Doom: Eternal Launch Trailer stuzzica l'icona del peccato

Bethesda Softworks ha rilasciato il trailer di lancio ufficiale per Doom: Eternal, che prende in giro l'icona del peccato. Il prossimo sparatutto in prima persona uscirà per PC, PS4 e Xbox Uno il 20 marzo 2020.

A partire da ora, Bethesda Softworks e la campagna promozionale di id Software per Doom: Eternal aumenteremo ulteriormente man mano che ci avviciniamo alla data di lancio del gioco FPS. Ciò significa che potremmo essere trattati con musica rap più inconsapevole o skin che assecondano Fortnite e frequentatori pelosi.

Detto questo, il materiale promozionale più recente è il trailer di lancio ufficiale, e questa volta si intravede un corpo non meccanico e pieno dell'icona del peccato.

Per quelli di voi ignari di cosa sia questo "male estremo", è il capo finale di Doom 2 e le sue espansioni WAD The Plutonia Experiment e TNT: Evilution. In altre parole, la massiccia testa biomeccanica simile a una capra su un muro apparirà nella versione 2020 di Doom - tranne che senza essere attaccata a un muro e il suo cervello esposto.

Oltre a quanto sopra, alcune persone lo affermano l'icona del peccato può essere vista in The Necropolis (l'undicesimo livello) in Doom 2016, dato che un enorme cranio di una capra con lo stesso pezzo mancante sulla fronte è incastonato in una parete di roccia.

Se non sei sicuro, puoi essere il giudice guardando il trailer di lancio ufficiale qui sotto:

Non sono sicuro che l'icona del peccato si svolgerà come alcuni Doom 2016 boss o se si rispecchierà Doom 2 ′Lo stile dove è fermo e crea mostri per te da massacrare all'infinito fino alla morte?

Bene, scopriremo cosa succede quando il gioco verrà lanciato alla fine di marzo per PC, PS4 e Xbox One. E per i frequentatori di Switch, il gioco arriverà sul dispositivo elegante qualche volta entro la fine dell'anno.

Infine, Doom: Eternal saranno uniti da Doom 64 il 20 marzo 2020, su PC e console domestiche.

~