L'E3 2020 inizierà ancora a giugno nonostante le preoccupazioni del Coronavirus

Sebbene il coronavirus abbia molti fornitori ed eventi preoccupati, sembra che l'ESA stia ancora seguendo i suoi piani questo giugno. Esatto, l'evento annuale dei giochi è ancora in programma per il 9 giugno 2020.

Sono sicuro che hai letto che venditori e varie persone si stavano ritirando da eventi come PAX East 2020 e GDC 2020, giusto? Bene, sembra che l'ESA stia adottando "misure prudenti" ma non annullerà né spingerà l'E3 2020.

Secondo il sito web nintendolife.com, apprendiamo che l'ESA rimarrà “vigile” e terrà d'occhio la situazione del coronavirus, ma continuerà gli sforzi nonostante altre società ed eventi che adottino misure precauzionali.

Puoi leggere la lettera dell'ESA sulla situazione relativa all'E3 di quest'anno e al coronavirus:

“Tutti osservano attentamente la situazione. Continueremo a essere vigili, poiché la nostra prima priorità è la salute, il benessere e la sicurezza di tutti i nostri espositori e partecipanti. Dato ciò che sappiamo in questo momento, stiamo procedendo a pieno ritmo con la pianificazione dell'E3 2020. Le vendite di mostre e registrazioni sono sulla buona strada per uno spettacolo emozionante a giugno. "

Sebbene l'E3 2020 continuerà a seguire le solite corde come qualsiasi altro anno, l'evento prenderà il via senza Geoff Keighley.

A partire da ora, sappiamo che sia Sony che Keighley saranno assenti dall'evento dei giochi sostenuti dall'ESA quest'anno.

Contrariamente agli assenti, sappiamo che la compagnia piegò il ginocchio su ResetEra, Limited Run Games, quest'anno terrà il proprio stand di venditori alla fiera. Inoltre, il team Xbox non salterà il prossimo evento secondo un tweet dal capo Xbox Phil Spencer.

Infine, l'ESA vuole rafforzare i numeri dell'E3 di guadagnare la tua fiducia questa volta. Nel frattempo, le registrazioni E3 di quest'anno sono attive (dal 15 febbraio in poi), mentre l'evento reale prenderà il via il 9 giugno 2020.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.