La recensione di One Angry Gamer sulla recensione di Gamespot di Konosuba Legend of Crimson

Come tutti sanno, Gamespot è un bastione di copertura di anime. Fornire materiale di alto livello che sia allo stesso tempo gioioso e divertente da leggere, ma allo stesso tempo altamente informativo. Perché la loro copertura di anime è eguagliata solo dalla loro pura padronanza nella copertura di videogiochi in cui hanno determinato con certezza "I giocatori erano morti" e non hanno più bisogno di essere il tuo pubblico: https://archive.ph/GWHD7.

Avevi nel primo trimestre no? Gamespot non è noto per la sua copertura regolare di anime, ma ha recentemente pubblicato una recensione per l'ultima voce nel Konosuba saga: Konosuba: Legend of Crimson. Riprendendo da dove la serie anime si era interrotta, copre diversi archi incentrati sul generale Sylvia del re dei demoni e sui sentimenti di Kasuma nonostante sia il perno del gruppo che non viene apprezzato. Come per tutto ciò che Konosuba ha riferito, è stato ben accolto da quasi tutti coloro che l'hanno visto, tranne che per Gamespot.

Catturato da Limitando i fumetti, il focus della loro recensione è sulla natura problematica del film di una persona che ovviamente non ha idea di cosa stiano parlando riguardo allo spettacolo stesso. Nella parte più triste della realtà, questa recensione e questo sbocco riceveranno probabilmente un'attenzione più negativa per questa critica di una recensione di quanto avrebbero da qualsiasi cosa si avvicini alla copertura legittima.

Senza dubbio le diapositive attirano un'attenzione significativa, ma se questo è il tuo punto di vista, è meglio non desiderare mai di essere trattato seriamente o addirittura tentare di ramificarsi dal tuo sholico di mucca lecca. Invece di limitarci a coprire questo palese ordine del giorno, forniremo nel vero spirito di Konosuba una pseudo recensione del loro lavoro.

Professionisti
+
Short non mi sembrava di essere stato derubato del tempo prezioso che si riduceva nella mia vita
+
lol mucca degna
+ Serve da eccellente esempio di fan fasullo
+
Cringe non si è preso tanto tempo libero dalla mia vita come pensavo

CONTRO
-
Ovviamente non è un fan dello show, discutibile se l'hanno persino visto
-
Non ho capito i concetti chiave che lo spettacolo esplora
-
Tentativo di stabilire una classe protetta nonostante fosse marxista e contrario
-
Ho dovuto leggere questo

“Konosuba si è fatto un nome nel sottogenere isekai pieno di jam con la sua serie di scenette interconnesse e divertenti che prendono in giro sia i fantasy fantasy che i tropici dei videogiochi. Per due stagioni, Konosuba ha suscitato molte risate e ha attirato una grande base di fan nonostante i suoi personaggi che ami odiare e una quantità quasi distruttiva di servizi sessuali. "

L'apertura iniziale di Ramee è in parte ciò che mi convince che l'autore potrebbe non aver effettivamente visto lo spettacolo. Sebbene la serie sia nota per il suo stile comico, è più di una semplice presa in giro dei tropi di genere. Senza dubbio la serie prende i tropi di genere che da tempo sono diventati noiosi, stantii e sopravvalutati per il pubblico giapponese e li rappresenta come un'assurdità assoluta. Non lo fa in una serie di scenette interconnesse.

Konosuba ha una trama, e non uno di quei livelli di trama "Aspettate che abbia una trama?", Ma uno in cui ogni evento ha entrambi un ruolo integrale ed è un altro collegamento con una narrazione in corso. Solo qualcuno che non ha visto un singolo episodio e non è esperto di anime potrebbe credere che lo spettacolo sia composto esclusivamente da scenette interconnesse.

Inoltre, la necessità di giustificare il servizio dei fan con ulteriori aspetti "sessuali" evidenzia una posa in posa.

In primo luogo è solo un servizio di fan, anche se potrei essere un tocco fuori dal mondo, non ho mai visto un servizio di fan riferirsi a qualcosa di diverso da tette, uomini sexy e l'interiezione di elementi che il pubblico causale non avrebbe capito, ma i fan iniziano a fare il tifo nei cinema a differenza di loro lo farò mai in una di quelle storie "poi tutti applauditi". In secondo luogo si chiama "trama" e non osare dimenticare le virgolette!

I punti dedotti per non comprendere la serie e l'uso improprio del gergo.

