HuniePop 2 ritardato a causa di malattia

Il 2015 ha visto il lascivo match-3 puzzle game HuniePop lanciare su Steam insieme a una patch per i decensori per coloro che volevano davvero entrare nella "trama". Il passaparola combinato con il fascino della "trama" per trascinarmi nell'originale. Prima di sapere che lo sapevo, ero agganciato al loop di gioco e le parti oscene diventavano semplicemente la ciliegina su una torta ben lucidata.

Alla fine, con tutti i giochi, non c'era più gioco da giocare. Tutto è stato sbloccato, ogni scena vista. L'attesa è iniziata ed è stata una lunga attesa per i fan del gioco. Come un recente trailer mostra che il gioco è quasi finito, qui è necessario solo un po 'di smalto e un po' di sviluppo lì e faremo festa per il sequel.

Sfortunatamente su più livelli che dovrà aspettare poiché lo sviluppatore ha sviluppato gravi condizioni di salute che gli richiederanno tempi di inattività per concentrarsi sulla guarigione. In un tweet, ha dato la notizia del ritardo del gioco derivante dalle sue preoccupazioni per la salute solo per essere accolto con un'ondata di supporto e comprensione positivi.

"Hey ragazzi. Sfortunatamente, sembra che abbia sviluppato ancora una volta una grave condizione di salute (simile ai miei problemi di salute di metà 2017, se lo segui da così tanto tempo) che ritarderà di più HP2, un gioco già molto ritardato.

 

“Mi scuso sinceramente. Non so quanto tempo ci vorrà per recuperare completamente, ma devo dare la priorità alla mia salute per tutto il tempo che può richiedere il processo di guarigione.

 

“A parte le cazzate, voi ragazzi siete alcuni dei giocatori più pazienti e di supporto che uno sviluppatore può chiedere (e per un gioco di puzzle titty non meno) e sono estremamente grato di avervi.

 

"Sento che l'universo ha gettato tutti gli ostacoli a cui può pensare durante lo sviluppo di questo gioco, ma HuniePop 2 (come puoi vedere dal trailer del gameplay) è per lo più fatto, verrà fuori e sarà epico".

Anche se fa schifo dover aspettare più a lungo, non c'è nessuno che cambierebbe il benessere di uno sviluppatore che ascolta la propria community per far uscire un gioco più velocemente.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.