Brevetto di file Sony per AI che suggerisce suggerimenti e microtransazioni ai giocatori bloccati

Sembra che Activision non sia l'unico AI in brevetto che promuoverà una forma di microtransazioni per le persone che hanno bisogno di aiuto, nella misura in cui Sony ha presentato un nuovo brevetto seguendo lo stesso percorso. Sì, oltre all'intelligenza artificiale che suggerisce diversi suggerimenti per superare una parte di un gioco in cui un giocatore è sconcertato, il nuovo brevetto di Sony suggerirà anche DLC, bottini e altri contenuti a pagamento.

Dovrei notare che quando una società richiede un brevetto, ciò non significa che verrà assegnato a quella società. E anche se il Organizzazione mondiale della proprietà intellettuale (WIPO) concede a Sony il suddetto brevetto, non significa che la società lo utilizzerà immediatamente, ad esempio per qualcosa come PS4 o PS5.

Ma se l'OMPI dovesse concedere a Sony il brevetto o se quest'ultima società decide di utilizzarlo, è possibile che si verifichi quanto segue:

“Potrebbe esserci una risorsa di gioco dell'ambiente di gioco che potrebbe aiutare l'utente a raggiungere l'obiettivo con il personaggio. La risorsa in-game può essere contenuto scaricabile (DLC), componenti aggiuntivi, aggiornamenti, elementi, suggerimenti, strategia, dati comuni, ecc. Tuttavia, l'utente non è necessariamente consapevole dell'esistenza di tale risorsa. "

Se nessuna delle precedenti ha senso per te, sito web hyperxgaming.com ha un riassunto dei laici su ciò che questo brevetto AI ha da offrire ai giocatori Sony:

“Sony ha depositato un brevetto per un sistema per aiutarti a sconfiggere i boss su cui sei bloccato dandoti suggerimenti e indirizzandoti verso microtransazioni.

 

Una breve panoramica della "Piattaforma di affioramento delle risorse nel gioco" delinea un sistema di elaborazione del linguaggio che identifica un obiettivo nel gioco in cui ti trovi e trova soluzioni pertinenti, incluso se ci sono DLC o altri oggetti disponibili nel negozio del gioco.

 

I disegni che accompagnano i prompt sullo schermo mostrano i brevetti che ti danno consigli su quale mossa usare nel God of War del 2018 per battere un boss. ”

Il sito Web rileva inoltre che l'offerta di articoli da acquistare è solo uno dei tanti risultati della "piattaforma di superficie complessa" descritta da Sony nel brevetto.

Oltre a quanto sopra, questo sistema di intelligenza artificiale può "identificare quali abilità o oggetti hanno acquisito la maggior parte dei giocatori" e può usare Internet come guida accanto ai dati dei giocatori per aiutare chi è nel bisogno.

Tutto quanto sopra può essere visto nell'immagine qui sotto:

 

Dopo l'immagine che descrive come funziona il brevetto, una delle cose più stupide che sia mai stata scritta è dettagliata da Sony:

“Mentre sia la gamma di oggetti di gioco che il numero di titoli di gioco sono aumentati costantemente nel corso degli anni, la metodologia utilizzata dai giocatori per trovare oggetti adatti o efficaci per progredire all'interno di un gioco non ha tenuto il passo.

 

[0003] Ad esempio, in genere un giocatore deve fare affidamento su una combinazione di tentativi ed errori, congetture e ricerche, ad esempio chiedendo a un amico quando decide quale oggetto, componente aggiuntivo o aggiornamento ottenere per raggiungere un obiettivo. Anche in questo caso, il giocatore potrebbe dover sperimentare un numero di oggetti, componenti aggiuntivi e / o potenziamenti, prima di arrivare a uno che è più efficace per il loro obiettivo, carattere, stile di gioco, ecc. Pertanto, al momento non è disponibile una disconnessione tra i giocatori e le risorse a loro disposizione all'interno di una partita, e più in particolare quelle risorse più adatte alle circostanze, al personaggio e allo stile di gioco del singolo giocatore. Quando i giocatori si sentono frustrati per i loro ripetuti fallimenti nel raggiungere qualche obiettivo, c'è una maggiore probabilità che il giocatore lascerà il gioco e non sperimenterà la totalità di ciò che il gioco intende offrire. Vi è quindi una necessità e un vantaggio per sviluppare e integrare una piattaforma di gioco per abbinare i giocatori a quelle risorse che hanno maggiori probabilità di aiutarli ad avere successo in vista dello stile di gioco e del comportamento del giocatore sia all'interno del gioco in questione che attraverso un pluralità di giochi aggiuntivi a cui il giocatore partecipa. "

In altre parole, Sony coprirà praticamente gli errori di cattiva progettazione del gioco, mancanza di descrizioni per oggetti, UI terribile, obiettivi rotti o altre cose importanti senza informazioni che frustrano un giocatore con questo sistema di intelligenza artificiale.

In altre parole, se hai bisogno di un oggetto per avanzare - diciamo un saccheggiatore, ma non c'è modo di trovare informazioni di gioco su questo oggetto che ha una probabilità di caduta dell'1% - allora questo sistema di AI offrirà informazioni che dovrebbe essere stato nel gioco dall'inizio o ti condurrà a un'opzione a pagamento.

Infine, vedremo se la Sony riceverà il brevetto e, in tal caso, se ciò infastidirà le persone che cercano di giocare in pace o fare grandi soldi con l'ingenuo.