“Come film, Konosuba: Legend of Crimson è il primo tentativo dell'anime di estendere il suo stile di narrazione attraverso i minuti 90. E sebbene il film riesca a catturare parte di ciò che rende speciale Konosuba, per la maggior parte, va troppo lontano dalla pista - abbandonando la formula tradizionale della serie principale per offrire una storia che non è molto divertente da guardare. “

A differenza dei prodotti occidentali, questo non è un tentativo di estendere la sua narrazione in un formato cinematografico. Quello che viene chiamato è un OVA o un video di animazione originale. Molto spesso vengono utilizzati per segmenti che altrimenti richiederebbero un valore di produzione superiore al normale per le sequenze d'azione o per colmare il divario tra le stagioni per generare flussi alternativi di entrate e interesse per la serie. Derivando dalla mentalità di nicchia di dare entrambi ai fan esistenti più da acquistare, oltre a estendere la portata a persone che poi vorranno unirsi al franchise maggiore o al minimo andare a vedere detta estensione. In rare occasioni vengono rilasciati fianco a fianco con il materiale originale, come nel caso di One Piece.

Questo autore fa anche anime? Oppure capisci che se il materiale di origine non fosse stato adattato fedelmente i weebs avrebbero strillato in modo che i pipistrelli rumorosi non sarebbero in grado di dormire?

Punti dedotti per non capire cosa sia un OVA e per avere gusti scadenti che mi hanno quasi richiesto di chiamare l'autore un pleb.

“L'atto di apertura del film è la parte migliore della storia, soprattutto perché si appoggia al miglior aspetto di Konosuba: il suo cast principale. Scumbag Kazuma continua a guidare il suo gruppo di avventurieri disfunzionali - dea autoproclamata e piangente egoista Aqua, oscurità masochista e Megumin ossessionata dalle esplosioni - nelle missioni nella speranza di riprendersi dal loro enorme debito finanziario, ma con scarso successo. ”

Dea autoproclamata? Veramente?!

Punti dedotti per "davvero regina !?"

"Dopo il suo atto di apertura, Legend of Crimson fa fatica a catturare lo stesso tono della serie anime perché divide il gruppo principale di personaggi".

Lo scopo del film non è quello di catturare il tono del materiale sorgente, sebbene altri non siano d'accordo soggettivamente sulla valutazione dell'autore che non lo ha fatto. Il suo scopo è di continuare la narrazione impostata nel materiale di partenza. Un'attività che riesce a completare in modo appropriato.

Punti dedotti per ulteriori opinioni negative

“In Legend of Crimson, dove sono principalmente solo Kazuma e Megumin, c'è poca varietà in termini di umorismo: il film ripete ripetutamente lo stesso tipo di battute perché si concentra solo su una relazione. Il film ripete anche uno dei suoi allestimenti, Kazuma e Megumin chiusi in una stanza insieme e Kazuma si chiede se sarebbe giusto fare una mossa, due volte nell'arco di pochi minuti. Di conseguenza, il film diventa piuttosto noioso dopo la sua eccitante apertura (con pochissimi momenti straordinari di barzellette davvero divertenti sparse per tutta la sua durata) fino a riunire Kazuma, Megumin, Darkness e Aqua nel finale e ancora una volta si appoggia alla forza di La formula di Konosuba. "

L'intero punto della narrativa attuale è l'instaurazione della loro relazione che era stata stabilita e che ha portato a questo momento nel corso delle due precedenti stagioni e sarà esplorata ulteriormente mentre la serie continua. Non solo questo è un guadagno per ciò che è stato istituito nelle due precedenti stagioni, che in questo momento sono completamente convinto in base alle descrizioni degli scrittori che non hanno visto, ma è fondamentale per molte cose che stanno per accadere inoltrare.

Sì, lo so solo perché alcuni fan di romanzi leggeri hanno illustrato ciò che stava per accadere nei prossimi archi, ma anche un fan occasionale avrebbe capito che il rapporto tra Megumin e Kazuma stava fermentando nel corso delle stagioni precedenti costruendo fino a questo momento.

Punti dedotti per essere un falso e un pleb. Oltre a farmi chiamare autore un pleb.

"La leggenda di Crimson si concentra su Kazuma e Megumin al fine di iniettare un certo sviluppo del personaggio in Konosuba",

Ciò che è interessante di queste recensioni quando ti fermi e pensi a loro è chi è il pubblico target? I fan in questo frangente sapranno per certo che l'autore non ha visto una sola stagione di questo anime; Gli SJW non guardano gli anime, ne parlano e basta; i giocatori possono individuare un pretendente a un miglio di distanza se non sono uno di loro, quindi per chi è questa recensione?

