Riepilogo settimanale Nov 9th: Terminator si è rotto, l'FBI si dimostra inutile, la femminista intraprende una guerra con gli anime

Recap settimanale

Questo riassunto settimanale sta salendo un po 'prima del solito. Con la migrazione del sito a un nuovo server dopo che SJWs ha lanciato un sibilo sul Yuuna articolo, ci è stato dato un ultimatum e quindi alla fine abbiamo dovuto muoverci. Tuttavia, stiamo ancora cercando di aggirare il trasferimento e speriamo che presto tutto torni alla normalità.

Tuttavia, questa settimana si è rivelata piuttosto ricca di eventi per il lato anti-SJW, accumulando alcune importanti vittorie nel settore Get Woke, Go Broke, oltre a continuare a innescare gli NPC con i segni "It's Okay To Be White" che sono effettivamente riusciti all'FBI coinvolto. Anche le femministe sono diventate pazze di bat-guana e hanno tentato di far deformare varie persone perché difendevano il servizio di fan in anime.

Queste e altre storie in questo 9th di novembre, edizione 2019 del Weekly Recap

Terminator: Dark Fate si è svegliato e si è rotto

Avrebbe dovuto essere una lezione appresa prima che svegliarsi quasi sempre si traducesse in un fallimento, ma agli studi non piace imparare dalla storia perché apparentemente sono ciechi, sordi, stupidi e analfabeti. In ogni caso, Terminator: Dark Fate, guidato da Tim Miller e interpretato da Linda Hamilton, una lesbica senza nome che sembra una tipa, e un messicano che sembra avere una foto negli uffici dell'ICE che dice "Deported" sotto il suo nome, ha aiutato a riempire il Terminator franchising a profondità impreviste, con conseguente fallimento al botteghino di una volta venerabile franchising. In più
Ricevi notizie su Woke, Go Broke, The Cider Riot l'hangout per Antifa è stato chiuso a causa della mancanza di fondi. E parlando di rimanere senza fondi ... Rovio ha sofferto di alcuni il forte profitto diminuisce con il Angry Birds franchigia, con conseguenti tempi terribili per l'azienda nel prossimo futuro. E la BBC lo è riavviare Dracula come bisessualee trasformando Van Helsing in una donna, perché ... [anno in corso].

Kojima vuole fare film

Nel momento più "duh" dell'anno, Hideo Kojima ha rivelato che lo avrebbe fatto un giorno piace fare film, qualcosa che sembrava ovvio, data la sua propensione a trasformare i suoi giochi in film parzialmente giocabili. HBO ha cancellato Bloodmoon, con alcuni rapporti che indicano che era perché lo spettacolo era troppo svegliato. Twitch e la loro mancanza di politiche riguardanti la frode benefica è stata censurato su tutti i principali sub-reddits di gioco. Terminator: Dark Fate non si limitò a bombardare al botteghino, ma riuscì anche a eliminare ogni speranza per il futuro Terminator dopo che il franchise è stato messo sul ghiaccio, e terminato efficacemente. L'inglese Azur Lane il personale si è scusato con tutto il cuore per aver censurato l'arte del concorso di Halloween a seguito dei reclami degli SJW. E la Russia ha una nuova legge in vigore che consente al dipartimento di Stato di essere efficace censurare l'intera Internet russa.

Indagine dell'FBI sui segni "Va bene essere bianchi"

In quello che deve essere uno dei più grandi sprechi di dollari dei contribuenti accanto a ogni assegno che l'AOC riceve per essere un operatore storico, l'FBI ha iniziato a indagare Segni "Va bene essere bianchi". Suda51 lo ha rivelato No More Heroes 3 volere si svolgono in un mondo aperto. Il team di localizzazione di Sega lavora su versioni inglesi di giochi come Yakuza sono stati convertiti, come l'ultimo remaster, Yakuza 4: HD Remaster, si è rivelato censurato. Sembra che Guerrilla Games stia aumentando le assunzioni Orizzonte: Zero Dawn 2e YouTube ha fatto il possibile e ha deciso di farlo demonetizzare completamente Mister Metokur, anche se non ha contenuti sul suo canale YouTube e lo utilizzava solo per lo streaming live per il suo pubblico. Anche ABC stava facendo notizia affondando una storia su Jeffrey Epstein tre anni fa, proteggendo gli anelli del pedofilo dell'élite invece di trascinarlo alla luce del giorno.

La femminista prova a trasformare YellowFlash in un povero barbone

Dopo che YouTuber YellowFlash ha sottolineato quanto erano ridicole le femministe e le attiviste per la giustizia sociale che cercavano di ottenere Shonen Jump censurata dai fan, le femministe e le attiviste per la giustizia sociale hanno deciso di prendere di mira YellowFlash, riferire in massa il suo account Patreon nel tentativo di farlo partire dalla piattaforma e alla fine diventare povero. I tipi di giustizia sociale hanno anche inseguito Stefan Molyneux, etichettandolo come antisemita e cercando di farlo partire da PayPal, che li ha resi parzialmente riusciti. In notizie più luminose, il produttore di Fairy Tail ha confermato che il prossimo gioco conterrà un sacco di fan-service. E proprio Kevin ha deciso di farlo mirare a GameSpot per la loro ridicola recensione of Konosuba Legend of Crimson. Oh, e Gab ha mostrato i loro veri colori… ancora.

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!
~