Mike Pondsmith di Cyberpunk 2077 sulla politica nei giochi: non predicare

Cyberpunk 2077

Quasi tutti i principali giochi AAA rilasciati nel mercato di oggi hanno una sorta di punto di discussione liberale o di sinistra inserito per ricordare a tutti le convinzioni politiche (socio) dei creatori. Si tratta di sottili colpi ai maschi bianchi o diritti, o della completa condanna del cristianesimo, o di una netta suddivisione di come il capitalismo è cattivo e come il socialismo e il comunismo ci salveranno tutti. Tuttavia, l'unica cosa che ha fatto è di allontanare le persone normali da queste storie. Li odiano. Il creatore di Cyberpunk 2020 e uno dei consulenti su CD Projekt Red's Cyberpunk 2077, Mike Pondsmith, ha offerto consigli ai creatori sul tentativo di sovvertire le credenze dei fornitori: non predicare.

Parlando con GamesIndustry.biz durante il Retro Inspired Game Jam presso la James Cook University di Singapore, Pondsmith ha discusso di una serie di argomenti relativi o relativi all'imminente Cyberpunk 2077. Uno degli argomenti ha leggermente toccato la politica nei giochi, in cui ha menzionato che molta influenza sulla politica verrà attraverso la grafica, dicendo ...

"Prima o poi, c'è quel momento in cui ti fermi e guardi le tue mani come V [il protagonista del gioco], e vai" le mie mani sono state tagliate ai gomiti e ora sono macchine ". Penso molte volte quando vuoi che il tuo messaggio sia pubblicato su qualcosa che sia più grande di un gioco, devi lasciarlo trovare da solo. Lo posizioniamo come una trappola e ci calpestano. "

Anche se sembra fantastico, non è stato così come è stato rappresentato il gioco.

Apparentemente c'è un forte errore di comunicazione tra il marketing e il team dello storyboard perché tutti Cyberpunk 2077 di il materiale di marketing ha tentato di rendere il viaggio nella degenerazione una sorta di cosa interessante, quando in realtà non lo è.

Il marketing non ha nemmeno toccato la cibersicosi, il disgusto di tutti, o il modo in cui il corpo umano si adatta / rifiuta la cibernetica.

Molte norme blu e quelle rapite dall'hype continuano a dire “La degenerazione fa parte del cyberpunk! Si adatta al mondo! ”Mentre manca completamente il punto che finora non ha riguardato nulla Cyberpunk 2077 ha effettivamente raffigurato persone disgustate da questa degenerazione.

Una buona dicotomia è con l'originale di Eidos Deus Ex: Human Revolution, in cui ci sono state molte discussioni all'interno della tradizione del gioco (e utilizzate nel marketing reale del gioco) sul fatto che le persone non stiano bene con gli aumenti. I violenti effetti collaterali, la tossicodipendenza e persino alcuni degli elementi della tratta di esseri umani che circondano tali aumenti. Non glorificava la degenerazione, rappresentava un mondo in cui veniva trattato come avrebbe dovuto essere.

Non sorprende che i giocatori abbiano votato Deus Ex: Human Revolution il trailer era uno dei migliori trailer di gioco di tutti i tempi. È riuscito a rendere il futuro sexy, pericoloso e intrigante. È molto lontano da Cyberpunk 2077 di tenta di piegarsi all'indietro per fiocchi di neve e orde di Twitter; minando costantemente il proprio mondo per apparire "diverso" e "inclusivo".

In ogni caso, Pondsmith ha continuato spiegando che picchiare le persone in testa con la propaganda di solito non funziona (come evidente con il sempre crescente Ricevi Woke, Go Broke Master List) e quella predicazione è la strada sbagliata per farlo ...

“La prima cosa è, se vuoi convincere qualcuno a vedere il tuo punto di vista, non predicare. Almeno per il talsoriano, abbiamo sempre avuto una specie di inclinazione generalmente progressiva comunque. Gran parte di questo è un po 'come, "sì, lo stavamo facendo negli" 80 ". Avevamo persone transgender che correvano a Cyberpunk in 1989 ... perché i miei amici sono transgender. Quindi qual è il problema? Perchè no? Ma non è predicazione: questo è il mondo che vedo. ”

Il problema principale è che chiunque non sia d'accordo con la finestra di Overton che è sempre a sinistra è trasformato in un sacco da boxe dai media e dalla folla della giustizia sociale.

È sottomissione tramite concessione.

Dopo essere stati colpiti abbastanza dalle orde, la maggior parte delle persone si arrende e si arrende, e alla fine accetta gli standard o torna silenziosamente fuori dalla folla e smette di partecipare. Ecco perché al giorno d'oggi vedi molti silenzi silenziosi gli angeli di Charlie or Annientamento. Invece di lamentarsi sui social media - dove la sinistra regna sovrana - la maggior parte delle persone smette di impegnarsi.

Il problema principale con Cyberpunk 2077 è che le persone che controllano la narrativa che circonda la politica del gioco finora hanno fatto tutti uno sforzo continua a spingere a sinistra. Finora non abbiamo visto un personaggio dall'aspetto decente nel mondo di Cyberpunk 2077 fuori da Johnny Silverhand. Nessun personaggio sexy; nessun personaggio normale; nessun personaggio correlabile. Tutti loro sono stati degenerati o fatti apposta per essere malvagi signori corporativi.

Almeno in Deus Ex: Human Revolution potresti simpatizzare con Adam o dentro Metal Gear Solid potresti fare il root per Snake. Non c'è nessuno per il root Cyberpunk 2077 e certamente nessuno con cui simpatizzare ... non basato sul marketing finora. Ma ancora una volta, se sei all-in sulla degenerazione di sinistra, il gioco probabilmente ti sembra un paradiso per l'intrattenimento.

(Grazie per il suggerimento Ebicentre)

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!
~