Proprio come nella filosofia del caos dell'uovo esiste per giustificare l'esistenza del pollo, così anche questa recensione esiste puramente per giustificare il titolo.

Punti dedotti per essere una palese frode e per avermi fatto fare una profonda introspezione filosofica sulla natura della recensione e dell'esistenza stessa. Inaccettabile!

"È uno sviluppo piacevole per la storia generale, soprattutto perché le prime due stagioni di Konosuba si concentrano principalmente sulla crescente amicizia platonica di Kazuma con Aqua e sul rapporto sessuale con Darkness."

I punti dedotti per essere un tale pleb che hai visto solo clip su YouTube sullo show per questa recensione. Insieme a ricordare agli spedizionieri di Darkness Kazuma non succederà mai.

I punti aggiunti mi permettono di crogiolarmi nella loro sofferenza e di ricordarmi dei dolci Doujin su Nhentai of Darkness.

"Considerando quanto Kazuma sia stato apertamente controverso nei confronti di Megumin la prima volta che si è presentata, è un raro momento di crescita per il suo personaggio poiché si costringe volontariamente a fare qualcosa che sa rendere felice Megumin."

La contesa di Kazuma con Megumin quando si incontrarono per la prima volta fu la sua quasi inutilità e la sua natura eccentrica. Era la migliore che riuscissero a reclutare in quel momento e quindi il suo sentimento derivava in parte da quello e da lei che rimandava la natura. Kazuma non era apertamente controverso di lei a meno che tu non fossi una di quelle persone che il meme tricheco rappresenta.

Punti detratti per avermi fatto piangere

“Tutto finisce quando Kazuma e il suo gruppo incontrano Sylvia, la principale antagonista del film. Sylvia si innamora immediatamente di Kazuma e, in modo tipicamente malvagio, cerca di attirarlo dalla sua parte promettendo di trattarlo con il rispetto che merita. Ansioso di sfuggire ai suoi inutili compagni di squadra e iniziare una vita di lusso con il personaggio più sinuoso che abbia mai incontrato, Kazuma inizialmente accetta la proposta e Sylvia lo tratta con la gentilezza che ha promesso; lei lo accetta, i difetti e tutto il resto. Tuttavia, la melodia di Kazuma cambia dopo aver appreso che Sylvia possiede un'anatomia maschile (il film prende in prestito la definizione di chimera per fornire una spiegazione fantastica a Sylvia, che è nata biologicamente come un uomo ma si identifica come una donna e quindi è a metà strada attraverso un cambio di sesso) e i membri del suo partito lo accettano immediatamente, condividendo la sua repulsione per Sylvia. L'intera scena si stacca profondamente transfobica “.

Non c'è transizione in una chimera, sono una fusione di cose diverse. In questo caso un uomo e una donna. Nella letteratura tradizionale insieme alla letteratura moderna, ai videogiochi, ai film, alla televisione e sì agli anime, le chimere sono mostri. Mettere in relazione le persone trans con mostruosità orribili e dire se non si accetta di essere un transfobo è profondamente problematico.

Ancora più importante, questa battuta è un riferimento a ciò che accade quando le persone scoprono di essere cadute in trappole, che non sono transgender. Sono resistenza, ma se la resistenza mirava a raggiungere la femminilità piuttosto che la vergogna.

Mi hai fatto spiegare la giustizia sociale, F *** Tu. I punti dedotti per lo stesso importo sono stati ridotti della mia reputazione nei confronti del pubblico di Angry One per questi paragrafi.

“E qui sta il vero problema con Legend of Crimson. Konosuba non è mai stato un anime noto per la sua moderazione, ma ha principalmente puntato il suo umorismo sconclusionato a prendere in giro cliché e tropi innocui negli anime o nei videogiochi, non alla discriminazione ".

La creazione di una classe d'élite di intoccabili è il principio anti marxista per antonomasia. Ulteriore estrapolazione di qualcosa che ti mette a disagio in quanto discriminazione è il comportamento della borghesia, non del profano.

