L'annuncio Renault Clio si sveglia, si concentra sulle sessioni di trucco lesbiche

Renault Clio

Anche le pubblicità della tua auto non sono sicure. Esatto, sono venuti per la Renault. L'ultima pubblicità di Renault Clio, che presumibilmente celebra gli anni 30 della berlina europea, è più interessata a instillare agli spettatori l'idea delle sessioni di sfregamento di Clio se la 'O' è stata sostituita con una 'T'.

L'annuncio inizia abbastanza innocente, con una versione rallentata del "Wonderwall" di Oasis, riprodotta sullo sfondo di filmati in cui due ragazze si fanno amicizia tra di loro in gioventù. Dopo diversi anni di separazione si riuniscono e trascorrono il giorno e la notte insieme impegnati in sessioni di trucco lesbiche.

Alla fine invecchiano, si allontanano e uno di loro si rende conto che se non vuole finire con un'eredità geneticamente estinta, dovrà procreare, e quindi fa l'unica cosa che fanno le persone normali: si sposa e ha un figlio.

L'annuncio si completa con i due riuniti anni dopo. Anche se non è chiaro se la bruna ha lasciato il marito e ha portato il bambino con sé o se stava di nuovo visitando con il suo amante lesbica, ma l'ambiguità sembra suggerire (e incoraggiare) che le donne prendono i figli del marito e scappano con un'avventura al liceo per completare la tua mezza età.

Stranamente, hanno due versioni dell'annuncio: uno fa il clock a due minuti e 10 secondi mentre l'altro è lungo solo un minuto. Qual è la differenza tra i due? Bene, è una versione troncata della stessa cosa. Presenta ancora un paio di baci, ma molte altre scene vengono lasciate fuori. Tuttavia include alcuni altri scatti della macchina reale.

Puoi visualizzare l'annuncio alternativo di seguito.

A differenza delle pubblicità sveglia di Gillette, le pubblicità Renault sono state ben accolte dagli spettatori europei.

Devi tenere presente che gran parte dell'Europa è convergente. Sono completamente d'accordo con la sostituzione culturale, la dissoluzione dell'identità nazionale e la promozione dell'anarchia sociale.

Ecco perché la Gran Bretagna è in subbuglio, la Svezia è nel caos e la Germania è sull'orlo dello sconvolgimento.

Tutto ciò viene spinto dalle corporazioni intenzionate a spingere le agende sociopolitiche invece di cercare di vendere prodotti per le persone.

Renault Clio - Lesbiche

La vera tragedia qui è il Clio.

L'auto ottiene quasi zero tempo sullo schermo in un annuncio che dovrebbe riguardare la Clio.

In effetti, ottieni una messa a fuoco e una visione più chiare delle due lesbiche che mettono la loro lingua attraverso l'allenamento di tango di quanto tu faccia l'auto che dovrebbe essere l'oggetto della pubblicità.

In ogni caso, puoi aggiungere Renault all'elenco delle case automobilistiche che si sono svegliate. Se gli europei saranno o meno abbastanza esperti da condurli al fallimento, è tutta un'altra storia.

(Grazie per il suggerimento Ennis)