per rimuovere Pornhub dai loro servizi. Ancora una volta, questo è un problema con l'immagine che Paypal ha promosso da sé, come hanno fatto in passato e hanno a lungo avuto una regola contro il supporto o il finanziamento del porno attraverso i loro servizi.

Tuttavia, quando gli è stata data la possibilità di rimproverare questa affermazione, Pornhub non lo ha fatto. Invece hanno usato le loro prostitute come uno scudo nel tentativo di cambiare argomento rispetto a quanto affermato da Paypal.

“Decisioni come quella di PayPal e di altre grandi aziende non fanno altro che danneggiare gli sforzi per porre fine alla discriminazione e allo stigma nei confronti delle prostitute. Mentre abbiamo ancora diversi metodi di pagamento disponibili per i nostri modelli, continueremo ad aggiungerne altri più adatti alle prostitute ed esploreremo le opzioni di criptovaluta nel prossimo futuro. "

Certamente rimane ancora la possibilità che Pornhub sia stato rimosso per motivi politici. Eppure questo da solo non fa molto da quando la società si è impegnata regolarmente nella segnalazione di virtù. Né ha senso se si guarda all'ambito in cui l'azienda è cresciuta con il suo proprietario Mind Geek, come dettagliato da Ardesia, possedere una grossa fetta dell'industria del porno digitale che offre loro un notevole potere economico e sociale.

Certamente si sa che la sinistra si mangia da sola, ma questo non sembra essere un esempio del genere.

A meno che non emerga una perdita di bomba, la probabile storia è ciò che PayPal ha affermato. Pornhub pensava di essere al di sopra delle regole e hanno ottenuto lo stivale a causa del loro comportamento.

(Grazie per il suggerimento 13animesinwonderlands 13alices)

Chi Siamo

Ribollendo il caos dei giochi, Kevin ha trascorso un'intera vita a giocare e fare pipì.

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!