I punti dedotti per avermi costretto a programmare un'esperienza di campo estivo per l'autore

"Praticamente ogni personaggio dello spettacolo è un archetipo all'estremo, ad esempio Aqua è una tsundere così testarda (un termine giapponese per descrivere qualcuno che è normalmente polemico e altezzoso nel nascondere la sua vera natura premurosa) che lei viene fuori come idiota, violenta ed emotivamente stentata mentre Megumin è l'essenza più pura di un giocatore che rifiuta di aiutare i propri compagni di squadra fino all'ultimo momento in modo che possano ottenere l'uccisione più bella e guadagnare il gioco. ”

Mettendo da parte il fatto che non è ciò che è una tsundere, Aqua non è una tsundere, è un'élite viziata che è in gran parte incapace di fare molto di tutto. Il risultato della sua inettitudine è il suo seguito che sono considerati i seguaci religiosi più fastidiosi sia nella nostra realtà che nella realtà di Konasuba. Tutta la sua religione si riduce a abbandonare la responsabilità e a star bene. “Ricorda che Eris si tampona il seno. Sia lode! "

Megumin è influenzata dalla cultura giapponese di Weeb poiché il suo popolo è ingannato da altri giapponesi, i vari dei e dee sono caduti in questo mondo per risolvere i suoi problemi. Questo è l'intero punto di questo arco per rivelare le sue origini e sembra aver completamente superato la testa degli autori.

Inoltre è stato stabilito nella stagione precedente che Megumin è il canone di vetro della squadra e questo è supportato da tutto il gruppo.

Punti aggiunti a causa di alcuni schemi di ridistribuzione dei punti bs del fantasma di Stalin. Lo protesto formalmente!

“Non puoi applicare questa formula a battute su razza, sesso o genere senza essere discriminatorio. Eppure, Legend of Crimson lo fa stupidamente comunque, facendo girare la tradizionale rappresentazione di personaggi trans e travestiti negli anime come base per il suo antagonista: una "trappola" che inganna gli uomini perché si innamorino di loro perché anche loro disgustoso da amare, e poi provare a interpretare quel ritratto come uno scherzo. Non è affatto divertente, e crea una sensazione profondamente spiacevole che permea per gran parte della seconda metà del film, rovinando praticamente qualsiasi buona volontà che Kazuma tenta di guadagnare accettando Megumin nonostante la sua inutile percezione. "

Ascolta tesoro, sì, posso applicare una formula per l'umorismo a qualsiasi argomento. Mi piace molto guardare il mondo bruciare e ridacchiare in stile Joker mentre scende. Inoltre, la tua candidatura alla polizia della commedia è stata respinta, quindi non puoi dire alla gente cosa è e cosa non è divertente.

Ancora più importante, sono le trappole nella cultura giapponese. Perché? Perché non solo è legittimamente divertente anche per le vittime, ma deriva anche da una sovversione di aspettative ed esposizione di cecità di natura lussuriosa. Dove chiami cani da uomo, l'esca giapponese ha detto cani e poi ride mentre il tipo o il pulcino nel caso di una trappola inversa cade per questo. Non perché la trappola sia intrinsecamente cattiva, al contrario una trappola che contro gli uomini è una buona trappola, ma perché è stata la brama dell'uomo o della donna a metterli in ridicolo.

Le trappole non sono in realtà odiate tesoro, ma la tua mancanza di capacità di discernere ciò che è divertente e ciò che non lo è. Fonte: Dave Chappelle.

Punti dedotti per essere un imperialista culturale e cercare di dettare ai giapponesi chi dovrebbero vivere secondo gli standard di esistenza ovviamente bianchi e vapidi in modo da non essere offesi dai disegni in movimento.

"Il film non soddisfa continuamente questo tema di accettazione anche per altri aspetti"

Questo non è il tema del film. Avere a che fare con.

Punti dedotti per royalties dei brani e grafica decrescente degli occhiali

"Anche se mai nella stessa misura in cui si dice che le persone trans sono disgustose".

Questo è di nuovo perché l'autore non può discernere la differenza tra una trappola e una persona trans. Perché perché non sono un idiota, a loro non piace la cultura giapponese e perché non capiscono il pensiero normale.

Punti detratti per la ripetizione

“E sono alcuni bei momenti finali. Dopo essersi mosso con un bombardamento sconsiderato di battute noiose e poco divertenti per la maggior parte del suo tempo di esecuzione, Legend of Crimson offre un finale pieno zeppo della stessa animazione colorata e dell'umorismo frenetico che rende le prime due stagioni della serie anime così popolari come loro sono."

Mentre il recensore qui sta finalmente diventando positivo e dal suono professionale, stanno contraddicendo le loro precedenti dichiarazioni sul perché la serie è popolare. Dimostrando così ancora una completa mancanza di esperienza con la serie insieme alla capacità di presentare un messaggio coerente in tutta la struttura della recensione.

