L'ESA promette di riconquistare la tua "fiducia e supporto" all'E3 2020

Sembra che l'ESA abbia un disperato bisogno di attirare la tua attenzione sull'evento di gioco che si dice stia attraversando una "crisi d'identità". Sì, l'ESA vuole riconquistare la tua fiducia e il tuo supporto per l'E3 2020 in modo che tu possa partecipare al evento o guardalo da lontano su qualsiasi dispositivo.

Sappiamo che Sony e le sue politiche di censura non apparirà all'evento annuale di intrattenimento, ma Microsoft e il team Xbox sono ancora programmati per apparire.

Oltre alle aziende presenti all'E3 di quest'anno, molte persone sembrano aver perso la fiducia nell'evento sostenuto dall'ESA secondo un nuovo post sul blog theesa.com.

Se non vuoi saltare alla pagina Web sopra, puoi leggere le parti importanti dell'avviso qui:

“Vorremmo tagliare subito all'inseguimento.

 

Abbiamo ascoltato il feedback dei nostri media partner, partecipanti e del settore in generale. Ci impegniamo a mantenere l'E3 al livello che ci si aspetta.

 

Sarai felice di sapere che non stiamo producendo l'E3 2020 nel vuoto. Per l'E3 2020, stiamo collaborando con addetti ai lavori del settore e nuovi partner creativi, inclusi i buongustai di iam8bit, per rinvigorire lo spettacolo e, francamente, per scuotere le cose.

 

Siamo sulla buona strada per lo sviluppo e la produzione di una grande esperienza di gioco super divertente che celebra la cultura del gioco in modi nuovi ed entusiasmanti.

 

Senza rivelare troppo in questo momento, ecco un assaggio:

 

Presenteremo E3 al mondo attraverso il nuovo streaming e la programmazione digitale mentre creeremo incontri nello showroom che permetteranno alle persone di fare ciò che amano di più ... giocare e celebrare i giochi.

 

Avremo ospiti a sorpresa, straordinarie esperienze sul palcoscenico, accesso a addetti ai lavori e zone esperienziali che delizieranno i sensi. Sarà incredibilmente inclusivo, celebrando tutti gli aspetti del nostro settore.

 

Nelle prossime settimane - e proseguendo fino all'E3 - riveleremo maggiori dettagli e continueremo ad ascoltare e imparare. In effetti, se hai un'idea che vorresti vedere prendere vita all'E3, ti preghiamo di inviarla a [email protected]e vedremo se riusciamo a realizzarlo. Nessuna idea è troppo grande o troppo piccola; Vogliamo sentire da voi.

 

Dovresti anche sapere che abbiamo aggiornato il nostro processo di registrazione dei media, che ha ricevuto molta attenzione la scorsa estate. Guadagnare fiducia e supporto è la nostra massima priorità. "

Contrariamente a quanto afferma l'ESA che cerca di concentrarsi sui videogiochi e che celebra la cultura, la società vuole attirare celebrità e altre figure popolari per attirare un pubblico più giovane. Per non parlare del fatto che hanno apertamente supportato l'attivista anti-gioco, Anita Sarkeesian in un tweet di Gennaio, 2017.

Oltre a quanto sopra, sito di pubblicazione gamesindustry.biz riferisce alla fine dell'anno scorso che l'obiettivo dell'ESA è quello di raccogliere più persone, proprio come i giovani.

Dato che l'ESA vuole promuovere cose per le persone in attesa o in piedi utilizzando entità famose come i Los Angeles Lakers che giocano a partite di basket di fronte ai fan o che fanno la Creative Artists Agency (CAA) o la United Talent Agency (UTA) cose vicino ai partecipanti significa solo "attrarre" una certa folla all'evento.

Mentre aspettiamo di vedere se l'ESA può rafforzare i numeri e attirare un pubblico più giovane usando le celebrità, la registrazione E3 2020 inizierà il 15 febbraio.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.