Halo: Infinite uscirà ancora alla fine del 2020, nonostante Xbox First-Party Studios affronti le sfide del Coronavirus

Microsoft e 343 Industries hanno fallito in molte occasioni, proprio come Halo 5: Guardians"campagna. Ciò non conta le altre narrazioni di giustizia sociale che il duo ha realizzato, ma sembra Halo: infinito sarà il gioco per "correggere" gli errori della quinta voce e lo farà ancora entro la fine dell'anno nonostante il team Xbox abbia adottato misure di sicurezza durante questa pandemia.

In altre parole, mentre il team Xbox e 343 Industries cercano di prendere la strada più sicura durante questo periodo, anche se influisce sui tempi di sviluppo e così via, l'editore e lo sviluppatore faranno del loro meglio per rilasciare Halo: infinito al grande pubblico entro la fine dell'anno insieme a Xbox Series X.

Secondo il sito web dualshockers.com, apprendiamo dal capo di Xbox Game Studios, Matt Booty, che sia gli sviluppatori proprietari (sotto l'egida di Microsoft), sia i partner di terze parti, sono stati influenzati dai nuovi programmi di lavoro a causa del coronavirus.

Detto questo, il sito Web evidenzia Booty dicendo quanto segue:

"Sappiamo che il gioco mette in contatto le persone durante i periodi di distanziamento sociale e ci impegniamo a fornire giochi Xbox Game Studios di altissima qualità per la nostra comunità globale di giocatori. Allo stesso tempo, la salute e la sicurezza dei nostri team di sviluppo XGS è la nostra massima priorità. Ogni studio deve affrontare sfide e vincoli unici a seconda della sua posizione particolare e molti dei nostri partner di sviluppo esterni in tutto il mondo sono colpiti in modo simile. Stiamo supportando i nostri leader di studio a prendere le giuste decisioni per le loro squadre e i loro giochi individuali in questo momento difficile ”.

Il sito Web fa anche luce sul community manager di Halo presso 343 Industries, John "Unyshek" Junyszek, dicendo:

"Stiamo rimuovendo tutti gli ostacoli sul nostro percorso e monitorando bene, ma dobbiamo essere consapevoli dei nostri attuali limiti e capire che la situazione del coronavirus potrebbe peggiorare prima che migliori. Siate certi che ognuno di noi sta facendo tutto il possibile per continuare a sviluppare e offrire esperienze Halo di qualità mentre ci adattiamo a questo nuovo modo di vivere. Al di là di tutto ciò, però, ricorda che questo è più grande dei giochi e più grande di Halo. "

Inoltre, il sito Web afferma che, a partire da ora, Halo: infinito è previsto che arriverà entro la fine dell'anno, dato che Microsoft ha verificato che il gioco di prossima generazione rimarrà "in programma il lancio per le festività 2020".

Ultimo ma non meno importante, si dice che il motore Slipspace offra agli sviluppatori che lavorano su Halo: Infinite più spazio per le gambe creativo rispetto a prima, ma vedremo quando il gioco verrà lanciato entro la fine dell'anno su PC e la famiglia di console Xbox.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.