Punti dedotti per incoerenza

"Per quanto fastidioso e inutile come ciascuno dei personaggi principali di Konosuba sia solo, la conclusione di Legend of Crimson ricorda che quando sono insieme non sono secondi a nessuno ..."

* Cambia a disagio sapendo cosa succede dopo *

Punti dedotti per non aver legittimamente compreso i temi chiave in gioco in questo film o la narrativa generale.

"Konosuba è di solito una serie divertente che supera la maggior parte degli altri anime isekai moderni facendo bit divertenti e curando scenette ben scritte tra i suoi quattro personaggi principali."

Senti, mi sto stancando di ripetermi, bla bla bla, ovviamente non ha visto lo spettacolo e non può essere disturbato a leggere un wiki o sinapsi.

I punti dedotti per te sanno perché!

"La leggenda di Crimson in gran parte non funziona perché si discosta da questa formula"

Secondo i revisori, la stessa ammissione non lo fa. Per prima il recensore si lamenta che non si traduce bene, ma ora tenta di eludere il punto in cui ha fallito per non aver fatto ciò per cui era stato precedentemente criticato. Questa è la dissonanza cognitiva nella sua forma migliore e un esempio piuttosto triste di gestione editoriale.

Punti aggiunti per ricordare a Billy che è un editore migliore di chiunque utilizzi Gamespot e paga chiaramente.

“Concentrandosi troppo esclusivamente su due dei quattro principali per gran parte della durata del film, consente alle battute di diventare ripetitive, interrompendo il flusso generale di umorismo. Certamente non aiuta il fatto che Legend of Crimson cerchi di riempire questo vuoto con battute che sono decisamente dannose. "

C'è un certo argomento da discutere su quali tipi di discorso possono essere dannosi e su come la società dovrebbe affrontare tali problemi. Certamente l'incitamento e la censura amorale non saranno approvati da molte persone, ma allo stesso tempo semplicemente perché qualcosa è percettivamente impopolare non significa che non dovrebbe essere consentita l'espressione.

Inoltre, poiché il principio alla base del silenziamento del linguaggio deve necessariamente risiedere nel potenziale misurabile che deve infliggere danni alla società - come gridare il fuoco e provocare il panico - a meno che uno scherzo non sia seriamente insolito al punto da poter cacciare il comico la commedia non è dannosa per nessuno. Insufficiente come alcuni bit potrebbero essere e non importa quanto tu possa desiderare di bandirlo dall'esistenza questo è un fatto della vita.

Mettendo da parte la questione politica e filosofica dell'estensione della libertà di parola, l'autore non ha appena detto nelle frasi precedenti che il film si è discostato dalla formula principale della serie? Ora l'autore afferma di averlo fatto, ma non ha funzionato altrettanto bene con questo arco che è un problema separato e potenzialmente più valido che lo scrittore non ha sollevato.

Punti dedotti per essere così privilegiati da pensare che le parole siano violenza e che si contraddicano nello stesso paragrafo.

“E sebbene ci siano momenti commoventi nel film, specialmente tra Megumin e Yunyun, sono pochi. Senza umorismo o una connessione emotiva con i personaggi, Konosuba: Legend of Crimson è solo una storia di personaggi fastidiosi che fanno cose stupide con poco in termini di redenzione delle qualità. "

Qui sta la confessione finale dell'anime, secondo cui l'autore stesso non è un fan della serie di cui passano numerosi paragrafi a dimostrazione di una natura completamente ignara.

I punti aggiunti per aver finalmente rivelato che non sei un fan della serie, poi sono stati redatti perché non sei un fan della serie e hai perso tempo in tutti con questo finto pezzo politico che hai chiamato una recensione e permettendomi di ottenere una meta nelle detrazioni sui punti .

Conclusione

Nel complesso, attraverso le contraddizioni e la palese dimostrazione di una profonda ignoranza della serie in esame, l'autore non è riuscito a convincermi della natura transfobica delle battute di cui personalmente non godevano. Sono rimasto con una sensazione di delusione per non aver lottato per venire a patti con la dissonanza cognitiva che un buon pezzo di propaganda ispira nella mente del lettore.

Per questi motivi, semplicemente non posso raccomandare la recensione ad altre persone.

Punteggio finale
Non mi sono sentito sufficientemente lavato dal cervello, desidero comunque la vera uguaglianza / 10

Chi Siamo

Ribollendo il caos dei giochi, Kevin ha trascorso un'intera vita a giocare e fare pipì.

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!