Disney lancia la palla sulla merce mandaloriana
Disney fallisce il mandaloriano

La merce ha un valore che va ben oltre il semplice profitto iniziale. Con ogni acquisto il costo sommerso aumenta per l'individuo e, se adeguatamente mantenuto, il rapporto con i tuoi clienti può generare clienti a lungo termine che passeranno la loro passione ad amici, famiglia e persino alla prossima generazione. Eppure, nonostante il potere delle merci di fare soldi aumentando la fidelizzazione dei consumatori, così tante aziende lo liquidano come ripensamento.

Tanto più bizzarro ora, dato che la Disney non ha assolutamente prodotto merce per Star Wars: The Mandalorian. Dopotutto Guerre stellari il successo derivava dal suo merchandising, si potrebbe pensare che qualcuno ad un certo livello si sarebbe assicurato che ci fosse una grande linea di prodotti pronta per essere lanciata per lo spettacolo, ma Disney aveva altri pensieri.

Parlando con Entertainment Tonight, Mandalorian lo scrittore e produttore Jon Favreau ha spiegato la strategia alla base della mancanza di merchandising per lo show di successo.

“Volevamo davvero che tu dovessi guardarlo da solo, in modo che ogni volta che guardavi lo spettacolo ci sarebbero stati nuovi colpi di scena e segreti. Ma ciò richiede molta moderazione da parte delle persone che pagano il conto. Parte di ciò consisteva nel trattenere cose come la merce. "

Questo è semplicemente profondamente stupido.

Disney fallisce di nuovo

Al fine di evitare la creazione di spoiler per lo spettacolo che avrebbe creato clamore tra il pubblico hardcore che segue tali perdite, la Disney ha deciso semplicemente di non avere del tutto merce? Nemmeno la merce che la Disney potrebbe vendere direttamente e indirettamente come parte di un'enorme spinta di marketing per capitalizzare la popolarità dello show incassando acquisti d'impulso attraverso un lancio settimanale?

Quando i fan alla fine riceveranno merchandising per lo spettacolo, passerà molto tempo dopo che lo show è andato in onda e l'hype si è calmato. Hasbro, che ha i diritti sulla merce, ha detto Vanity Fair non ci sarà Mandalorian merce esaurita fino a 2020. A quel punto qualsiasi sentimento positivo che lo spettacolo potrebbe aver generato sarà stato a lungo sostituito dal Rise of Skywalker e il controllo dei danni che i media eseguiranno inevitabilmente per questo. Anche questo è stato recentemente discusso da Pesce pagliaccio TV.

La merce che viene rapidamente lanciata sul mercato prende solo un singolo screenshot che non è nemmeno da un meme e lo schiaffeggia su vari prodotti. Apparentemente la Disney non poteva essere disturbata a ingaggiare un singolo artista per realizzare alcuni articoli personalizzati a tempo limitato per mareare i collezionisti fino a quando le linee dei giocattoli non si aprivano. Il mercato nero d'altra parte si è precipitato per ottenere merce di qualità per capitalizzare sulla popolarità degli spettacoli.

Non commettere errori Disney non ha trattenuto la merce perché avevano paura degli spoiler. Probabilmente hanno trattenuto il merchandising come parte della gestione dei costi / rischi e per non competere direttamente contro Star Wars: Episodio 9 merce esaurendo la spesa dei consumatori prima della conclusione del rilascio del disastro ferroviario.

Indipendentemente dalla causa, questo errore serve come ennesimo esempio della scarsa gestione della Disney Star Wars.

(Immagine cortesia principale di EvilPlushie)

Chi Siamo

Ribollendo il caos dei giochi, Kevin ha trascorso un'intera vita a giocare e fare pipì.

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!