Rod Fergusson lascia Xbox per lavorare su Diablo At Blizzard

Rod Fergusson l'amministratore del Gears of War il franchise è arrivato ieri su Twitter annunciando che partirà da Microsoft per lavorare alla Blizzard. Dopo anni di guida al Gear of war franchising, Fergusson partirà a marzo per una nuova posizione alla Blizzard dove supervisionerà la Diablo serie.

Non tutto può essere così semplice come lui, poiché il suo annuncio via Twitter solleva il sospetto che Microsoft lo lasci andare.

In genere, in ogni caso, le partenze aziendali del personale senior vengono gestite in modo formulaico. Un comunicato stampa viene pubblicato mesi prima della partenza. Di solito includendo una breve storia, il motivo della partenza, un passaggio di gratitudine per il loro duro lavoro e, occasionalmente, elencando il loro sostituto. Tutto con l'intento di alleviare le preoccupazioni degli investitori che la partenza non avrà un impatto negativo sulla performance dell'azienda.

In contrasto con l'annuncio di Fergusson, VIA twitter, che partirà a marzo per il suo nuovo lavoro. Piuttosto che un annuncio ufficiale da parte di Microsoft che sarebbe più che in grado di trattenere Fergusson se volessero che rimanga responsabile Gears of War.

Perché Microsoft vorrebbe che se ne andasse? Semplice, ha corso Gears of War nel terreno. Secondo Daniel Ahmad un analista senior presso la società di analisi Niko Partners, specializzato nell'analisi dei mercati dei videogiochi, ha dichiarato in maniera record Gears of War 4 nella sua vita eseguita 4.5 volte meglio e Gears of War 3 eseguito 20 volte meglio di Gears 5.

Esporta i sogni, che erano al centro della politica piena di enigmi Gears 5, semplicemente non si è mai materializzato come sperava la compagnia. Secondo il loro portale dedicato ci sono solo due eventi elencati per il 2020 ed entrambi sono sponsorizzati da The Coalition.

Twitch stats rivelare quanto male Gears 5 ha eseguito rispetto ad altre voci della serie. Con Gears of War 4 avere 4.7 volte il numero di visualizzazioni Gears of War 5. Passando alle metriche di interesse generale in Gears of War l'universo mostra un costante declino dal ritorno della serie Gears of War 4.

Niente di tutto ciò dimostra in modo definitivo che Fergusson è stato estromesso, ma che la stessa Microsoft non sente la necessità di pubblicare una dichiarazione stampa sul loro blog ufficiale, sta piuttosto dicendo quanto siano disinteressati alla sua partenza.