Il trailer della piattaforma sembra la versione del cubo di questa generazione

La piattaforma

Netflix di La piattaforma è un nuovo film horror di fantascienza ambientato in un ambiente distopico in cui le persone si trovano su una piattaforma verticale che scende a grandi profondità. In cima c'è l'elite decadente mentre in fondo ci sono persone che cercano disperatamente di sopravvivere con ogni mezzo necessario.

Il trailer del film raffigura un mondo in cui qualsiasi scarto ti viene dato, e tutto ciò che ti lasci dietro viene dato a coloro che ti sono meno fortunati all'estremità inferiore della piattaforma.

Il trailer fa e non dà via quello che sembra accadere nel film, ma subito chiunque abbia visto la trilogia horror canadese di fantascienza conosciuta come Cubo vedrà subito le somiglianze.

È possibile controllare il trailer di La piattaforma qui di seguito, per gentile concessione di One media.

L'essenza è che un uomo si sveglia in una stanza situata su una piattaforma verticale. Ci sono stanze sopra di loro e stanze sotto di loro, con un foro rettangolare nel pavimento che sale e scende.

Il trucco del film è che il personaggio principale sente che quelli sulle piattaforme inferiori potrebbero usare aiuto, e così passa attraverso la rischiosa avventura di tentare di essere altruisti invece di fare affidamento sulla natura.

La metafora economica di "Trickle Down" è letteralmente messa in mostra nel trailer attraverso l'ascensore al centro della stanza che offre alle persone minori tutto ciò che resta di ciò che la cima non vuole.

Sono sicuro che ci saranno alcuni fan di Reagan assolutamente incensati dalle critiche di una tale struttura, ma il commento sociale echeggia forte attraverso la configurazione del film stesso.

Devo ammettere che la premessa è intrigante e in realtà sono interessato a dare un'occhiata al film. È difficile dire se è tanto cattivo quanto Cubo, ma sembra certamente simile con la sua architettura brutalista e il tema freddo e intransigente.

Ovviamente, è ovvio che Netflix è pieno di agitprop di sinistra. Lanciano l'agenda gay come Floyd Mayweather getta intorno alle sue amiche, e spingono costantemente la degenerazione ad ogni turno.

La piattaforma è attualmente disponibile al momento.